Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Agenzia per i contratti pubblici, appalti per 1,374 milioni in Alto Adige

Pubblicato

-

Le amministrazioni pubbliche dell’Alto Adige nel 2018 hanno bandito appalti pubblici per 1.374 milioni di euro, in forte crescita rispetto al 2017 (+21%). Negli anni precedenti i valori registrati erano stati di 1.202 milioni di euro (2016) e 1.135 milioni di euro (2017). L’incremento maggiore si è verificato per l’acquisto di forniture (42,9%), ma anche l’acquisto di servizi (31,1%) e i lavori pubblici (5,8%).

Il presidente della Provincia Arno Kompatscher ha illustrato ieri (9 luglio) il rapporto 2018 sull’andamento degli appalti pubblici in Alto Adige. Il presidente ha anche fatto una panoramica sugli ultimi tre anni, ossia quelli successivi alla riforma degli appalti, ulteriormente semplificati la scorsa settimana dal Consiglio provinciale con l’innalzamento della soglia per gli affidamenti diretti.

“La strada intrapresa tre anni fa di riforma del settore degli appalti pubblici si è dimostrata quella giusta” ha sottolineato Kompatscher. La legge sugli appalti ha garantito maggiore trasparenza, chiarezza e accessibilità.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Siamo una delle prime regioni d’Europa che alla fine del 2015 ha adottato le linee guida europee in tema di appalti in una propria legge provinciale” ha sottolineato Kompatscher. Il provvedimento ha non solo raggiunto ma anche superato gli efffetti positivi attesi.

Meno burocrazia, più lavoro

Il numero dei procedimenti si è attestato nel 2018 a quota 63.889, con una diminuzione del 4,4% rispetto all’anno precedente.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’aumento del valore complessivo dei procedimenti avviati, accanto al calo del loro numero, dimostra che la burocrazia è complessivamente diminuita in questo settore” ha sottolineato il presidente della Provincia. Kompatscher ha sottolineato come i Comuni e le Comunità comprensoriali, con oltre il 40% dei procedimenti complessivamente pubblicati, seguiti dalle stazioni appaltanti del settore ricerca e cultura con circa il 32%.

Le amministrazioni comunali sono quegli enti di natura pubblica che complessivamente pubblicano gli importi maggiori con oltre 410 milioni di euro, seguita dall’Agenzia per i contratti pubblici (232 milioni) e l’Azienda sanitaria con 172,6 milioni di euro.

Sostegno all’economia locale

In questo settore è stato possibile sostenere in modo deciso l’economia locale, ha chiarito Kompatscher.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Dal punto di vista numerico nel 2018 circa l’83% delle procedure risulta essere stato affidato a operatori economici con sede in Alto Adige, valore che raggiunge l’89% nel settore dei lavori pubblici. A livello di importo le imprese altoatesine soddisfano il 67% del fabbisogno di tutte le pubbliche amministrazioni locali.

Il motivo di questa situazione è da ricercare nel fatto che per alcuni prodotti, come ad esempio per i treni o alcune forniture sanitarie, non esistono produttori altoatesini” ha aggiunto Kompatscher.

La nuova legge sugli appalti per la semplificazione delle procedure agevolerà ulteriormente l’accesso agli appalti pubblici specialmente alle imprese locali più piccole dal momento che la soglia per gli affidamenti diretti – con eccezione delle prestazioni libero-professionali nei lavori pubblici – è stata aumentata a 150.000 euro ed è stata introdotta la divisione in lotti su base quantitativa e qualitativa” ha spiegato Kompatscher.

NEWSLETTER

Bolzano2 minuti fa

Ferragosto, il bilancio dei 1200 controlli della Polizia Ferroviaria, tra cui: 2 persone indagate, 2 minori rintracciati e 3 sanzioni amministrative

Bolzano1 ora fa

Alto Adige, prendevano il controllo dei bancomat svuotandoli dal contante: arrestato un cittadino moldavo

Politica5 ore fa

Elezioni 2022, il Team K presenta i suoi candidati alle prossime politiche: Franz Ploner per la circoscrizione elettorale della Camera Alto Adige Nord

Società5 ore fa

Studenti fragili, le proposte del Coordinamento nazionale dei docenti alla classe politica

Alto Adige5 ore fa

Coronavirus: 7 casi positivi da PCR e 418 test antigenici positivi

Bolzano5 ore fa

Miss Italia: a San Leonardo vince la 22 enne Mariarosaria Perrotta

Valle Isarco8 ore fa

Maltempo a Fleres, liberato dai detriti il letto dei Rio Cogolo: le attrezzature rimarranno sul posto per eventuali emergenze

Alto Adige9 ore fa

Ferragosto, intensificata l’attività della Polizia: arrestate 3 persone, controllati 613 veicoli e 68 treni

Alto Adige1 giorno fa

Violento incidente sulla statale del Brennero: tre veicoli coinvolti e una donna elitrasportata all’ospedale

Val Venosta1 giorno fa

Autoarticolato si ribalta sulla statale della Val Venosta: lunghe code e disagi al traffico

Alto Adige1 giorno fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 109 test antigenici positivi, un decesso

Alto Adige1 giorno fa

Maltempo, temporali e grandine sull’Alto Adige: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

Alto Adige1 giorno fa

Incendio boschivo a Collepietra: determinante l’intervento dei vigili del fuoco

Alto Adige2 giorni fa

Coronavirus: 3 casi positivi da PCR e 77 test antigenici positivi

Alto Adige3 giorni fa

Operazione “Stazioni sicure”: il bilancio dei controlli della Polizia di Stato

Alto Adige5 giorni fa

Tragico incidente in moto sulla Mendola, tentano il sorpasso ma perdono il controllo del mezzo: muore giovane coppia di fidanzati

Merano5 giorni fa

Midsummer Night a Merano. Il Superstar Show accende Ferragosto

Alto Adige1 giorno fa

Violento incidente sulla statale del Brennero: tre veicoli coinvolti e una donna elitrasportata all’ospedale

Arte e Cultura5 giorni fa

Ferragosto tra escursioni al Renon, musei e gastronomia: «Lasciatevi sorprendere da Bolzano»

Alto Adige1 giorno fa

Maltempo, temporali e grandine sull’Alto Adige: numerosi gli interventi dei vigili del fuoco

Alto Adige3 giorni fa

Incendio ad alta quota, fiamme su Cima Gallina a 2000 metri distruggono una malga

Bolzano5 giorni fa

Bolzano: arrestato per spaccio di stupefacenti un commerciante straniero

Sport5 giorni fa

FC Südtirol: storico debutto sul campo del Brescia

Val Venosta1 giorno fa

Autoarticolato si ribalta sulla statale della Val Venosta: lunghe code e disagi al traffico

Ambiente Natura5 giorni fa

Rablà: continua il lavoro di eradicazione della pianta aliena

Bolzano5 giorni fa

Arrestato dalla Polizia di Stato un cittadino tunisino per numerosi furti avvenuti a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige3 giorni fa

Operazione “Stazioni sicure”: il bilancio dei controlli della Polizia di Stato

Alto Adige4 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Laives5 giorni fa

Lo sportello SEAB a Laives cambia sede

Archivi

Categorie

di tendenza