Connect with us

Alto Adige

Raggiunti i 100.000 vaccinati in Alto Adige

Pubblicato

-

L’Alto Adige sta dando il massimo nelle vaccinazioni – non appena arrivano nuovi vaccini, questi vengono somministrati immediatamente. E i numeri sono impressionanti: allo stato di ieri sera (25 marzo), oltre 100.000 persone sono state vaccinate. Attualmente, la vaccinazione viene offerta a tutte le persone oltre i 75 anni e alle persone con gravi disabilità (Legge 104, art. 3,3).

Questo gruppo di popolazione può prenotarsi telefonicamente o online ovvero farsi mettere in lista d’attesa. “Soprattutto alle persone anziane e alle persone con gravi disabilità viene caldamente raccomandata la vaccinazione dagli esperti, dato che hanno un rischio maggiore in caso di infezioni“, ha detto l’assessore provinciale Thomas Widmann, che è particolarmente soddisfatto del fatto che allo stato ieri (25 marzo) sono state somministrate ben 100.647 vaccinazioni totali. Il ciclo di vaccinazione (prima e seconda dose) è già stato completato da 32.426 persone.

Anche il direttore generale Florian Zerzer replica l’invito: “I vaccini, soprattutto quelli di AstraZeneca, hanno un ottimo effetto protettivo contro la variante britannica del coronavirus, che attualmente è la più diffusa in Alto Adige. Con la vaccinazione proteggete voi stessi e i vostri simili! Se voi o i vostri cari rientrate in questo gruppo di età o di rischio e non siete ancora stati vaccinati – prenotatevi per favore!”

Pubblicità
Pubblicità

Prenotazione persone dai 75 ai 79 anni e persone con gravi disabilità secondo la Legge 104, art. 3,3:

Tel. 0471 100 999 e 0472 973 850
o anche online: https://appcuppmobile.civis.bz.it/main/home.

In breve, i dati più importanti

Pubblicità
Pubblicità

Di seguito sono riportati i dati più importanti (stato: 25.03.2021) relativi alle vaccinazioni già effettuate in Alto Adige.

Totale vaccinazioni (rispetto alla settimana scorsa)

Dosi di vaccino somministrate: 100.647 (+11.211)
Prima dose: 68.221 (+8.311)
Seconda dose: 32.426 (+2.900)
Cicli di vaccinazione completati: 47,50%

Vaccinazioni per gruppi

Pubblicità
Pubblicità

Persone con più di 80 anni di età escluse le case di riposo.
A questo gruppo appartengono 29.367 persone

Prima dose: 21.068
Seconda dose: 13.268
In lista d’attesa: 0

Residenti in casa di riposo
Residenti vaccinati: 2.725

Personale di scuole, asili e università
A questo gruppo appartengono 21.346 persone
Prima dose: 11.257 (52,70%)

Dipendenti dell‘Azienda sanitaria

A questo gruppo appartengono: 10.778 persone
Prima dose: 7.782 persone
Seconda dose: 7.250 persone
Totale di persone vaccinate: 7.782 (72,20%)
10,41% non possono essere attualmente vaccinate a causa di una precedente infezione.

Vaccinazioni per tipologia di vaccino

Pfizer BioNTech
Prima dose: 43.174
Seconda dose: 31.111
Cicli di vaccinazione completati: 72,00%

Moderna
Prima dose: 2.415
Seconda dose: 1.315
Cicli di vaccinazione completati: 54,50%

AstraZeneca
Prima dose: 22.632
Seconda dose: 0
Cicli di vaccinazione completati: 0,00%

Forniture previste (29.03. – 23.04.2021)

Pfizer BioNTech: 44.460 dosi
Moderna: 4.510 dosi
AstraZeneca: 21.670 dosi
Totale: 70.640 dosi

Informazioni sulla campagna di vaccinazione e prenotazione: www.vaccinazioneanticovid.it/it

Informazioni per i media:
Ripartizione Comunicazione dell’Azienda sanitaria dell’Alto Adige

SF/GT

NEWSLETTER

Alto Adige2 settimane fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Valle Isarco2 settimane fa

Cade in una piscina d’albergo a Naz Sciaves: bimbo di due anni muore annegato

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Bolzano3 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Alto Adige2 settimane fa

In Alto Adige i no vax non cedono: ancora 30mila over 50 da vaccinare

Società4 settimane fa

MutterNacht: la solitudine attorno alla nascita. Raccolta di storie ed esperienze un libro per il 2022

Val Venosta3 settimane fa

Val Venosta: si schianta con l’auto. Intervengono i vigili del fuoco di Laudes

Alto Adige2 settimane fa

Dati Covid 10 gennaio: 175 positivi da PCR e 960 da test antigenici. 2 decessi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 190 casi positivi da PCR e 2.849 test antigenici positivi, altri due decessi

Alto Adige4 settimane fa

Camper prende fuoco sull’Alpe di Siusi: due persone intossicate

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza