Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Referendum, il Comitato del Sì: “Abbiamo perso ma continua l’impegno per una mobilità sostenibile”

Pubblicato

-

Un voto referendario va sempre rispettato, anche quando ci risulta sgradito“.

Lo affermano in una nota i membri del Comitato “Sì al Tram per l’Oltradige” che ammettono la sconfitta di ieri (ha vinto il No al progetto per il tram con quasi il 70 per cento dei voti contrari), ma sottolineano di non volere abbandonare l’impegno futuro per una mobilità sostenibile.

Scrivono dal Comitato: “Abbiamo cercato di sensibilizzare la popolazione fornendo maggiori informazioni possibili nel dibattito politico e facendo un ragionamento più ampio di mobilità, andando oltre i confini comunali e il progetto tranviario intracittadino: la partecipazione alle serate informative ha mostrato grande interesse per questa visione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Continueremo perciò a lavorare attivamente per promuovere progetti di mobilità sostenibile per rendere Bolzano una città all’avanguardia in questo campo: il capoluogo ed il suo circondario hanno bisogno di infrastrutture di trasporto pubblico in grado di trasportare in modo confortevole ed ecologico un numero elevato di passeggeri.

Il solo potenziamento delle linee di autobus non è sufficiente a fare il salto di qualità che tutti auspichiamo.

Una riduzione del traffico cittadino passa infatti dal miglioramento di quel 9% di spostamenti quotidiani dei bolzanini che oggi vengono effettuati con i mezzi del trasporto pubblico, una percentuale troppo bassa, che deve essere aumentata fornendo finalmente alternative all’uso dell’auto. Analogo discorso va fatto per pendolari e turisti da a per l’Oltradige: riuscire a intercettare la maggior parte dei 23.000 passaggi automobilistici che transitano per il Pillhof risulta prioritario.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La nostra visione resta perciò quella di un territorio in cui l’offerta di mobilità sostenibile sia finalmente adeguata in un’ottica sia cittadina che sovracomunale, perché il problema del traffico di Bolzano si può risolvere solamente con la collaborazione dei centri urbani dell’area metropolitana del capoluogo.

Bisogna perciò rimettersi subito al lavoro, Comune e Provincia insieme, su un progetto di mobilità pubblica condiviso con i comuni confinanti per definireinsieme i prossimi passi per risolvere realmente i problemi del traffico di tutta l’area“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano5 ore fa

Presentato il nuovo collegamento pedociclabile Corso Libertà, Parco Petrarca, Prati del Talvera

Alto Adige7 ore fa

Consiglio provinciale dei bambini: 5ª edizione con formula rinnovata, iscrizioni aperte

Bolzano9 ore fa

Il nuovo Alto Adige Pass business, con vantaggi per le aziende e i loro collaboratori, presentato a Bolzano

Bolzano9 ore fa

“ABC – Autostrada del Brennero in Città”: venerdì 27 maggio a Bolzano la premiazione delle classi vincitrici

Sport1 giorno fa

«Rudbeckia Amarillo Gold» brilla insieme all’FCS, testimonial della splendida pianta dell’Associazione Floricoltori altoatesini

Alto Adige1 giorno fa

Tavolo di coordinamento per la prevenzione della violenza di genere

Alto Adige1 giorno fa

Sono 23 gli uomini che hanno completato la loro formazione da vigile del fuoco professionista

Bolzano1 giorno fa

In 31 pronti a diventare segretario comunale: consegnati a Palazzo Widmann i diplomi

Alto Adige1 giorno fa

I Carabinieri di Silandro e dei NAS di Trento chiudono un supermercato a causa dei topi

Bressanone1 giorno fa

Centro di mobilità di Bressanone, sabato 28 maggio il taglio del nastro e la consegna del premio “Stazione dell’anno”

Alto Adige1 giorno fa

Borse di studio in medicina: 18 posti all’UMCH di Amburgo

Arte e Cultura1 giorno fa

Martedì 24 maggio alla biblioteca provinciale “Friedrich Teßmann”, autori altoatesini propongono una serie di letture dedicate al conflitto in Ucraina

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 9 casi positivi da PCR e 212 test antigenici positivi

Val Venosta1 giorno fa

Alloggi Ipes in val Venosta, italiani penalizzati, Urzì: «criteri di assegnazione da rivedere»

Merano1 giorno fa

Merano: serata informativa sui lavori in via Portici e via Leonardo Da Vinci

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Alto Adige1 settimana fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano4 settimane fa

Ipertrofia Prostatica Benigna: a Bolzano i nuovi trattamenti non chirurgici

Scienza e Cultura4 settimane fa

“Rapaci: affascinanti e letali”: appuntamento il 26 aprile al Museo di Scienze

Archivi

Categorie

di tendenza