Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Trentino

Scontri alla protesta Stop Casteller: tensioni in Consiglio provinciale

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Durante una manifestazione organizzata dal gruppo Stop Casteller, si sono verificati momenti di tensione quando alcuni dimostranti hanno cercato di forzare l’ingresso nell’aula del Consiglio provinciale, venendo fermati dalle forze dell’ordine. Un’attivista è riuscita a entrare, interrompendo una discussione in corso su una proposta di legge riguardante la gestione della popolazione di orsi.

La donna, che ha preso la parola, ha etichettato la legge come “bracconaggio legalizzato” e ha sottolineato come la ribellione sia un diritto e un dovere per i cittadini. In quel momento, la consigliera provinciale Vanessa Masé stava partecipando al dibattito, che è stato interrotto per cinque minuti a seguito dell’incidente.

All’esterno dell’edificio, altre schermaglie si sono accese tra i manifestanti e le forze di sicurezza. Gli attivisti, reagendo all’uscita dell’attivista dall’edificio, scortata dalla polizia, hanno lanciato palle di vernice contro la facciata del palazzo della Regione.

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

I manifestanti hanno espresso la loro frustrazione attraverso una nota, in cui denunciano tentativi di intimidazione e repressione nei confronti del movimento Stop Casteller, segnalando inoltre che l’accesso all’aula – nonostante le sedute siano pubbliche – è stato impedito ai più noti esponenti della campagna. Stop Casteller ribadisce la sua posizione, affermando che non ci sono prove scientifiche che giustifichino l’uccisione degli orsi come metodo per ridurre i conflitti e migliorare la sicurezza, e sostiene che questa pratica porterà all’estinzione degli orsi, una conseguenza di cui è consapevole il governatore Fugatti.

L’attivista ha fatto il suo ingresso nell’aula utilizzando un tesserino da giornalista pubblicista, eludendo i controlli di sicurezza per accedere al palazzo della Regione. Dopo l’episodio, la Questura di Trento ha avviato indagini, mentre la polizia di Stato ha rimosso la manifestante che aveva srotolato uno striscione all’interno dell’aula.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige7 minuti fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano3 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives3 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria7 ore fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige7 ore fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone8 ore fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza9 ore fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino9 ore fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute9 ore fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige11 ore fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati13 ore fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone1 giorno fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige1 giorno fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige1 giorno fa

Stagione sciistica impegnata per i poliziotti sciatori. Il bilancio sulle piste

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Italia ed estero3 settimane fa

Ungheria: Ilaria Salis in tribunale ancora con manette e catene

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Alto Adige3 settimane fa

Polizia intensifica i controlli su alcol e droga tra i conducenti in Alto Adige

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Archivi

Categorie

più letti