Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Viaggiare con i trasporti pubblici ripaga in diversi modi

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Aumentare il benessere dei propri dipendenti e promuovere la fidelizzazione alla propria azienda. Questo è ciò a cui mira il concetto di welfare aziendale, grazie a varie misure.

La Federazione Cooperative Raiffeisen ha incluso anche la mobilità pubblica nel suo pacchetto di misure: i dipendenti possono richiedere attraverso il welfare Raiffeisen il rimborso delle spese per l’AltoAdige Pass, l’Euregio Family Pass o l’abo+.

Quando ci chiediamo come andare e tornare dal lavoro ogni giorno, il nostro primo pensiero deve essere la bicicletta, andare a piedi e il trasporto pubblico”, afferma Daniel Alfreider, assessore provinciale alla mobilità. Allo stesso tempo, è compito di ogni azienda responsabile promuovere gli spostamenti sostenibili ed efficienti dei propri dipendenti nel miglior modo possibile ed a lungo termine.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

La Federazione Cooperative Raiffeisen e, insieme ad essa, la Cassa Centrale Raiffeisen dell’Alto Adige e le Casse Raiffeisen danno il buon esempio. Questo va a beneficio dell’azienda, che guadagna in immagine, e dei dipendenti, che risparmiano soldi e tempo, che altrimenti avrebbero passato bloccati nel traffico. E infine, ma non meno importante, ci guadagna anche l’ambiente e quindi tutti noi”, afferma Alfreider.

Il rimborso delle spese altoadigemobilità è disponibile per tutti i e le dipendenti e i loro familiari nell’ambito del welfare Raiffeisen. “Il processo è molto semplice e avviene tramite una piattaforma interna online”, spiega Paul Gasser, direttore generale della Federazione Cooperative Raiffeisen.

Non sono solo le spese per un abbonamento altoadigemobilità che possono essere rimborsate: lo stesso vale per molte altre prestazioni nell’ambito della salute, delle cure preventive, del tempo libero, della scuola e della cura dei bambini.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Sia i dipendenti che i datori di lavoro beneficiano di questo sistema di welfare. Secondo Gasser, le prestazioni sono esenti da imposte per i dipendenti, mentre il datore di lavoro beneficia di agevolazioni fiscali e contributive.

NEWSLETTER

Alto Adige1 settimana fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano3 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige4 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Alto Adige3 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Abitare3 settimane fa

Gli stili di arredamento più gettonati del momento

Archivi

Categorie

più letti