Connect with us

Bolzano

Sostenibilità, Kompatscher promuove l’iniziativa altoatesina in Europa

Pubblicato

-

Nel corso della seduta plenaria del Comitato europeo delle regioni, il presidente Kompatscher ha promosso le iniziative della Provincia di Bolzano per una politica alimentare sostenibile.

Le iniziative per una politica alimentare sostenibile in Europa e gli obiettivi di sostenibilità dell’Alto Adige sono stati al centro, martedì (13 ottobre), degli interventi del presidente Arno Kompatscher al Comitato europeo delle regioni.

Durante la 140a sessione plenaria dell’organismo comunitario si è tenuto un confronto sul cosiddetto Green Deal con il Commissario europeo per il clima Frans Timmermans, il quale ha sottolineato come solo un’economia improntata alla sostenibilità possa avere un futuro, in particolare beneficiando delle opportunità offerte dall’idrogeno come vettore energetico.

Pubblicità
Pubblicità

L’Alto Adige – ha fatto sapere il presidente Arno Kompatscher, collegato in videoconferenza – vuole raggiungere una forte riduzione delle emissioni di gas serra e un aumento della quota di energia rinnovabile attraverso un maggiore utilizzo proprio dell’idrogeno“.

Il presidente ha colto l’occasione per informare il plenum sull’iniziativa da lui avviata per una “politica alimentare sostenibile e orientata al cittadino per il futuro dell’Europa“.

Sempre più cittadini europei vogliono avere cibo regionale prodotto in modo sostenibileha sottolineato Kompatschere per esaudire questo desiderio, vogliamo rafforzare le possibilità per le pubbliche amministrazioni di approvvigionamento alimentare a livello regionale“.

In molti luoghi, infatti, i cibi regionali creano identità. Per questo secondo il presidente “non ha senso limitare indebitamente la libertà delle pubbliche amministrazioni in questo ambito.

Si tratta di dare maggiore importanza nelle valutazioni delle gare di appalto,o al cibo prodotto a livello regionale, di favorire abitudini alimentari sostenibili ed anche una percezione positiva delle regole comunitarie.

L’amore spesso passa letteralmente attraverso lo stomaco. Questo è particolarmente vero per quello della propria regione e se scompare un piatto a causa delle regole europee, scompare anche l’amore per l’Unione Europea“, ha concluso Kompatscher.

Il primo ottobre la Giunta dell’Euregio aveva approvato una delibera a sostegno del documento per una politica alimentare sostenibile nel quadro della normativa europea sugli appalti che il presidente altoatesino ha poi presentato al Comitato delle Regioni.

Gli obiettivi generali di sostenibilità dell’Alto Adige sono stati quindi al centro di un successivo incontro con il presidente del Comitato europeo delle Regioni, Apostolos Tzitzikostas.

Non conosco nessun’altra regione in Europa che, come l’Alto Adige, si misura in modo trasparente con gli obiettivi di sviluppo sostenibile delle Nazioni Unite“, ha sottolineato il presidente.

Ha anche spiegato il funzionamento del portale internet con gli indicatori SDG creato dall’Astat, che rende disponibili per tutti i dati sugli obiettivi di sostenibilità. Il presidente Tzitzikostas ha quindi consigliato di utilizzare le opportunità offerte dal Green Deal e dal Recovery Fund per raggiungere questi obiettivi.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori
    Dal Governo si lavora a nuove regole per lo smart working post emergenza covid-19, tra queste la riduzione delle tasse in busta paga e sgravi per le imprese. Da luglio, Camera e Senato hanno presentato... The post Smart Working, verso sgravi contributivi per le aziende ed agevolazioni fiscali per i lavoratori appeared first on Benessere […]
  • Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse
    Una delle novità anticipata dall’ex Ministro dell’università, Manfredi e concretizzata dall’attuale Cristina messa prevede ad allargare la no tax area per gli studenti universitari, comprendo i costi fino alla fascia reddituale di 22 mila euro.... The post Università, si allarga la no tax area: fino a 22 mila euro non si pagano le tasse appeared […]
  • Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli
    Dall’Unione Europa arriva il via libera agli aiuti di Stato per le imprese italiane colpite economicamente dalla pandemia Covid-19. I gravi effetti economici causati dall’arrivo del Coronavirus stanno avendo ancora pesanti ripercussioni per le attività... The post Imprese, nuovi aiuti di Stato approvati dall’Unione europea: i dettagli appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli e le novità
    Anche quest’anno torna il bonus pubblicità per le aziende puntano su investimenti pubblicitari, con l’invio delle domande che partirà dal 1 fino al 31 ottobre 2021. Bonus pubblicità 2021 Per il 2021 -2022, il credito... The post Bonus pubblicità 2021, per le aziende un risparmio pari al 50% sugli investimenti pubblicitari effettuati: tutti i dettagli […]
  • Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri
    Da novembre 2021 i costi di revisione delle auto aumenteranno. Decisione concordata dai Ministeri dell’Economia e della Mobilità Sostenibile. Dal 1 novembre aumenti prezzi revisione auto L’aumento che inizialmente sarebbe dovuto partire il 30 gennaio,... The post Aumentano i prezzi della revisione auto, arriva il bonus veicoli sicuri appeared first on Benessere Economico.
  • Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro
    Il Ministro dello Sviluppo economico, Giorgetti ha attivato un fondo pari a 140 milioni di euro a sostegno delle attività rimaste chiuse in conseguenza delle misure restrittive anti-Covid. In dettaglio Il fondo avvivato dal Ministero... The post Contributi per palestre e discoteche: attivato un fondo da 140 milioni di euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa
    Tra i bonus introdotti nella legge di bilancio e ancora da attivare, trova spazio il Bonus Idrico, altrimenti noto come Bonus rubinetti o bonus bagno che punterebbe a favorire il risparmio di risorse idriche. Fino... The post Bonus idrico, fino a 1000 euro per interventi ed efficientamento idrico della casa appeared first on Benessere Economico.
  • Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona
    Da qualche giorno, il Ministero dello Sviluppo economico, ha pubblicato il decreto contenente le modalità ed i termini per accedere al Fondo da 400 milioni destinato alle grandi imprese in momentanea difficoltà. Fondo imprese in... The post Finanziamenti imprese in difficoltà, dal 20 settembre il via alla presentazione delle domande: come funziona appeared first on […]
  • Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa
    Con l’arrivo del covid lo smart working dopo con prepotenza nella vita di molti lavoratori ed aziende è diventato tanto importante da realizzare un bonus di 1.00 euro per chi lavora da casa. Proroga bonus... The post Smart working, i bonus fino a 1000 euro per lavorare da casa appeared first on Benessere Economico.
  • Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati
    Da un’azienda digitale, a una tradizionale fino ad un’attività manifatturiera: ormai ogni tipologia di business affonda le proprie radici su dati che mettono in relazione diversi processi aziendali. Il valore dei dati all’interno di un... The post Data driven company, cos’è e i benefici di una gestione aziendale basata solo sui dati appeared first on […]

Categorie

di tendenza