Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Piano provinciale della mobilità: la mobilità di domani è in rete

Pubblicato

-

Da diverse settimane sono in corso i lavori preparatori per l’elaborazione del nuovo Piano provinciale della mobilità e della logistica sostenibile (PPMS).

È lo strumento di base di pianificazione per lo sviluppo dell’intero sistema di trasporto pubblico in Alto Adige. Il nuovo Piano è all’insegna della sostenibilità e dev’essere redatto con il coinvolgimento dell’intera popolazione. Dopo il primo passo compiuto dalla Giunta provinciale in febbraio e gli incontri con le parti sociali, le associazioni ambientalistiche e gli enti locali, svoltisi nel mese di marzo, scatta ora un ampio processo di partecipazione.

Il processo per l’elaborazione del Piano provinciale per una mobilità sostenibile lo vogliamo realizzare assieme agli stakeholders, ai Comuni, alle Comunità comprensoriali ma soprattutto assieme alle cittadine ed ai cittadini. Per questo vogliamo rilevare le abitudini e le esigenze di mobilità della popolazione, in modo da coinvolgere le realtà locali nel Piano provinciale”, ha detto l’assessore alla mobilità, Daniel Alfreider, alla presentazione del relativo sondaggio online, tenutasi ieri (27 aprile).

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Piano della mobilità verrà elaborato su ampie basi

I documenti sui quali verrà basata la pianificazione sono molteplici, dal programma pluriennale di costruzione delle strade al piano climatico, fino al piano per la mobilità ad idrogeno. “È possibile basarsi su questi ed altri progetti e pianificare in rete”, ha detto il direttore del Dipartimento, Martin Vallazza.

L’attuale Piano della mobilità dev’essere quindi sviluppato in un più ampio Piano provinciale per la mobilità e la logistica sostenibile:La mobilità di domani sarà sostenibile e in rete, sia in termini di procedimenti (digitali) che di accessibilità (europea). “La mobilità deve diventare più sostenibile, secondo il principio evitare, spostare, migliorare”, ha detto l’assessore  Alfreider, riassumendo gli obiettivi della Giunta.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La pianificazione della mobilità sarà molto più che allestire linee di autobus o mettere a disposizione fondi per le piste ciclabili: “Per ridurre il traffico motorizzato individuale serve un’integrazione tra tutte le forme di mobilità e le infrastrutture, tenendo conto di tutti gli aspetti che condizionano i comportamenti della cittadinanza”.

2030.altoadigemobilita.info: sondaggio online fino al 22 maggio

I principali obiettivi ed i campi d’intervento del nuovo Piano territoriale sono già stati definiti in una prima fase assieme alle diverse parti interessate. Ora si procederà al coinvolgimento della popolazione, in modo che il Piano possa essere largamente condiviso e sostenuto.

Abbiamo bisogno di soluzioni innovative per vincere le sfide della mobilità del futuro e collegarci meglio all’Europa”, ha sottolineato il coordinatore del Piano, l’esperto di mobilità, Stefano Ciurnelli. Il Piano non dovrà risultare sostenibile solo dal punto di vista ambientale, ma anche sotto gli aspetti sociale ed economico. Per questo l’assessore  Daniel Alfreider ha invitato tutti gli interessati a prendere parte, da domani e fino al 22 maggio, al sondaggio online al seguente link.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Alto Adige1 settimana fa

Maltempo, violenti temporali sull’Alto Adige: numerosi gli intervenenti dei Vigili del Fuoco Volontari

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Alto Adige2 settimane fa

Convegno Euregio a Trento: integrazione e cooperazione europea

Archivi

Categorie

di tendenza