Connect with us

Società

Scuola: l’Istituto Comprensivo Bolzano 1 diventa nuovo polo musicale

Pubblicato

-


L’Istituto Comprensivo Bolzano 1, con sede in Via Cassa Di Risparmio a Bolzano, è stato individuato come “scuola polo” per lo sviluppo dell’area musicale, coreutica (danza) e teatrale per la scuola italiana dell’Alto Adige. Un progetto che ha come obiettivo lo sviluppo e l’offerta di servizi per la cultura e per la musica sul territorio.

La nuova offerta formativa, nello specifico, garantirà alle bambine e ai bambini della scuola primaria Dante Alighieri la possibilità di frequentare a titolo gratuito corsi annuali dedicati ad attività artistiche come danza, recitazione, approccio allo strumento musicale o anche danza coreografica. Per le alunne e gli alunni della scuola secondaria di I grado Ilaria Alpi, vi saranno sezioni ad indirizzo musicale, teatrale e artistico-visivo.

E’ un passaggio molto significativo per la scuola italiana – sottolinea l’assessore competente Giuliano Vettorato rispondiamo in maniera veloce e concreta ad uno dei compiti fondamentali del mondo dell’istruzione: garantire che gli studenti sin dall’inizio del loro percorso vengano a contatto con diverse forme di arte come la musica e la danza, ma anche il teatro, facciano esperienza diretta con differenti modalità espressive e conoscano a pieno il nostro patrimonio culturale”.

Pubblicità
Pubblicità

Valorizzare la musica tra i giovani

Soddisfatto anche il Sovrintendente scolastico Vincenzo Gullotta: “Questo riconoscimento – afferma – completa la nostra proposta formativa nell’ambito artistico, che comprende anche le tre scuole secondarie di primo grado ad indirizzo musicale (Archimede e Alfieri a Bolzano e Filzi a Laives), il Liceo artistico e il Liceo Musicale. Oltre a ciò in quasi tutte le scuole medie e primarie della provincia sono attive convenzioni con la Scuola di Musica Vivaldi, grazie alle quali possiamo proporre percorsi di avvicinamento precoce alla musica e corsi di strumento”.  

La nomina a scuola polo è stata accolta con grande entusiasmo dalla Dirigente Sabine Giunta.

Da anni – spiega – l’Istituto offre un potenziamento nell’ambito artistico che ha avvicinato nel tempo moltissimi bambini alla musica, al teatro e alle altre tipologie di espressioni artistiche. Siamo quindi orgogliosi che ora questo impegno venga ufficialmente riconosciuto e siamo pronti il prossimo anno scolastico ad accogliere gli studenti che vorranno approcciarsi al meraviglioso mondo delle arti”.

La collaborazione con l’istituto Vivaldi

Fondamentale per la realizzazione delle attività collegate al Polo per lo sviluppo dell’area musicale, coreutica e teatrale è anche la collaborazione con la Scuola di Musica in lingua italiana Vivaldi.

Da alcuni anni abbiamo attivato con l’Istituto Comprensivo Bolzano 1 una convenzione, grazie alla quale alcuni nostri docenti insegnano strumento sia alla primaria, sia alla secondaria”, spiega la direttrice Livia Bertagnolli.

La formazione musicale di base e la collaborazione con le scuole di ogni ordine e grado rientrano, infatti, tra le finalità istituzionali della Scuola di Musica. Questo ci permette di raggiungere in modo capillare quanti più ragazzi possibile e diffondere così l’amore per la musica e la passione per le attività artistiche”.

tl

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]
  • Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda
    La filiera dell’abbigliamento e la qualità manifatturiera in Italia, trascina con sé una spirale virtuosa di ricadute ed immagini positive per l’intera economia del nostro Paese. La trasformazione delle filiera Negli ultimi anni il settore... The post Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza