Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bressanone

Sicurezza: a Bressanone la Polizia controlla 197 persone e quasi 100 veicoli

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Impegnativo quest’ultimo periodo per la Polizia a Bressanone che, dopo l’espulsione di due pericolosi pluripregiudicati, ha effettuato negli ultimi giorni numerosi accertamenti nel comune, culminati nella giornata di venerdì 25 febbraio con serrati controlli straordinari.

Le operazioni sono state condotte con l’ausilio del Reparto Prevenzione Crimine di Milano della Polizia di Stato e dell’Unità Cinofila della Guardia di Finanza.

Durante tutto il periodo sono stati accuratamente controllati tutti i luoghi frequentati dai giovani, compresa una decina di esercizi pubblici, al fine di prevenire intemperanze giovanili e di contrastare lo spaccio e l’assunzione di sostanze stupefacenti. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Gli agenti del Commissariato hanno  ispezionato i Giardini Rapp, il parco Pupp e la frazione di Millan, dove sono stati controllati diversi giovani.

Non si è tralasciata la stazione ferroviaria, dove nella giornata di venerdì le Unità Cinofile hanno permesso di individuare due ragazzi (uno italiano e l’altro albanese), di cui uno minorenne, in possesso ognuno di quasi 2 grammi di hashish.

Nella stessa giornata un altro controllo capillare è stato eseguito nella zona “Forum”, dove un ragazzo di origine ghanese è stato trovato in possesso di sostanza stupefacente simile.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Complessivamente, durante l’ultima settimana, sono state controllate 197 persone, alcune delle quali con precedenti penali o di polizia, un centinaio di veicoli, e sono stati sequestrati quasi 4 grammi di droga.

Infine nella giornata odierna (01.03.2022) è stata tratta in arresto, per Ordine della Procura della Repubblica di Bolzano, una cittadina brissinese del 2001 resasi responsabile, negli ultimi anni, di diversi furti aggravati e di spaccio di sostanze stupefacenti, anche “pesanti”.

A seguito di sentenza, dovrà scontare una pena di oltre due anni di carcere (2 anni, 4 mesi e 21 giorni).

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Laives8 ore fa

Violento schianto auto-furgone sulla Strada del Brennero: gravi due persone

Alto Adige11 ore fa

Per essere ammessi all’esame di maturità è necessario aver svolto un periodo di alternanza scuola lavoro

Vita & Famiglia12 ore fa

Giornata aborto sicuro. Pro Vita Famiglia: «Di sicuro solo la morte di un bambino. Necessario aiutare donne e nascituri»

Bolzano14 ore fa

Bolzano, pessime condizioni igienico sanitarie e presenza di stupefacenti: disposta la chiusura del “Bar Ristoro Baccio” in via Milano

Alto Adige14 ore fa

Abitare nella terza età, simposio a Bolzano

Eventi15 ore fa

«The In – The Out»: sabato a Salorno la sfilata che mette al centro le storie delle persone

Val Pusteria17 ore fa

Trattore in fiamme a San Lorenzo di Sebato: decisivo l’intervento dei vigili del fuoco

Bolzano18 ore fa

Bolzano, la aspetta sotto casa e tenta di violentarla: le urla mettono in fuga l’aggressore

Alto Adige18 ore fa

Nell’estate del 2022 quasi 7000 giovani, tra i 15 e i 19 anni, hanno svolto un tirocinio

Alto Adige18 ore fa

Coronavirus: un decesso,12 casi positivi da PCR e 567 test antigenici positivi

Politica19 ore fa

Proseguono gli accordi tra Stato e Provincia per attuare il trasferimento delle aree militari dismesse

Alto Adige19 ore fa

Lago di Resia, bimbo di 5 anni cade dalla bici: elitrasportato all’ospedale di Bolzano

Bolzano20 ore fa

Caso Neumair, parla l’ultimo testimone: “Laura faceva preferenze tra i figli, Benno di serie B”

Politica20 ore fa

Commissione speciale stipendi dei politici: il presidente Vettori si è dimesso

Politica1 giorno fa

Suedtirol sprezzante verso Fratelli d’Italia. Urzì (FdI): risponde ormai agli ordini di Kompatscher

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, crolla un albero secolare nel centro città: un ferito in ospedale – L’IMPRESSIONANTE VIDEO

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Laives3 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria3 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Incendi in Alto Adige, convalidato l’arresto del presunto piromane: il 21 enne ha fatto scena muta

Alto Adige4 settimane fa

Percorre la corsia telepass in contromano al casello di Bolzano sud, fermato dalla Polizia Stradale

Archivi

Categorie

di tendenza