Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

15 milioni per il rinnovo dello stadio Druso a Bolzano

Pubblicato

-

Sono stati presentati stamane (15 aprile) i lavori di ristrutturazione dello stadio Druso di Bolzano, con la cerimonia simbolica della posa della prima pietra.

Maggiore capienza per poter ospitare la serie B. Due anni di lavori senza interruzioni per l’attività calcistica. Oltre 15 milioni la spesa prevista per un’ opera in gran parte finanziata dalla Provincia (15.142.506 euro).

Un intervento di riqualificazione e ampliamento dell’impianto, con la capienza che passerà dagli attuali 3.000 a 5.500 posti a sedere.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

I lavori sono iniziati l’8 aprile 2019 e termineranno il 28 marzo 2021 (720 giorni in tutto).

Le due tribune saranno allungate e portate fino a bordo campo dove spariranno le corsie per l’atletica. Potenzialmente il Druso con l’aggiunta delle curve (tribune fisse o mobili) potrebbe arrivare ad una capienza di 10.000 posti a sedere.

La prossima estate a campionato comunque fermo si rifarà completamente il manto erboso con tanto di impianto di riscaldamento del terreno.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Nel progetto è compresa la realizzazione anche degli spazi dedicati ai servizi accessori quali ambienti per la ristorazione/commerciale anche in funzione di una sua futura gestione. Un vero e proprio polo sportivo di valenza provinciale secondo modelli innovativi.

Il portale (la zona d’entrata) l’area business, Fanshop e le strutture gastronomiche saranno rese accessibili separatamente e utilizzabili anche al di fuori di manifestazioni sportive. Al piano terra troveranno posto le sale per le conferenze stampa e le sale riunioni per gli stewarts e forze dell’ordine, vani amministrativi, zona cucina ecc. .

Al secondo piano saranno collocati i vani business e per la videosorveglianza.

Per il Druso si è optato per un impianto senza corsie tra campo sportivo e le tribune che offrisse un’atmosfera più intima e vantaggi economici per i gestori grazie agli spazi differenziati risultanti.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

La particolarità dell’imminente ristrutturazione è rappresentata dalla facciata monumentale della tribuna principale costruita negli anni ’30, sotto tutela delle belle arti, da mantenere e integrare concezionalmente.

La tribuna “Canazza” con la sua caratteristica tettoia in cemento sarà mantenuta, ampliata e risanata. Dovrà essere risanata soprattutto l’intera sottostruttura nonchè la copertura, per la sua preziosa bozza architettonica.

Per quanto il previsto ampliamento della tribuna principale (Zanvettor), l’esistente struttura intonacata della facciata monumentale verrà salvaguardata.

Da evidenziare che l’intera ristrutturazione avrà luogo senza interrompere o compromettere l’attività sportiva corrente ovvero le lavorazioni avverranno in lotti funzionali differenti, garantendo nel contempo la fruibilità dello stadio per consentire la continuità dello svolgimento dei campionati.

Sotto, una piccola scheda tecnica con le caratteristiche del nuovo stadio bolzanino:

Inizio lavori: 08.04.2019
Fine lavori prevista: 28.03.2021
durata: 720gg
superficie: 22.000m²
dimensioni campo da gioco: 105mx68m erba naturale, riscaldabile
volume: 29850 m
posti a sedere: ca.5500 ampliabili
posti in piedi: nessuno

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano2 ore fa

Presentato il nuovo collegamento pedociclabile Corso Libertà, Parco Petrarca, Prati del Talvera

Alto Adige4 ore fa

Consiglio provinciale dei bambini: 5ª edizione con formula rinnovata, iscrizioni aperte

Bolzano6 ore fa

Il nuovo Alto Adige Pass business, con vantaggi per le aziende e i loro collaboratori, presentato a Bolzano

Bolzano7 ore fa

“ABC – Autostrada del Brennero in Città”: venerdì 27 maggio a Bolzano la premiazione delle classi vincitrici

Sport22 ore fa

«Rudbeckia Amarillo Gold» brilla insieme all’FCS, testimonial della splendida pianta dell’Associazione Floricoltori altoatesini

Alto Adige24 ore fa

Tavolo di coordinamento per la prevenzione della violenza di genere

Alto Adige24 ore fa

Sono 23 gli uomini che hanno completato la loro formazione da vigile del fuoco professionista

Bolzano24 ore fa

In 31 pronti a diventare segretario comunale: consegnati a Palazzo Widmann i diplomi

Alto Adige1 giorno fa

I Carabinieri di Silandro e dei NAS di Trento chiudono un supermercato a causa dei topi

Bressanone1 giorno fa

Centro di mobilità di Bressanone, sabato 28 maggio il taglio del nastro e la consegna del premio “Stazione dell’anno”

Alto Adige1 giorno fa

Borse di studio in medicina: 18 posti all’UMCH di Amburgo

Arte e Cultura1 giorno fa

Martedì 24 maggio alla biblioteca provinciale “Friedrich Teßmann”, autori altoatesini propongono una serie di letture dedicate al conflitto in Ucraina

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 9 casi positivi da PCR e 212 test antigenici positivi

Val Venosta1 giorno fa

Alloggi Ipes in val Venosta, italiani penalizzati, Urzì: «criteri di assegnazione da rivedere»

Merano1 giorno fa

Merano: serata informativa sui lavori in via Portici e via Leonardo Da Vinci

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano2 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano2 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport2 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Musica3 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Val Pusteria4 settimane fa

Era scomparsa a Valdaora: trovata dopo tre mesi la salma di Marianne Sagmeister

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Alto Adige1 settimana fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano4 settimane fa

Ipertrofia Prostatica Benigna: a Bolzano i nuovi trattamenti non chirurgici

Scienza e Cultura4 settimane fa

“Rapaci: affascinanti e letali”: appuntamento il 26 aprile al Museo di Scienze

Archivi

Categorie

di tendenza