Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Laives

S. Giacomo, bollino colorato per via Valier e Garden Village. Cantoro (FdI): “La strada rimanga residenziale”

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Un bollino colorato per i soli residenti di via Max Valier e del Garden Village a San Giacomo di Laives; lo richiede il consigliere comunale di Fratelli d’Italia a Laives, Antonio Cantoro,  per permettere che lo spirito dell’accesso alla nuova stazione ferroviaria della frazione possa essere rispettato e la strada residenziale non si trasformi in un posteggio per pendolari che non risiedono a San Giacomo e Laives, o in un luogo di transito non autorizzato.

La stazione che vedrà il suo potenziamento dovrà invece mantenere il suo carattere di servizio principalmente per i residenti della zona, oltre che per gli utilizzatori dei pochi voli che si alzeranno dall’aeroporto di San Giacomo, contribuendo a migliorare la qualità della vita e non a peggiorarla – dice Cantoro – . Per questo un bollino colorato sulle vetture di tutti i residenti nella via (anche più di una, secondo il titolo di proprietà) per permettere di vedere mantenuto il diritto al posteggio sotto casa e rendere immediatamente riconoscibili le vetture titolate all’ingresso nella via (che è, va ricordato, residenziale) da quelle che non lo sono e che potranno se del caso essere sanzionate”.

Il gruppo consiliare comunale di Fratelli d’Italia sostiene l’iniziativa come soluzione organica al progetto di organizzazione della stazione (già finanziata dalla Provincia) e dei suoi accessi dal cuore della frazione. Ma il prezzo del servizio alla cittadinanza non dovrà essere fatto pagare ai residenti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La soluzione viene sottoposta in queste ore alla maggioranza come opzione di buon senso che rigetta le analisi catastrofiste di coloro che non colgono i molti aspetti positivi della nuova stazione ferroviaria ma che non minimizza nemmeno le preoccupazioni dei residenti. Il progetto, in fase avanzata, permetterà il transito attraverso un sottopassaggio di pedoni e biciclette e di autobus che consentiranno agevolmente di raggiungere velocemente la zona industriale, quella aeroportuale ma soprattutto direttamente, senza cambi di mezzo pubblico, l’ospedale di San Maurizio. Inoltre i residenti potranno lasciare le proprie auto a casa e recarsi a piedi o in bicicletta in stazione e di lì all’intera rete di trasporto altoatesina. La fermata ferroviaria consentirà l’accesso al centro di Bolzano in pochi minuti, evitando di immettersi nel traffico della città“.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano1 ora fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Alto Adige1 ora fa

Abitare nella terza età, simposio a Bolzano

Eventi2 ore fa

«The In – The Out»: sabato a Salorno la sfilata che mette al centro le storie delle persone

Val Pusteria4 ore fa

Trattore in fiamme a San Lorenzo di Sebato: decisivo l’intervento dei vigili del fuoco

Bolzano5 ore fa

Bolzano, la aspetta sotto casa e tenta di violentarla: le urla mettono in fuga l’aggressore

Alto Adige5 ore fa

Nell’estate del 2022 quasi 7000 giovani, tra i 15 e i 19 anni, hanno svolto un tirocinio

Alto Adige5 ore fa

Coronavirus: un decesso,12 casi positivi da PCR e 567 test antigenici positivi

Politica6 ore fa

Proseguono gli accordi tra Stato e Provincia per attuare il trasferimento delle aree militari dismesse

Alto Adige6 ore fa

Lago di Resia, bimbo di 5 anni cade dalla bici: elitrasportato all’ospedale di Bolzano

Bolzano7 ore fa

Caso Neumair, parla l’ultimo testimone: “Laura faceva preferenze tra i figli, Benno di serie B”

Politica7 ore fa

Commissione speciale stipendi dei politici: il presidente Vettori si è dimesso

Politica21 ore fa

Suedtirol sprezzante verso Fratelli d’Italia. Urzì (FdI): risponde ormai agli ordini di Kompatscher

Alto Adige21 ore fa

In 21 Comuni dell’Alto Adige c’è carenza di alloggi

Alto Adige21 ore fa

Assegno di cura: la Giunta provinciale adegua i criteri

Alto Adige21 ore fa

Giunta provinciale: seduta suppletiva su misure contro il caro-energia

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, crolla un albero secolare nel centro città: un ferito in ospedale – L’IMPRESSIONANTE VIDEO

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Alto Adige4 settimane fa

Proporzionale Trentino Alto Adige, sondaggio: PD primo partito, Fratelli d’Italia sorpassa la Lega

Laives2 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria3 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Incendi in Alto Adige, convalidato l’arresto del presunto piromane: il 21 enne ha fatto scena muta

Archivi

Categorie

di tendenza