Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Politiche giovanili, approvato il piano per il 2020

Pubblicato

-

Ogni anno l’Ufficio politiche giovanili della Ripartizione cultura italiana della Provincia elabora un piano di attività che viene approvato anche dalla Consulta provinciale dei giovani.

Il piano contiene la pianificazione delle attività a favore di chi lavora in ambito giovanile attraverso centri giovani e progetti in ambito culturale. La Giunta Provinciale ha dato il via libera al nuovo programma per il 2020 per una spesa complessiva di 2,05 milioni di euro.

Valorizzare il territorio attraverso le attività dei giovani è essenziale – sottolinea l’assessore Giuliano Vettorato – vogliamo proseguire con la strada intrapresa dall’inizio della legislatura, creando le condizioni affinché si possano incrementare le competenze dei giovani, le opportunità e le risorse per i progetti messi in campo”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il piano

Il piano prevede in gran parte interventi a sostegno del sistema delle organizzazioni giovanili in lingua italiana della Provincia di Bolzano secondo il principio della sussidiarietà. Si tratta di assegnazioni per il pagamento di personale specializzato, che lavora nei centri di cultura giovanile, e per la gestione degli spazi.

Il piano punta anche ad implementare i cofinanziamenti per le progettualità giovanili negli ambiti delle passioni, dell’impegno giovanile e dell’innovazione del territorio. Nello schema di attività inoltre sono previsti anche investimenti per le strutture giovanili della Provincia.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per il 2020 previste anche spese per la promozione delle politiche giovanili, per la formazione degli operatori giovanili, per le attività di comunicazione sociale per promuovere le attività svolte sul territorio, per la promozione di bandi e di progetti per implementare la creatività giovanile e la occasioni professionali dei giovani in ambito culturale, oltre all’attività di promozione del nuovo spazio Drin in corso Italia 34. Per l’attività 2020 è previsto un impegno di spesa totale di 2,05 milioni di euro.

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura2 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport2 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 giorni fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Ambiente Natura1 giorno fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Laives1 giorno fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Archivi

Categorie

di tendenza