Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Ipes: migliorata la qualità degli alloggi grazie al sostegno europeo

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

L’Istituto per l’edilizia sociale (Ipes) gestisce oltre 13.400 appartamenti in tutto l’Alto Adige. Ogni anno, molti appartamenti vengono ristrutturati e rinnovati per renderli più efficienti dal punto di vista energetico, tra l’altro per ridurre i costi energetici futuri.

In questo modo, però, si aumenta anche la qualità della vita degli oltre 29.000 inquilini. L’assessora all’edilizia abitativa Waltraud Deeg ha recentemente fatto un sopralluogo a due di questi progetti di ristrutturazione.

Anche nell’edilizia sociale è importante poter offrire una qualità abitativa adeguata. Il programma annuale di ristrutturazione dell’Istituto per l’edilizia sociale è anche un importante stimolo per la nostra economia locale“, ha sottolineato Deeg durante l’ispezione in loco a Vipiteno e Bressanone.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Era accompagnata dalla presidente del Ipes Francesca Tosolini. “Quelle della sostenibilità e dell’efficientamento energetico degli edifici sono grandi sfide dell´ istituto che sfrutta ogni opportunità a livello nazionale ed europeo per garantire un sempre maggiore benessere abitativo agli inquilini, dando luogo anche ad una ricaduta economica  importante su tutto il territorio altoatesino“, afferma Tosolini.

L’Ipes ha potuto usufruire anche dei fondi del Fondo europeo di sviluppo regionale (Fesr). “Questi lavori di ristrutturazione sono l’esempio di un progetto di successo in cui i fondi europei sono stati utilizzati bene e in modo efficiente. L’Europa va a vantaggio dei residenti di questi appartamenti“, sottolinea l’assessora Deeg.

Vipiteno, un condominio di 15 appartamenti è stato risanato per garantire l’efficienza energetica. Con la ristrutturazione, l’edificio è diventato una CasaClima B, sono state rinnovate anche le scale esterne e i garage sono stati adeguati alle normative vigenti.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

Sono state inoltre eliminate le barriere architettoniche per rendere l’edificio facilmente accessibile a tutti i residenti attuali e futuri.

Bressanone, un edificio di 17 appartamenti è stato ristrutturato per renderlo più efficiente dal punto di vista energetico.

Come a Vipiteno, uno degli obiettivi principali era quello di ridurre i costi energetici per i residenti, oltre agli adeguamenti strutturali.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Laives6 ore fa

Le critiche del Centro Sinistra di Laives su Serra didattica a Pineta e pulizia dell’abitato

Alto Adige6 ore fa

Incendio in una autorimessa a Flaines, intervento tempestivo dei vigili del fuoco

Bolzano9 ore fa

Bar e ristoranti: “Personale quasi introvabile per i locali di Bolzano”. La riunione del direttivo Confesercenti

Laives10 ore fa

Laives, dalla prossima settimana via alle nuove asfaltature

Val Pusteria13 ore fa

A Brunico, controlli straordinari del territorio e prevenzione generale

Alto Adige14 ore fa

Aggressioni e minacce tra motociclisti: retata della Polizia

Bressanone14 ore fa

Risse e aggressioni, Polizia e Carabinieri chiudono nuovamente il bar SOLE a Bressanone

Economia e Finanza15 ore fa

Rovereto: 150 assunzioni e 1,3 milioni di risorse per contrastare la disoccupazione

Trentino15 ore fa

Nasce la «Montagnaterapia»: firmato l’accordo tra SAT e APSS

Benessere e Salute15 ore fa

Bonus psicologo: richieste in scadenza al 31 maggio 2024

Alto Adige17 ore fa

Incendio devasta il ristorante St. Moritz in Val d’Ultimo

Consigliati19 ore fa

Regolamenti e certificazioni nazionali per la sicurezza del gioco online: ecco quali operano

Val Pusteria1 giorno fa

Carabinieri di Dobbiaco nelle scuole della Val Pusteria per la cultura della legalità

Bressanone1 giorno fa

Eventi criminali alle tabaccherie, rimangono indispensabili prevenzione e collaborazione. I Carabinieri all’assemblea annuale della FIT

Alto Adige2 giorni fa

Il Centro Carabinieri Addestramento Alpino di Selva di Val Gardena, ha un nuovo comandante

Alto Adige3 settimane fa

Carabinieri di Bolzano lanciano una campagna di sensibilizzazione contro le truffe agli anziani

Alto Adige3 settimane fa

Hotel altoatesini bersaglio di truffe seriali, denunciato un 46enne napoletano

Bolzano3 settimane fa

Rissa al Druso: quattro daspo emessi dal questore

Alto Adige3 settimane fa

Automobilista ferito gravemente dopo un impatto con un camion in valle Aurina

Salute3 settimane fa

Servizio Sanitario Nazionale, per l’89% degli italiani è sacro

Bolzano3 settimane fa

Scoperto mezzo chilo di hashish nascosto in una siepe a Bolzano

Politica3 settimane fa

Tensione in giunta sulla commissione pari opportunità: critiche da Galateo di Fratelli d’Italia

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Girava tra le case con arnesi da scasso a Montagna: denunciato

Alto Adige3 settimane fa

Incidente sulla MeBo: camper in fiamme sulla corsia sud

Politica4 settimane fa

Presidente Kompatscher assegna le deleghe della giunta regionale

Politica4 settimane fa

La commissione di convalida del consiglio provinciale posticipa la decisione sulla posizione di Renate Holzeisen

Bolzano4 settimane fa

Fermati in centro città con una tronchese, rubano olio per comprarsi la cocaina, denunciati due pregiudicati stranieri

Val Pusteria3 settimane fa

Operazione di controllo a Brunico e Bressanone: irregolarità in bar e sanzioni del Questore

Merano3 settimane fa

Controlli speciali a Merano: il questore notifica altri decreti di espulsione

Motori3 settimane fa

Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio eletta “Sedan of the Year”

Archivi

Categorie

più letti