Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Arte e Cultura

Valle Aurina: escursione alla miniera dimenticata

Pubblicato

-

Il 14 agosto, il Museo provinciale Miniere organizza un’escursione nelle zone più interne della Valle Aurina. Il tema sarà l’attività estrattiva sconosciuta di questo territorio.

La miniera di rame di Predoi è conosciuta ben oltre i confini della regione. Sono pressoché sconosciute invece le altre attività minerarie nelle zone più interne della Valle Aurina. Eppure, innumerevoli gallerie dimenticate da tempo immemore attraversano il paesaggio montano del Parco Naturale Vedrette di Ries-Aurina.

Domenica, 14 agosto in occasione dell’escursione organizzata dal Museo provinciale Miniere, Bianca Zerobin e Roman Lamprecht, archeologi coinvolti dal 2020 nel progetto di ricerca “Paesaggio minerario della Valle Aurina“, e Armin Torggler, archeologo, storico e curatore scientifico del museo, parleranno delle ultime scoperte della ricerca in corso e condurranno sulle tracce di queste attività minerarie.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il punto di ritrovo è alle ore 9.15 presso il parcheggio del Museo provinciale Miniere a Predoi. Da lì, con un pulmino si raggiunge il Punto informativo del Parco Naturale a Casere. L’escursione porta alla Malga Kerra e al crinale della collina “Castello” (ted. Burg), dove si possono ancora vedere le strutture e le rovine degli edifici per la separazione dei minerali, nonché riscontrare sul terreno tracce dell’attività mineraria.

Durante la pausa pranzo è possibile mangiare il proprio pranzo al sacco (portato da casa). Sulla via del ritorno, si può visitare la galleria scavata a mano (con la tecnica della sottoescavazione) vicino alla Malga Kerra e la chiesetta dei minatori di Santo Spirito. Il ritorno al parcheggio della sede di Predoi è previsto per le ore 16:30.

È richiesta la prenotazione entro l’11 agosto alle ore 12 al numero 0472 055085 o via mail all’indirizzo [email protected], nonché un abbigliamento resistente alle intemperie, scarpe da trekking ed una buona forma fisica. Il tempo totale di percorrenza è di circa 4,5 ore. La partecipazione è gratuita.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige2 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Arte e Cultura2 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige4 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Sport2 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Bolzano2 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 giorni fa

Il Commissariato di Pubblica Sicurezza di Brennero arresta un cittadino marocchino irregolare

Alto Adige4 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Ambiente Natura2 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Laives2 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Val Pusteria3 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Archivi

Categorie

di tendenza