Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Laives

Problema baby gang a Laives, adolescenti minacciati

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Dopo i recenti episodi di violenza accaduti a Laives sulla questione delle baby gang in via Marconi a Laives, denunciato dalla mamma di uno dei ragazzi presi di mira e sul recente episodio di una decina di ragazzi di circa 15 anni che hanno iniziato a minacciare un’altra coppia di adolescenti intimando loro di consegnare la bicicletta, monopattino e cellulari, e prendendo atto del sempre più crescente furto di biciclette, raccolgo in qualità di esponente di Fratelli d’Italia, fra i fondatori della realtà cittadina del partito, un sentimento molto diffuso all’interno della comunità di forte preoccupazione“.

Sono queste le parole di Graziano Accorsi, attivista di FdI a Laives. “L’amministrazione comunale e le forze dell’ordine svolgono un servizio sempre attento verso la sicurezza ma si chiede in questa fase storica di potere fare di più, almeno con i mezzi disponibili da parte del Comune. Le priorità individuate vanno dalla dislocazione di più telecamere di sorveglianza, anche all’ingresso ed uscita di determinate aree della città e delle frazioni, come deterrente e strumento per monitorare il territorio.

Fu uno dei punti qualificanti della nostra proposta elettorale di maggioranza, molto si è fatto, ora si tratta di completare l’opera. Può essere considerato anche un piano di potenziamento dell’illuminazione notturna, non invasiva, ma utile a rendere meno attrattivi gli angoli scuri, soprattutto nelle zone meno esposte al passaggio, in modo da evitare facili rifugi per malintenzionati, mentre andrà valutato l’investimento in formazioni di pattuglie serali anche appiedate del servizio di polizia municipale ed una chiusura notturna dei parchi, oltre una certa ora, non limitando però le opportunità che questi luoghi offrono ai cittadini negli orari anche serali in cui soprattutto d’estate molti possono avere il diritto ed il piacere di frequentarli in sicurezza. Il fenomeno di microcriminalità, che sono insidiosi e feriscono i cittadini, vanno abbattuti immediatamente prima che la situazione degeneri in episodi di violenza ancora più gravi“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige23 minuti fa

Anche la caserma di Selva Val Gardena al corso di abilitazione per esperti neve valanghe del servizio Meteomont Carabinieri

Bolzano51 minuti fa

Centrale di spaccio nelle case Ipes. Arrestato ventiquattrenne bolzanino

Bolzano14 ore fa

Svincolo di Bolzano nord, arriva la rotatoria. E il ponte sull’Adige a Trento diventa antisismico

Sport22 ore fa

FC Südtirol, avanti con testa e cuore. Sabato 20 aprile si gioca in casa con il Cittadella

Bolzano23 ore fa

Rubano capi d’abbigliamento alla “Lidl”. Espulsi da Bolzano due stranieri

Bolzano23 ore fa

Al via la seconda class action contro Volksbank. Oltre 26.000 azionisti hanno partecipato all’aumento di capitale del 2015-2016 per oltre 95 milioni di euro

Bolzano24 ore fa

Molestie, furto, aggressione e minacce alla Polizia, espulso e scortato al C.P.R. di Roma un pluripregiudicato straniero

Merano1 giorno fa

Carabiniere fuori servizio sventa una rapina e la Polizia arresta il malvivente

Alto Adige1 giorno fa

Terminata la stagione turistica invernale in Val Gardena, i Carabinieri fanno il punto

Bolzano1 giorno fa

Anche Bolzano contro il nuovo “Codice della strage”. La conferenza stampa

Arte e Cultura1 giorno fa

Contributo provinciale alla Fondazione Haydn. Kompatscher: “Un patrimonio culturale per tutta la regione”

Laives2 giorni fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige2 giorni fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano2 giorni fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives2 giorni fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Bolzano4 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica4 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Alto Adige3 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Trentino4 settimane fa

Lascia cinque milioni in eredità alla badante. I nipoti, esclusi, presentano querela

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Archivi

Categorie

più letti