Connect with us

Alto Adige

Alcol al volante, spaccio, guida senza patente: otto denunce in Alto Adige nel fine settimana

Pubblicato

-

I carabinieri di Bolzano nelle notti del fine settimana appena trascorso hanno denunciato otto persone per reati connessi alla guida. Una di loro anche per spaccio di droga.

Il reato più diffuso, anche questo fine settimana, è stato proprio quello della guida in stato di ebbrezza alcolica e l’area geografica dove si sono riscontrate le maggiori violazioni rimane la val Pusteria.

A San Candido ha perso patente e auto un 29enne di Dobbiaco perché alla guida con quasi due grammi di alcol per litro di sangue.

Pubblicità
Pubblicità

A Brunico un 57enne del posto e un 42enne di Rodengo hanno perso la patente ma hanno evitato il sequestro del veicolo poiché l’etilometro si è fermato sotto gli 1,5 g/l.

Stessa sorte per un badiota 25enne fermato a Chienes. A Bolzano, un ragazzo ancor più giovane, 24enne, ha perso la patente con 1,20 g/l, il veicolo è stato affidato a un suo conoscente sobrio.

Non ha invece commesso reato, rimanendo per sua fortuna di poco sotto il limite di 0,8 g/l, una 33enne impiegata di Bolzano che però comunque dovrà pagare una sanzione piuttosto salata, più di 500 euro e 10 punti patente, oltre alla sospensione da 3 a 6mesi.

Sono stati anche trovati tre automobilisti alla guida senza patente. Un operaio 47enne lecchese guidava pur avendo subito la revoca del titolo di guida. Un serbo 43enne è incappato in un posto di controllo in val Badia dopo che gli stessi carabinieri gli avevano ritirato la patente poco più di una settimana prima.

E infine un 53enne marocchino residente nel bellunese è stato anche lui sanzionato per guida senza patente poiché trovato alla guida con una patente del suo paese mai convertita in italiana né affiancata da una patente internazionale pur essendo in Italia da anni, è stato anche denunciato poiché privo di documenti d’identità o permesso di soggiorno al seguito, circostanza che rende più difficoltosa l’identificazione e che quindi è sanzionata con l’ammenda.

Anche un 26enne tunisino, in centro a Bolzano, è stato denunciato poiché inottemperante a un ordine del questore impartito diversi mesi fa.

Tra Ora e Laives i carabinieri hanno segnalato al prefetto per uso di droghe un 25enne di Appiano trovato in possesso di un grammo e mezzo di cocaina e un 19enne bolzanino che aveva addosso quasi sette grammi di hashish.

E a Pineta invece un 31enne di Laives aveva quattro grammi di marijuana e otto di hashish.

I militari dell’Arma di Laives sono quindi andati a casa sua dove hanno trovato anche cinque piante di cannabis indica. Il tutto è stato sequestrato e il laivesiano è stato denunciato per spaccio di droga.

NEWSLETTER

Archivi

  • Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande
    Bonus Partite Iva Il bonus, messo a disposizione del Governo è un sussidio erogato a favore dei soggetti esercenti di titolari di partita Iva, soggetti esercenti di attività di impresa che hanno subito perdite a... The post Bonus Partite Iva, fino al 13 dicembre la presentazione delle domande appeared first on Benessere Economico.
  • Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022
    Il programma lotteria degli scontrini che ha accompagnato molti italiani per tutto il 2021, potrebbe subire dei cambiamenti a partire dal 2022. A differenza del cashback, la lotteria degli scontrini infatti, è stata confermata anche... The post Cambia la lotteria degli scontrini, ipotesi estrazione istantanea dal 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro
    Dopo l’ok ufficiale da parte dell’Unione Europea, i contributi a fondo perduto per le P.Iva disposti dal Decreto Sostegni Bis vengono sbloccati e arriveranno entro l’anno. I dettagli della misura Il sostegno finanziato con 4,5... The post P. Iva, quando arrivano i contributi fondo perduto fino a 150 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti
    Con l’avvicinarsi delle festività si incomincia a parlare di Bonus Natale, una misura di sostegno al reddito introdotta dalla legge finanziaria del 2001 e rifinanziata nell’ultimo decreto legge. Si tratta quindi di un voucher, erogato... The post Bonus Natale, a dicembre voucher e bonus per pensionati e categorie meno abbienti appeared first on Benessere Economico.
  • Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa
    Anche nel mese di ottobre il tasso di inflazione ha continuato a salire. In particolare, per il quarto mese consecutivo l’ISTAT ha registrato una crescita più alta di quanto previsto in precedenza. L’aumento del prezzo... The post Il ritmo dell’inflazione preoccupa, aumentano anche i prezzi del carrello della spesa appeared first on Benessere Economico.
  • Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti
    L’accelerazione verso un mondo sempre più digitalizzato ha portato come conseguenza anche ad un aumento della criminalità online. Nei primi mesi del 2021 l’Italia è stata uno dei Paesi al mondo più colpito dalle minacce... The post Cybersicurezza, forte carenza nel settore: i profili più richiesti appeared first on Benessere Economico.
  • Nuova Anagrafe Online, come funziona e quali sono i documenti scaricabili gratuitamente
    Da lunedì 15 novembre è partito il progetto Anagrafe online, il servizio dedicato a tutti i cittadini italiani per ottenere in modo completamente gratuito certificati anagrafici. Come funziona Il progetto lanciato dal Ministero dell’Interno che... The post Nuova Anagrafe Online, come funziona e quali sono i documenti scaricabili gratuitamente appeared first on Benessere Economico.
  • Il sentiment dei dipendenti è tra i fattori cruciali delle strategie future di workplace  
    La nuova ricerca di NTT evidenzia una divergenza di pensiero sul futuro delle modalità lavorative tra i responsabili di business e i dipendenti La nuova ricerca di NTT evidenzia una divergenza di pensiero sul futuro... The post Il sentiment dei dipendenti è tra i fattori cruciali delle strategie future di workplace   appeared first on […]
  • Bonus e agevolazioni: quali verranno cancellati e quali saranno prorogati nel 2022
    Tra i tanti bonus attivati in questi mesi, molti vedranno la fine a partire dal prossimo 2022. Dopo l’approvazione del documento programmatico di Bilancio, il Governo dovrebbe varare la legge di bilancio 2022. Gli stanziamenti... The post Bonus e agevolazioni: quali verranno cancellati e quali saranno prorogati nel 2022 appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus montagna, fino a 40 mila euro per trasferirsi in montagna: cosa prevede il bando del Piemonte
    Per chi decide di cambiare vita e trasferirsi in montagna, il Piemonte mette sul piatto un bonus 40 mila euro. La Regione Piemonte offre un contributo economico da 10 mila a 40 mila euro per... The post Bonus montagna, fino a 40 mila euro per trasferirsi in montagna: cosa prevede il bando del Piemonte appeared […]

Categorie

di tendenza