Connect with us

Alto Adige

Statale della Pusteria, le nuove rotonde a Dobbiaco pronte entro l’estate 2020

Pubblicato

-

Due rotatorie regoleranno in futuro il traffico della statale della Val Pusteria (SS 49) a Dobbiaco in corrispondenza di due incroci.

Il via ai lavori, che termineranno nell’estate 2020, è stato dato ieri (18 aprile) dall’assessore alle infrastrutture Daniel Alfreider e dal sindaco Guido Bocher con la posa della prima pietra.

Nel 2012 il Comune aveva svolto un referendum che aveva evidenziato la richiesta dei cittadini di risolvere il nodo del traffico lungo la statale.

Pubblicità
Pubblicità

Nel ringraziare l’amministrazione provinciale per la collaborazione, il sindaco Bocher ha sottolineato come i lavori partiti oggi diano “finalmente una risposta alla maggioranza dei cittadini del Comune pusterese“.

Traffico più sicuro e scorrevole

Obiettivo dell’intervento è quello di regolare al meglio i flussi del traffico attraverso la pianificazione, spostando il più possibile gli spostamenti dalla strada ai mezzi pubblici e alternativi come autobus e treni“, ha sottolineato Alfreider.

L’assessore provinciale ha aggiunto che “nel progettare le proprie infrastrutture, i Comuni dovranno in futuro tenere in debita considerazione anche il tema della mobilità, prevedendo spazi per biciclette e pedoni. Le due rotatorie ora in fase di realizzazione a Dobbiaco contribuiranno a migliorare la scorrevolezza, la sicurezza e la gestione del traffico“.

Fino a 18.000 veicoli al giorno

Sulla statale della Pusteria il traffico è elevato. Ogni giorno sono 7.000 i veicoli che la percorrono, per arrivare addirittura a 18.000 nei giorni di picco.

Per questo, pianificare nuove infrastrutture è un passaggio imprescindibile – ha commentato il direttore di Ripartizione Valentino Pagani – anche il sottopasso ferroviario verrà risanato, per garantire ai pedoni un accesso più sicuro alla stazione e un migliore collegamento alla zona artigianale Öde“.

L’intervento inizierà con la costruzione della prima rotatoria sulla statale, sono previste deviazioni del traffico, ma le criticità per gli utenti della strada saranno comunque ridotte al minimo.

I dati del progetto

La Provincia ha investito 6,8 milioni di euro nella costruzione dell’infrastruttura. Nel corso dei lavori verranno ampliate sia la strada statale che quella comunale.

Gli incroci a T attualmente esistenti verranno trasformati in rotatorie dal diametro di 48 metri, per evitare la formazione di code. Provenendo da ovest (Monguelfo), si raggiunge in primo luogo l’intersezione della statale della Pusteria con la statale di Alemagna (SS51).

L’incrocio a T presente in questo punto verrà trasformato in una rotatoria, sulla quale confluirà anche la via Mitterweg; allo stesso modo è previsto un collegamento verso via Tiefen. Il collegamento con il caseificio e il distributore di benzina si dipartirà dalla rotatoria stessa grazie a due corsie di incanalanamento del traffico dedicate.

Procedendo in direzione est si raggiunge dopo 200 metri l’incrocio regolato da semaforo fra la statale della Pusteria, la strada delle Dolomiti e via San Giovanni (SP67). Anche questo snodo verrà trasformato in una rotatoria con la realizzazione di un sottopasso dedicato per pedoni e ciclisti.

Lungo lo statale, infine, per chi proviene da San Candido verrà realizzata una corsia di svolta a sinistra: anche qui l’intervento prevede il risanamento del sottopasso ferroviario esistente.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]
  • Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo
    Le registrazioni nei corridoi, i box per le somministrazioni nelle sale riunioni: il protocollo firmato al Ministero del Lavoro da Confidustria e organizzazioni sindacali declina le possibilità del vaccino sui luoghi di lavoro. Il documento... The post Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona
    Anche per quest’anno è stato confermato il bonus cultura di 500 euro per tutti i neo 18enni nati nel 2002, ed erogato dallo Stato per l’acquisto di musica, corsi online, libri ed altre attività culturali.... The post Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica”
    Il Fondo Monetario Internazionale propone la sua ricetta per aiutare i Paesi da uscire dalla crisi economica, suggerendo una tassa di solidarietà per finanziare le spese e i sostegni necessari a combattere la crisi. All’interno... The post FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica” appeared first on Benessere Economico.
  • Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi
    Il nostro ordinamento consente di sfruttare il periodo universitario attraverso il riscatto di laurea che prevede di riscattare i contributi dei corsi a fini pensionistici. Nonostante questa possibilità esista da molti anni con costi particolarmente... The post Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare
    Nonostante le zone rosse e arancioni, per bar e ristoranti si apre una piccola speranza con la possibilità di svolgere servizio di mensa per le zone limitrofe. Come noto la conferma della divisione del Paese... The post Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità
    Con l’arrivo della primavera si entra nel vivo della dichiarazione dei redditi. Nei modelli di quest’anno debuttano alcune importanti novità la riduzione progressiva dei bonus fiscali per i redditi alti, l’obbligo di tracciabilità e i... The post Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità appeared first on Benessere Economico.
  • Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia
    Alla luce del progetto pilota, il Governo spagnolo si avvia alla fase di sperimentazione che prevede di ridurre l’orario lavorativo dei dipendenti senza diminuirne lo stipendio: una settimana lavorativa di 4 giorni per un totale... The post Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza