Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bressanone

Anziano scomparso e ritrovato in un dirupo dopo intense ricerche

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità


Momenti di grande apprensione e successivo sollievo si sono susseguiti nella serata di sabato, quando un uomo di 69 anni, residente a Sarnes, non ha fatto rientro al proprio domicilio all’ora di cena, sollevando preoccupazioni per la sua incolumità.

Le operazioni di ricerca sono scattate senza indugio, coinvolgendo le squadre di vigili del fuoco volontari del territorio, il servizio di soccorso alpino e speleologico, e i coraggiosi membri del servizio di soccorso alpino dell’AVS di Bressanone, tutti mobilitati per rintracciare l’anziano.

Dopo circa sessanta minuti di ricerca, il primo indizio: alcuni strumenti appartenenti al 69enne sono stati ritrovati nel bosco, luogo in cui l’uomo si era recato per attendere a lavori di taglio piante. Un ritrovamento che ha intensificato le speranze e gli sforzi delle squadre di soccorso.

Non lontano da quel punto, in un contesto che ha tenuto tutti con il fiato sospeso, l’anziano è stato infine scoperto in fondo a un dirupo, dove era precipitato per una cinquantina di metri. Nonostante la caduta, il signore ha avuto la fortuna di riportare soltanto ferite di media entità, accompagnate da un leggero stato di ipotermia dovuto all’esposizione agli elementi.

I soccorritori hanno prontamente provveduto al suo recupero e, grazie all’intervento della Croce Bianca, l’uomo è stato trasportato all’ospedale di Bolzano. Le ultime notizie sul suo stato di salute sono fonte di sollievo: nonostante le circostanze, l’anziano non è in pericolo di vita.

Questo episodio si chiude dunque con un lieto fine, e serve da monito sull’importanza delle misure di sicurezza quando si intraprendono attività in ambienti potenzialmente pericolosi, specialmente per le persone anziane. La comunità di Bressanone esprime la propria gratitudine alle squadre di soccorso per la rapidità e l’efficienza dimostrate in questa circostanza.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Bolzano1 settimana fa

Fisioterapista aggredita a Bolzano con una coltellata alla gola

Italia ed estero2 settimane fa

Orrore per una tragedia familiare: uomo uccide moglie e due figli

Trentino3 settimane fa

Frana SS47 in Valsugana, riapertura in vista: si punta a marzo per il senso unico alternato

Alto Adige2 settimane fa

Corte d’appello di Venezia ammette definitivamente class action contro Banca Popolare dell’Alto Adige (Volksbank): le scadenze

Trentino4 settimane fa

Orso insegue due ragazzi in Val di Sole

Economia e Finanza3 settimane fa

L’AGCM interviene sul trasferimento di clienti da Intesa Sanpaolo a Isybank

Merano3 settimane fa

Straniero dà in escandescenza: guardia giurata aggredita a bottigliate finisce in ospedale

Bolzano3 settimane fa

Arrestato a Bolzano latitante per reati familiari e droga dopo sei anni di fuga

Merano4 settimane fa

Inizia il processo al custode accusato del femminicidio avvenuto a Merano

Laives4 settimane fa

A Laives i cittadini sono esasperati dalla situazione rifiuti

Politica3 settimane fa

La nuova giunta provinciale dell’Alto Adige è stata eletta dal consiglio provinciale

Italia ed estero4 settimane fa

In carcere per oltre trent’anni, ora assolto: era innocente!

Società2 settimane fa

Edilizia abitativa agevolata: approvato il nuovo programma di interventi

Laives2 settimane fa

Incidente stradale a San Giacomo: ciclista 60enne ferito gravemente

Sport4 settimane fa

Sesto Pusteria in festa per il trionfo di Jannik Sinner nel suo primo Slam

Archivi

Categorie

più letti