Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Sicurezza in internet, Di Cuffa in visita da Kompatscher

Pubblicato

-


Il nuovo dirigente della Polizia postaleAlberto Di Cuffa, ha fatto visita ieri (7 ottobre) al presidente della Giunta, Arno Kompatscher.

Il tema centrale dell’incontro, anche alla luce dell’incremento dei reati informatici, è stato quello della sicurezza in rete.

Con l’aumento del numero di cittadini che fa acquisti online, aumenta parallelamente la criminalità in rete, ha osservato Di Cuffa.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Sono in aumento, infatti, i casi di truffe telematiche o del cosiddetto phishing, il sistema utilizzato per ottenere dagli utenti dati sensibili, per l’accesso, ad esempio, ai conti correnti, impiegando false homepage o email.

Negli ultimi tempi, la polizia postale ha anche registrato l’incremento dei casi di ricatto in cui i sistemi operativi vengono paralizzati e resi nuovamente accessibili dietro pagamenti in criptovaluta o bitcoin.

A questo si aggiunge anche la crescente dipendenza da gioco d’azzardo, che sposta ingenti somme di denaro e si concentra sempre più su Internet.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Resta, inoltre, una triste realtà la diffusione della pedopornografia via internet e trovare i colpevoli non è mai facile, poiché di solito vengono impiegati PC ad uso pubblico o con indirizzi IP nascosti.

Di Cuffa ha sottolineato quindi che l’uso corretto delle tecnologie informatiche, presuppone ad esempio l’uso di password complesse.

Quando le offerte sono estremamente economiche e allettanti, i cittadini devono aumentare la soglia di attenzione“, ha messo in guardia.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Kompatscher ha ringraziato il nuovo dirigente della polizia postale per la collaborazione, in particolare per quanto riguarda il prezioso lavoro educativo svolto nelle scuole.

Quello del Trentino Alto Adige è uno dei 20 comandi regionali della polizia postale in Italia.

Prima di avere questo incarico Di Cuffa è stato vicedirettore del Centro di addestramento alpino della polizia di stato a Moena.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza