Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Vitalizi d’oro: Thaler e Tappeiner assolti. Soddisfatti gli ex consiglieri regionali

Pubblicato

-


L’associazione ex consiglieri regionali ed ex parlamentari nazionali ed europei del Trentino Alto – attraverso un comunicato – esprime grande soddisfazione per l’assoluzione con formula piena perché “il fatto non sussiste” della collega Rosa Zelger Thaler e del prof. Gottfried Tappeiner, imputati di abuso d’ufficio e truffa aggravata verso il Consiglio della Regione autonoma Trentino Alto Adige, decretata venerdì dal Tribunale penale di Bolzano con l’avvallo del procuratore capo, in veste di p.m.

«Sapevamo, fin dall’inizio – si legge nella nota a firma del portavoce Claudio Taverna – che l’indagine promossa dal procuratore della Repubblica di Trento, oggi procuratore a Bologna, fosse inconsistente, costruita sulla sabbia, peggio sul nulla. Il teorema dell’accusa ipotizzato dal procuratore Amato è miseramente fallito anche con il contributo delle deposizioni dei testi dell’accusa. A distanza di oltre 7 anni dall’inizio del processo giustizia è fatta.»

L’associazione ex consiglieri regionali ora attende le motivazioni dell’assoluzione per esprimere valutazioni e considerazioni più articolate e approfondite sull’intera, complessa vicenda, sia nei suoi risvolti processuali, sia sulle responsabilità morali, giudiziarie, politiche e d’informazione che hanno sostenuto – condividendolo acriticamente – il teorema del dottor Amato. 

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

«Tuttavia – conclude Taverna – il processo è servito se non altro a raccontare la verità, purtroppo, per troppo tempo occultata, come il finanziamento, tramite il fondo di garanzia dei consiglieri regionali, di ben 58 milioni a favore della famiglie bisognose. A Rosa Zelger Thaler e a Gottfried Tappeiner la nostra piena, convinta solidarietà per il lungo calvario vissuto fino ad ieri. Agli avvocati della difesa esprimiamo il sentito ringraziamento per aver contributo a restituire ai due imputati l’onore e la credibilità che si meritano.»

Rosa Zelger Thaler e il prof. Gottfried Tappeiner, assolti perchè il fatto non sussiste,  erano imputati con l’accusa di abuso d’ufficio e truffa aggravata in concorso ai danni della Regione Trentino Alto Adige l’ex presidente del consiglio Rosa Maria Zelger Thaler e l’ex presidente di Pensplan Gottfried Tappeiner.

I fatti risalgono al 2012, quando con una legge che voleva modificare la modalità di erogazione dei compensi ai politici, la regione versò oltre 96 milioni di euro di vitalizi anticipati a 130 consiglieri regionali. Cifre che quando furono rese note nel 2014 fecero urlare allo scandalo, con migliaia di persone in piazza a protestare. I giudici nel dibattimento di venerdì hanno accolto le tesi della difesa, secondo cui i parametri utilizzati per le cifre erogate sono stati calcolati su basi scientifiche.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano3 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano3 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige4 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige1 settimana fa

Maltempo, violenti temporali sull’Alto Adige: numerosi gli intervenenti dei Vigili del Fuoco Volontari

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Convegno Euregio a Trento: integrazione e cooperazione europea

Merano2 settimane fa

Merano: controlli straordinari da parte della Polizia di Stato, sequestrata sostanza stupefacente e segnalato un ragazzo quale consumatore

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: sciopero trasporto aereo, i passeggeri hanno diritto a rimborso e indennizzo

Merano3 settimane fa

Furti di biciclette a Merano, cinque denunciati dai Carabinieri

Alto Adige4 settimane fa

Violenti nubifragi in Alto Adige: oltre 60 interventi dei Vigili del Fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 10 casi positivi da PCR e 344 test antigenici positivi, un decesso

Politica2 settimane fa

Lido di Bolzano: basta buonismo di sinistra

Archivi

Categorie

di tendenza