Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

10mila euro alla Casa Arcobaleno, la protesta di FdI in Consiglio. Galateo: “Ecco le ragioni”

Pubblicato

-

Altri 2500 euro di contributi comunali alla casa rainbow gestita da Centaurus, che nel 2020 ha accolto solo una coppia fissa di utenti e altri due solo temporaneamente. Questa cifra si somma ad altri 8.000 euro di contributi erogati dall’ufficio famiglia“. Per il capogruppo in consiglio comunale di Fratelli d’Italia, Marco Galateostiamo erogando denaro pubblico in tempo di crisi per pagare l’affitto di un intero appartamento a due militanti lgbtqia+”.

Nella seduta di ieri della commissione sociale sono stati messi a votazione diversi contributi a vario titolo. Quasi tutti all’unanimità, tranne uno che ha tenuto banco per quasi due ore per le tante domande su punti critici e nebulosi evidenziati da Fratelli d’Italia.

Sulla carta, il progetto casa rainbow dovrebbe servire ad accogliere temporaneamente quei soggetti sogiesc, cioè con problemi di identità di genere, con problemi familiari legati alla loro identità percepita. Nella realtà è emerso dal dibattito in aula che il criterio di selezione degli utenti che possono o non possono accedere a questa struttura è stabilito discrezionalmente da un pool autoselezionato dall’associazione stessa, senza alcun riferimento oggettivo. In aggiunta, gli utenti che hanno avuto accesso a questa struttura sono stati in tutto quattro in un intero anno, due fissi più altri due solo temporaneamente“.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Secondo Galateo questa sarebbe una grave forma di discriminazione, ad esempio, rispetto alle donne vittima di violenza che invece devono dimostrare le violenze subite, con denunce formali o certificati medici. Aggiunge poi l’esponente del partito di Giorgia Meloni che non esistono a Bolzano appartamenti destinati, per citare un caso richiamato in commissione, per padri separati che si trovino ad affrontare il primo periodo fuori casa dopo una situazione familiare conflittuale. Fratelli d’Italia lo aveva denunciato già un anno fa in pieno lockdown, quando padri appena separati non potevano rifugiarsi temporaneamente negli alberghi, nemmeno pagandoseli, a causa delle restrizioni legate al covid ed erano costretti ad usare i posti dei centri emergenziali insieme ai senzatetto.

È bene specificare anche che la disforia di genere è inquadrata, secondo la scienza medica odierna, tra i disagi psichiatrici riconosciuti e adeguatamente trattati, si lasci dire giustamente, dal servizio sanitario nazionale che si fa carico di tutti i costi, fino anche al cambio di sesso del paziente. Gli associati a Centaurus sono circa sessanta, dal dibattito in aula è emerso che l’autofinanziamento praticamente non esiste, a differenza del contributo alla seconda associazione passata ieri in aula per la stessa categoria di finanziamenti, quella degli stomizzati che, a fronte di un contributo di soli 1.000 euro si sono autofinanziati con 5.400 euro.

Insomma una minoranza rumorosa che con questo progetto ha di fatto solo dato un appartamento ad una coppia di militanti – secondo Galateo – per far passare il messaggio ideologico che l’identità di genere (da 56 a 82 tipi a seconda delle letture) sia distinta dal genere di nascita (maschio o femmina) previsto invece dalla normativa vigente in Italia. Ancora un grave precedente sia dal punto di vista dell’opportunità politica di impiegare denaro pubblico in un momento critico come questo, sia dal punto di vista normativo, perché così si vuole smontare il concetto di famiglia prevista dalla nostra costituzione, smantellando il concetto stesso di identità dell’individuo. Se un uomo può essere qualsiasi cosa, allora non è più niente e viene meno la base del matrimonio inteso dalla costituzione come unione tra un uomo ed una donna”.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Anche in ambito sportivo c’è un dibattito sulla questione, dopo che un atleta olimpionico nato uomo sta partecipando, stracciando le colleghe donne, a competizioni nella categoria femminile, seguendo la propria sensibilità sulla identità di genere.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza