Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Società

Vescovo a Pietralba: Gesù non ci abbandona mai

Pubblicato

-

Nella prima domenica di celebrazioni nuovamente alla presenza dei fedeli, il vescovo Ivo Muser ha presieduto oggi (24 maggio) la Santa Messa dell‘Ascensione al santuario di Pietralba, all‘aperto.

Noi sentiamo la presenza di Gesù – ha detto il vescovo – nonostante la malattia e le difficoltà, e il sentirlo presente ci rende capaci di andare avanti, di vivere come lui ci ha insegnato, di comunicarlo agli altri“.

La celebrazione della solennità dell’Ascensione del Signore si è tenuta a Pietralba alla presenza dei fedeli sotto un tendone nello spazio antistante la basilica e nel rispetto delle misure di sicurezza anti-Covid. Nella sua omelia il vescovo Ivo Muser ha ripreso dal vangelo di Matteo la dichiarazione di Gesù agli uomini: io sono con voi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

In questi mesi segnati dal coronavirus – ha detto il vescovo – la promessa del Signore di restare con noi fino alla fine del mondo dà ai cristiani ancora più forza. Ci chiede di far vedere alla comunità che noi sentiamo la sua presenza nonostante la malattia e le difficoltà, e il sentirlo presente ci rende capaci di andare avanti, di vivere come lui ci ha insegnato, di comunicare agli altri che Gesù non ci abbandona neanche nelle situazioni più difficili e dolorose“.

L’Ascensione del Signore ha anche un altro significato: la vita di ogni persona ha valore eterno.

Noi non siamo stati semplicemente gettati in questo mondo – ha ricordato il vescovo – perchè le esperienze umane, le nostre domande e speranze, la sofferenza e persino la morte avranno un prospettiva e un traguardo attraverso Cristo“. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La celebrazione dell’Ascensione, ha continuato monsignor Muser, ci consegna una domanda: “Come testimoniamo nei comportamenti di ogni giorno che noi crediamo nel cielo? Il mio augurio è che ci accompagni la parola di san Giovanni Bosco: camminate con i piedi per terra e con il cuore abitate il cielo.“

Davanti al santuario della Madonna di Pietralba il vescovo ha concluso con un pensiero a Maria, “che dunque ci aiuti a restare con entrambi i piedi per terra e a seminare con coraggio il vangelo nelle situazioni concrete della vita e del nostro tempo“. 

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica3 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Archivi

Categorie

di tendenza