Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sport

Olimpiadi 2026, prosegue il percorso verso l’organizzazione

Pubblicato

-

Prosegue il percorso verso la formazione della governance per le Olimpiadi invernali di Milano Cortina 2026 che vedono coinvolto anche l’Alto Adige.

La Giunta provinciale, sino alla costituzione del Comitato organizzatore (OCOG), dell’Agenzia per la progettazione olimpica e della legge olimpica statale, ha messo a disposizione i fondi avanzati dallo stanziamento effettuato per il percorso di candidatura: si tratta di circa 40.000 euro che verranno utilizzati per consentire alla “macchina” olimpica di proseguire nella propria attività.

Come noto, l’Alto Adige sarà per la prima volta teatro di alcune prove dei Giochi olimpici, con tutte le gare di biathlon che si disputeranno ad Anterselva.

Nei giorni scorsi era entrata in vigore la legge olimpica che ha lo scopo di autorizzare la partecipazione della Provincia di Bolzano alla costituzione dei due organismi previsti (Comitato organizzatore e Agenzia di progettazione olimpica) che dovranno operare sulla base di una pianificazione finanziaria pluriennale e di un cronoprogramma di attività, concordati tra gli enti interessati.

Attualmente è in fase di discussione a Roma la legge olimpica nazionale – ha precisato Arno Kompatscher – mentre vi è già l’intesa sul fatto che tutti gli enti territoriali coinvolti avranno la stessa voce in capitolo nel processo decisionale. L’Alto Adige, per fare un esempio, potrà avere diritto di veto, come tutte le altre Regioni, in caso di variazioni al budget. In questo modo vi sono le più ampie garanzie di non doversi esporre ad eventuali rischi finanziari“.

Il Comitato Organizzatore (OCOG) è il soggetto giuridico che sarà incaricato di sovraintendere alle operazioni per l’organizzazione dei Giochi; l’Agenzia di progettazione Olimpica il soggetto giuridico che sarà incaricato di realizzare le opere e gli interventi pubblici individuati nel Dossier di candidatura.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sempre nei giorni scorsi, Vincenzo Novari era stato nominato CEO del nascente Comitato organizzatore.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano3 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone3 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Politica16 ore fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige2 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige4 settimane fa

A gennaio arriva “Joe il film”: è il primo roadmovie al 100% altoatesino

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Bolzano4 settimane fa

Addetto alle pulizie trova una borsa con 500 euro in contanti e la riconsegna alla proprietaria

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano2 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza