Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Sette pecore sbranate nella notte: si presume dal lupo

Pubblicato

-

Si attribuisce ad un attacco notturno di un lupo, la mattanza di pecore subita dal maso Hubenbauer di Varna, presso Bressanone.

Accertamenti sono in corso, ma episodi del genere erano avvenuti anche in passato, frutto di attacchi di cani lasciati improvvidamente liberi. Tant’è.

Sette pecore sbranate e non per fame, sono il risultato del raid avvenuto sabato nei prati tra il Lago di Varna e l’altro laghetto, quello detto “dei pescatori”, mèta domenicale di molti appassionati della pesca sportiva, e dal ristorante piuttosto frequentato.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Insomma, si torna a gridareal lupo” e a sostenere come la situazione sia insostenibile. “Avevo rinunciato a portare le mie pecore in malga, proprio per ilo timore di attacchi” afferma la titolare del gregge che non lesina le critiche alle decisioni “politiche” e che sottolinea il pericolo. Tant’è.

Se sia stato veramente un lupo, lo accerteranno i rilievi della forestale, che ha prelevato campioni di dna dalle ferite riportate dagli animali.

La rabbia dell’allevatrice è accresciuta dal fatto che la gran parte delle vittime erano state poste in un recinto a parte perché prossime al parto e una è un agnellino di appena 14 giorni.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Arte e Cultura1 giorno fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano1 giorno fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige1 giorno fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Sport1 giorno fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Ambiente Natura1 giorno fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Archivi

Categorie

di tendenza