Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Benessere e Salute

Nuovo palazzo ai Piani, “polo” delle associazioni socio-sanitarie

Pubblicato

-

Ripartizione Patrimonio
Condividi questo articolo




Pubblicità

Oggi (11 agosto 2023), alla presenza dell’assessore provinciale all’Edilizia pubblica e Patrimonio Massimo Bessone, è stato firmato il contratto per la costruzione e la gestione di un nuovo palazzo in via Canonico Michael Gamper a Bolzano, a fianco del Palazzo provinciale n. 12. Il progetto è stato proposto nell’ambito di una procedura di Partenariato pubblico privato (PPP), valutato fattibile, posto in gara ed aggiudicato. L’opera sarà costituita da tre blocchi: un blocco del nuovo edificio sarà destinato ad uffici della pubblica amministrazione; un altro blocco ospiterà associazioni onlus che in Alto Adige operano nel settore socio-sanitario; il terzo blocco sarà destinato ad attività terziarie e commerciali, tra cui un asilo nido, un bar ed un ristorante.

Tramite la procedura PPP riusciamo ad avere nell’immediato risorse per costruire l’edificio e per creare un vero e proprio polo delle associazioni operanti in campo socio – sanitario accanto al Palazzo provinciale n. 12, dove hanno sede le Ripartizioni provinciali Salute e Sociale. Grazie a questa operazione, riusciremo a ricavare adeguati spazi per il sociale, ma anche per l’attività amministrativa della Provincia, decentralizzando degli uffici, che saranno raggiungibili facilmente con i mezzi del trasporto pubblico, andando così a sgravare il centro cittadino dal traffico, e a rivalorizzare il quartiere dei Piani. Inoltre, si tratta di un investimento importante che avrà ricadute positive per l’economia locale, contribuendo a dare lavoro e a mettere in moto il ciclo dell’attività edilizia di imprese del territorio e quella di artigiani e professionisti“, spiega l’assessore Bessone.

L’opera prevede la realizzazione di 451 postazioni di lavoro nel blocco “A”, strutturato su 5 piani, dedicati alla pubblica amministrazione, e 187 postazioni nel blocco “B”, strutturato su 7 piani, assegnate alle associazioni onlus. Dal punto di vista architettonico il progetto adotta la soluzione di un basamento in cemento con l’accesso all’edificio vetrato. Un nastro avvolge l’edificio fino a 23 metri. Gli uffici si affacciano su una piazzetta.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’aggiudicatario della gara è il promotore “RTI – Projektbau – Elpo – Atzwanger”. Ai sensi di legge è stata creata dai promotori, a garanzia dell’amministrazione pubblica, la società di progetto “3P1 S.r.l.”, un soggetto giuridico nuovo, con il quale oggi è stato firmato il progetto e che fungerà da interlocutore della Provincia per tutto il periodo del contratto di realizzazione e gestione.

A fronte di un contributo da parte della Provincia di circa 23 milioni di euro verrà realizzato il progetto del valore di circa 52 milioni di euro. Una volta costruito l’edificio, la Provincia pagherà al promotore un canone per la disponibilità della struttura. Al termine del periodo di concessione l’immobile passerà in proprietà alla Provincia.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Archivi

Categorie

più letti