Connect with us

Bolzano

Pizzeria Nuovo Teatro: i gestori sgomberano da soli il bivacco abusivo

Pubblicato

-

SEAB non ha ritenuto di propria competenza sgomberare quanto lasciato dagli abusivi che dormivano e si drogavano nella veranda obbligatoriamente non presidiata del nostro locale. Da bravi altoatesini, ci siamo quindi rimboccati le maniche ed insieme ai preziosi vicini del ristorante, abbiamo pulito a nostro rischio di infezioni, sperando di riabbracciare i nostri clienti quanto prima nell’ordine e pulizia che ci contraddistingue“.

E’ quanto dichiara Cristina Muntean, gestrice del ristorante pizzeria bolzanino Nuovo Teatro, alle prese da diversi mesi con il problema degrado (il locale di via Isarco ha subito 10 furti).

Tutti dormono qui nel mio ristorante, guardate che disastro – aveva commentato amareggiata la Muntean in un video pubblicato sul suo profilo Facebook lo scorso 6 aprile – . Abbiamo dovuto chiudere per l’emergenza Coronavirus, ci stanno rovinando tutto“.

Pubblicità
Pubblicità

Negli ultimi giorni la situazione, già conosciuta ampiamente anche dall’amministrazione comunale, era degenerata con la presenza di un bivacco stabile nella struttura mobile che si trova all’esterno dell’esercizio pubblico (Il bivacco devasta la pizzeria ristorante Nuovo Teatro. La titolare: “Dormono nel mio locale”).

Oggi la veranda è stata ripulita a rischio degli stessi esercenti, con l’aiuto di alcuni vicini.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza