Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Salute

«Quando il mondo gira»: convegno sul tema delle vertigini da capogiro

Pubblicato

-

Sabato scorso, 19 novembre 2022, alla Kurhaus di Merano, si è tenuto un incontro di esperti ed esperte sul tema delle vertigini causate da un giramento di testa. È stata prestata particolare attenzione a quelle vertigini che portano la persona a rivolgersi al Pronto Soccorso.

Chi non conosce la sensazione di capogiro che, ad esempio, compare perché si è girato in tondo per troppo tempo o si è perso l’orientamento nello spazio? Questi brevi attacchi di vertigini non sono motivo di preoccupazione, ma può essere diverso quando qualcuno ha una vertigine improvvisa e immotivata e si rivolgono al Pronto Soccorso.

Il compito dell’operatore/trice è quello di individuarne la causa nel più breve tempo possibile: molto spesso ciò richiede personale medico specializzato in diversi ambiti.

In quest’ottica, le due specialiste in Otorinolaringoiatria, Antje Maren Heyer e Flavia D’Orazio, entrambe dell’équipe del reparto di ORL dell’Ospedale di Merano diretto dal Primario Roberto Magnato, hanno organizzato un convegno specialistico che si è svolto presso la Kurhaus di Merano ed al quale hanno partecipato circa 70 specialisti/e provenienti dall’Alto Adige e da altre regioni d’Italia.

L’opportunità di scambiare idee con esperti ed esperte di altri settori su questo tema è stata molto preziosa per tutti e tutte noi“, ha affermato Flavia D’Orazio. Ospiti come il noto Otorinolaringoiatra Rudi Pecci di Firenze o il Neurologo Hannes Tischler e il Chiropratico Federico Tiso hanno mostrato cosa possono indicare le vertigini.

Se i giramenti di testa si manifestano all’improvviso e non scompaiono, possono ad esempio essere il segnale di un ictus acuto“, ha spiegato Antje Maren Heyer. In questo caso, l’urgenza è d’obbligo e il Pronto Soccorso provvede ad organizzare ulteriori esami per scoprirne la causa.

Il Primario Roberto Magnato si è detto soddisfatto del successo dell’incontro e dello scambio interdisciplinare:Soprattutto sintomi poco specifici come la vertigine da capogiro richiedono grande competenza per riuscire a riconoscere se si tratta di un disturbo innocuo o di un problema serio che deve essere trattato.

Incontri come questo, in cui un argomento viene esaminato singolarmente dal punto di vista di più discipline, aiutano tutti e tutte noi a curare ancora meglio i nostri e le nostre pazienti”.

NEWSLETTER

Politica5 ore fa

Il Comune di Bressanone si affida incondizionatamente a Heller, nonostante lo scandalo che lo ha coinvolto

Arte e Cultura8 ore fa

Nuova mostra permanente sulla storia regionale e contemporanea dell’Alto Adige: presentato il progetto di massima

Bolzano8 ore fa

Bolzano: arrestati un moldavo e un italiano per spaccio di stupefacenti

Politica9 ore fa

Basta sussidi a chi delinque, mozione di Galateo in Provincia

Bolzano11 ore fa

Legalità, delinquenza e bullismo: i carabinieri di Bolzano incontrano gli alunni delle medie

Alto Adige11 ore fa

Stagione invernale 2022/23: avviato il servizio di vigilanza e soccorso sulle piste da sci

Arte e Cultura12 ore fa

Strike 2022, vince l’influencer dei contadini Meike Hollnaicher

Sport13 ore fa

Foxes sconfitti a Salisburgo. I Red Bulls la spuntano per 3 a 1

Italia ed estero13 ore fa

Dopo le proteste, la polizia morale iraniana potrebbe essere abolita, ma non ci sono conferme

Sport13 ore fa

Il Frosinone raggiunge l’FCS all’ultimo secondo

Italia ed estero13 ore fa

Polemiche sull’uso del Pos a 60 euro, Meloni fa un passo indietro: “La soglia è indicativa può essere più bassa”

Alto Adige14 ore fa

Kompatscher annuncia la ricandidatura per le provinciali del 2023: “Proseguire sulla strada intrapresa”

Merano14 ore fa

Merano, auto sbanda e finisce in mezzo al frutteto: illeso il conducente

Bressanone1 giorno fa

Completato il risanamento degli accessi ai masi

Bressanone1 giorno fa

Bressanone: nuovi orari di autobus e treni a partire dall’11 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Tragico incidente a Bolzano: donna muore investita da un camion

Ambiente Natura3 settimane fa

Zone a rischio: due terzi dei Comuni dotati di un piano valido

Bolzano3 settimane fa

Bolzano: sanzionate due discoteche per irregolarità

Bolzano2 settimane fa

Ennesimo incidente grave in piazza Mazzini: Fratelli d’Italia aveva già segnalato la pericolosità dell’incrocio

Alto Adige1 settimana fa

Il Servizio strade è pronto per le imminenti nevicate

Alto Adige4 settimane fa

Escursioniste incontrano un branco di lupi in Val d’Ultimo: li allontana solo l’arrivo dell’elicottero

Bressanone2 settimane fa

Bressanone: 229 tonnellate di indumenti usati all’anno sono troppe per indumenti di qualità

Alto Adige1 settimana fa

La Provincia cerca ispettori amministrativi, domande entro il 20 dicembre

Bolzano2 settimane fa

Maxi operazione antidroga della Squadra Mobile: 25 arresti -IL VIDEO

Bolzano7 giorni fa

Inquinamento, dal 1 gennaio 2023 a Bolzano scattano i divieti anche per i diesel Euro 3

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato sul treno un giovane per furto aggravato

Bolzano5 giorni fa

Bolzano, individuato il ladro di abiti firmati grazie alle telecamere: espulso un tunisino irregolare

Alto Adige5 giorni fa

Bonus bollette: domande dal 1° dicembre 2022 sino al 31 marzo 2023

Politica2 settimane fa

Violenza tra minori, revocare gli alloggi sociali in conseguenza di reati che destano allarme sociale, mozione di Galateo (FdI) in Provincia

Valle Isarco2 settimane fa

Il bis dell’Ibis a Vipiteno

Archivi

Categorie

di tendenza