Connect with us

Musica

Sabato 16 al teatro di S. Giacomo la musica sarà senza confini

Pubblicato

-

Dalle melodie indiane ai ritmi africani, dalla musica celtica ai temi tribali, alternati anche a dimensioni meditative, a sfumature rock-blues. E ancora ci saranno eleganti e briosi inserti di danza, accompagnamento d’immagini. Il tutto coniugato a un cast artistico d‘alto profilo: il fantasioso chitarrista bolzanino Gianni Ghirardini e i suoi ‘Friends’.

Tutto questo e di più sarà «PANGEA, musica senza confini», il concerto-evento di sabato 16 marzo .

L’appuntamento è al Nuovo Teatro di San Giacomo di Laives, con inizio alle 20.30 e ingresso libero. Organizza il Centro culturale San Giacomo, che rivolge questa proposta, come ogni sua iniziativa, a tutti gli interessati – del luogo e non.

Sul palco si farà apprezzare un pool di dieci artisti: l’ideatore del progetto Gianni Ghirardini con il suo singolare set di chitarre (‘dobro’, ‘mohan veena’ e altre sorprese), Max Castlunger alle percussioni etniche, Jack Alemanno con la sua originale batteria, ‘Haifisch’ Heidegger al basso acustico e elettrico, Pietro Berlanda ai flauti, Lorenzo Barzon al violino, gli ‘special guests’ Felice Bruni al sitar indiano e Annika Borsetto alla voce; inoltre arricchiranno lo spettacolo, con coreografie di ‘Irish tap dance’ i ballerini Christian Balzamà e Jil Saccani.

Ma com’è nato il progetto artistico?

«Ho immaginato di tornare a 290 milioni di anni fa –  spiega Ghirardini – quando tutte le terre emerse del nostro pianeta erano riunite nella cosiddetta Pangea, un unico super-continente circondato da un immenso oceano, non senza però che fosse possibile, osservando attentamente, riuscire a intravedere nel profilo di quello sterminato territorio qualcosa delle forme dei continenti odierni. Idealmente mi sono trovato molto bene in quell’ambientazione, scoprendo di potermi muovere da e verso luoghi che oggi chiamiamo Africa, Asia, Australia, Europa, America… senza attraversare mari o incontrare confini».

Dalle affascinanti fantasie al progetto artistico concreto, per Ghirardini il passo è stato relativamente breve. Catturato da tali visioni, ha pensato bene di ispirarsi al principio della Pangea e di togliere le frontiere alla sua musica, proseguendo al tempo stesso la ricerca iniziata cinque anni fa con un memorabile concerto svoltosi pure a San Giacomo.

A quel punto ha chiamato i suoi ‘friends’, ha rimodulato l’organico della band e ha preso ad esplorare nuovi territori musicali e geografici, conservando però, parallelamente, una parte delle mete del viaggio musicale precedente.

Il programma musicale di «PANGEA» sarà composito anche sotto il profilo autorale: ci saranno numerosi brani originali di Ghirardini e di alcuni suoi colleghi del gruppo, ma anche pezzi di altri autori, vestiti a nuovo sotto il profilo degli arrangiamenti.

Il risultato d’insieme, lo si potrà appunto gustare nell‘atteso ‘live’ di San Giacomo, che rappresenterà anche stavolta una prima assoluta.

Pubblicità
Pubblicità

Musica

Da Amici a The Voice: ecco Manuel Aspidi

Pubblicato

-

Da Amici e The Voice ecco che dopo più di un anno di lavoro ecco “Libero (i’m free)” l’EP di Manuel Aspidi, definito il ragazzo dall’ugola d’oro per via della sua estensione vocale.

“Libero( im free)”, un progetto musicale abbracciato a 360 gradi da nomi prestigiosi come Phil Palmer ed Alan Clark dei Dire Strais.

L’ EP prodotto dalla GenialSong di Thomas Aspidi con la co-produzione Di Angelo Valsiglio ha visto la partecipazione nelle vesti di direttore artistico ed autrice dei testi contenuti nell’album Numa Palmer.

Libero (i’m free) racconta di una nascita, un desiderio di gioia e condivisione che è frutto di un’importante presa di coscienza: quella di sentirsi creatori e fautori del proprio destino.

Il brano “Libero ( i’m free) secondo singolo estratto dall’omonimo EP sta scalando la Classifica AirPlay Indipendenti superando le 17 mila streaming su Spotify ed ha registrato in poco più di una settimana 250 mila visualizzioni su Youtube con il videoclip firmato da Luca Bizzi.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Musica

Cori e arpe: due concerti della Scuola Vivaldi il 10 maggio

Pubblicato

-

Primavera come sempre densa di eventi per la Scuola di musica Vivaldi.

Venerdì 10 maggio nella Chiesa di Santa Maria in Augia nel quartiere Don Bosco a Bolzano si tiene il concerto “Laudate Pueri” (Salmo 112-113).

Il coro di voci bianche I Coriandoli, i cori giovanili Note Insolite e Note di Passaggio, il coro misto DiapaSong e l coro femminile Tintinnabula eseguiranno brani di Proulx, Merula, Gajani, Haydn, Mozart, Mendelssohn, Adams e Basevi.

Dirigono Anita Degano e Livia Bertagnolli, mentre al piano suoneranno Antonella Lorengo e Stefano Ambrosi.

Di tutt’altro genere l’appuntamento previsto al NOI Techpark (sabato 11 alle ore 20.45) che ha per titolo “Harp Legacy, The Golden Age”, che prevede l’esecuzione di musica contemporanea di autori viventi per ensemble d’arpe, live electronics, video e recitazione.

Studenti della Scuola Vivaldi suoneranno assieme ai loro colleghi della Scuola Zandonai di Rovereto, della Scuola musicale di Martellago, dell’Accademia di Castelfranco Veneto, della Scuola musicale di Tione e dell’Ensemble d’arpe Pentacle.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Musica

“SKIKKY DAY II” a Caldaro: tutto pronto per la seconda edizione del memorial Alex Radicchi

Pubblicato

-

Torna con la seconda edizione il memorial “SKIKKY DAY” , in ricordo del batterista Alex Radicchi.

L’ evento, organizzato dagli Skarn, gruppo metal nel quale Alex suonava ed il centro giovanile Kuba di caldaro, si terrà domenica 9 giugno a partire dalle ore 16:00.

Verrà allestito un palco nel parcheggio esterno del Kuba sul quale si alterneranno 7 band locali di vario genere, dal pop al metal.

Saranno presenti inoltre, come nella prima edizione del 2016, dei chioschi Drink and Food e degli stand per CD, T-Shirts e merchandise vario delle band e dell’ evento stesso.

Lineup

DOC MATRIX (rock-pop), THE WOODHEADS (punk-rock), OLDSNAKE. (rock), HIGHWAY STAR (Deep Purple Tribute), SKARN (thrash metal), MG66 (thrash metal), BULLET-PROOF (thrash metal).

Entrata libera.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza