Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Piano sociale: la Provincia a confronto con il terzo settore

Pubblicato

-

Nel  quarto workshop per lo sviluppo del nuovo piano sociale della Provincia ad essere protagonista oggi (18 marzo) è stata l’area del cosiddetto terzo settore. “Il workshop di oggi è trasversale e si occupa meno di un target group specifico e più del livello organizzativo generale“, ha detto il direttore di dipartimento Luca Critelli, che ha introdotto l’argomento al posto dell’assessore sociale Waltraud Deeg. Il terzo settore comprende in sostanza tutte le organizzazioni che non sono pubbliche e non hanno scopo di lucro. Storicamente, la mano pubblica in Alto Adige fa molto in campo sociale, ma il volontariato dà un contributo molto importante, ha sottolineato Critelli.

“L’emergenza Covid ha reso visibile il potenziale, ma anche le debolezze del sistema”, ha affermato il presidente del Dachverband del settore sociale, Walter Obwexer, secondo il quale un gran numero di partner possono essere coinvolti per espandere e consolidare la rete. “Le organizzazioni senza scopo di lucro non solo svolgono compiti importanti per conto del settore pubblico, ma anche il segno dell‘impegno della società civile che va oltre la fornitura di servizi”, ha spiegato Obwexer.

La direttrice di ripartizione Michela Trentini ha fornito una panoramica sulla normativa nazionale e locale e sugli attori del terzo settore. Ne fanno parte, oltre ad associazioni e organizzazioni, anche cooperative sociali, fondazioni o associazioni di auto-aiuto. “L’inclusione del terzo settore nella creazione del nuovo piano sociale è importante e necessaria per attuare un concetto di welfare condiviso”, ha sottolineato Trentini.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il ricercatore dell’Eurac Peter Decarli ha integrato queste informazioni con uno sguardo ad altri paesi europei. Eurac Research aveva anche svolto un’indagine tra i partecipanti prima di questo workshop. La presentazione della ricercatrice di Eurac Ines Simbrig ha mostrato che il coinvolgimento del terzo settore nella pianificazione e implementazione dei servizi sociali secondo i partecipanti dovrebbe essere ulteriormente ampliato in futuro. Inoltre, i “doppioni“ esistenti nei servizi dovrebbero essere evitati. Tuttavia, ci sono anche alcuni esempi di buona e riuscita cooperazione tra i vari attori, ad esempio nel settore della famiglia o dei senzatetto. L’indagine ha anche affrontato il tema della collaborazione tra volontari e dipendenti a tempo pieno nelle varie organizzazioni.

Dal momento che il workshop si è svolto nella giornata commemorativa per coloro che sono morti a causa della pandemia, gli oltre 80 partecipanti hanno tenuto un minuto di silenzio prima dell’inizio della discussione. Nel pomeriggio in cinque diversi gruppi di lavoro vengono affrontati i temi “Futuro delle organizzazioni private“, “Futuro del volontariato, cooperazione e gruppi di auto-aiuto“, “Mix di contenuti e servizi“, “Responsabilità personale, libertà di scelta e partecipazione” e “Governance“. Il video della parte generale del workshop è disponibile sul canale YouTube di Eurac Research.

ck

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura1 giorno fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport1 giorno fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige1 giorno fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Ambiente Natura1 giorno fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Archivi

Categorie

di tendenza