Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

18 milioni euro per riqualificare alloggi pubblici di IPES e Comuni

Pubblicato

-

Al fine di individuare le proposte di interventi di riqualificazione energetica di alloggi dell’edilizia residenziale pubblica da finanziare con le risorse del Programma nazionale “Sicuro, verde e sociale”, la Giunta provinciale , su proposta dell’assessora competente Waltraud Deeg ha chiarito una serie di dettagli.

L’obiettivo è quello di migliorare l’efficienza energetica di una parte dei 13.500 alloggi dell’Istituto per l’edilizia sociale IPES e dei 2.000 alloggi dei Comuni.

Abbiamo creato i presupposti affinché oltre 18 milioni di euro possano essere utilizzati in Alto Adige per risanare in modo sostenibile il patrimonio di edilizia residenziale pubblica”, pone in evidenza l’assessora Deeg.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

In base al riparto delle risorse definito dallo Stato, infatti, alla Provincia di Bolzanospettano in totale oltre 18 milioni di euro degli stanziamenti europei previsti per il Programma “Sicuro, verde e sociale”, sostenuto con il Fondo complementare al Piano nazionale di ripresa e resilienza PNRR.

Richieste tra il 15 novembre e il 15 dicembre

I Comuni interessati e l’Istituto per l’edilizia sociale IPES ora possono presentare alla Ripartizione edilizia abitativa i relativi progetti per interventi di riqualificazione energetica delle abitazioni da loro gestite tra il 15 novembre e il 15 dicembre 2021. La Ripartizione provvederà quindi ad inoltrare le proposte d’intervento al Ministero delle infrastrutture e della mobilità sostenibili, MIT, per l’approvazione definitiva. Come indicato dalla Giunta, dei fondi disponibili all’IPES spettano 15,7 milioni di euro, mentre ai Comuni 2,3 milioni di euro per il periodo 2021-2026.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il risanamento delle abitazioni costituisce una fetta di rilievo al fine di migliorare il nostro bilancio climatico; i fondi ora a disposizione saranno investiti bene ai sensi della nostra strategia per la sostenibilità ‘Everyday for future”, ne è convinta l’assessora Deeg.

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano4 settimane fa

Malasanità: l’azienda sanitaria condannata a risarcire un milione di euro

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Archivi

Categorie

di tendenza