Connect with us

Italia ed estero

Spara e accoltella passanti in centro a Marsiglia. La polizia lo uccide

Pubblicato

-

Ha accoltellato dei passanti in pieno centro a Marsiglia e sparato verso le forze dell’Ordine: gli agenti lo hanno intercettato e ucciso.

L’uomo, un pregiudicato di 36 anni, avrebbe ferito due persone sulla Canebiere, di cui una gravemente, estraendo prima il coltello e poi la pistola, quando si è reso conto di essere braccato. A quel punto la police ha reagito ferendolo a morte.

Escluso dalla Procura di Marsiglia ogni movente terroristico. L’uomo era infatti senza fissa dimora e noto per diversi reati. Aveva scontato 14 anni di carcere per aver ucciso il padre.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza