Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

Un nuovo deposito per i Beni culturali dell’Alto Adige: via libera della Giunta all’avviso pubblico per la realizzazione del progetto

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Da tempo i musei provinciali richiedono la creazione di un deposito centrale, poiché gli attuali centri sparsi sul territorio, alcuni dei quali in affitto, hanno raggiunto i limiti e lo stoccaggio non è assolutamente in linea con gli standard internazionali di sicurezza.

Nella sua clausura ad inizio legislatura nel 2019, la Giunta ha deciso di realizzare un deposito centrale per le collezioni e per la ricerca dei musei provinciali dell’Alto Adige. Un progetto ancorato dallo scorso anno nel documento economico e finanziario della Provincia.

Un centro di raccolta per i tesori dell’Alto Adige

Pubblicità - La Voce di Bolzano



Attiva/Disattiva audio qui sotto

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Oggi (17 maggio) la Giunta, su proposta del presidente, Arno Kompatscher, ha deciso di affidare alla Ripartizione patrimonio l’incarico di avviare le misure appropriate per la realizzazione del progetto, con il coinvolgimento del Dipartimento dei musei provinciali.

Vorremmo progettare questo nuovo deposito come un centro di raccolta e di ricerca, creando un tetto comune per gran parte dei Beni culturali della Provincia, – sottolinea Kompatschercomprese le collezioni dei dieci musei provinciali, la collezione archeologica dell’Ufficio beni archeologici e le acquisizioni d’arte della Provincia portate dal Dipartimento Cultura e da Museion“.

 Secondo il nuovo progetto, il centro di raccolta e ricerca dovrebbe comprendere, oltre al deposito e gli uffici, aree per la conservazione e il restauro, per la ricerca e le mostre, oltre al centro dedicato alla mediazione e gli eventi. L’area necessaria per il deposito dovrà avere superficie di almeno 13.000 metri quadrati, mentre lo spazio richiesto per le altre aree è stimato in circa 6.000 metri quadrati.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Sport21 minuti fa

FCS ed il nuovo allenatore Valente pronti per l’ardua trasferta al San Nicola contro il Bari

Sport30 minuti fa

I Foxes scivolano in Carinzia e perdono 5 a 3

Benessere e Salute12 ore fa

Cancro al seno: la storia di due amiche che lo hanno affrontato e superato

Val Pusteria12 ore fa

Sversamento di olio in un corso d’acqua: intervento dei Vigili del Fuoco

Italia ed estero12 ore fa

Psicoterapeuti interrogati sui colloqui avuti con Filippo Turetta prima del delitto: “così parlava di Giulia”

Trentino14 ore fa

Rinforzata la collaborazione sanitaria tra Veneto e Trento: nuove misure per le zone di confine

Economia e Finanza1 giorno fa

René Benko escluso dalla classifica dei miliardari di Forbes a causa di problemi finanziari

Alto Adige1 giorno fa

Sicurezza potenziata sulle piste: i Carabinieri sciatori scendono in campo

Sport1 giorno fa

Euregio: il 14 dicembre focus su tre grandi eventi di sci nordico

Sport1 giorno fa

Per tenere la Top Six – Bolzano all’ultimo weekend prima della pausa

Alto Adige1 giorno fa

Perde il controllo e finisce fuori strada: conducente estratto dalle lamiere

Bressanone2 giorni fa

Approvate le tariffe per i servizi ambientali ed il servizio idrico

Italia ed estero2 giorni fa

Passa la legge delega sul salario minimo: caos in Aula: ecco cosa sta succedendo

Società2 giorni fa

Nuovi servizi provinciali sulla “app IO” con fondi Pnrr, ecco le novità

Economia e Finanza2 giorni fa

Benefit e servizi per oltre 4.500 persone grazie alla rete di impresa dedicata al welfare

Archivi

Categorie

più letti