Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Politica

Alfreider: stanziati i fondi per la nuova fermata di San Giacomo

Pubblicato

-

Attraverso il Fondo UE per lo Sviluppo e la Coesione FSC 2021-2027 (circa 6,3 miliardi di euro), l’operatore della rete ferroviaria italiana RFI riceverà circa due miliardi di euro per la realizzazione di progetti ferroviari.

Lo ha deciso il Comitato Interministeriale per la Programmazione Economica e lo Sviluppo Sostenibile (CIPESS) di Roma. Una parte dei fondi potrà quindi essere utilizzata anche per la costruzione della nuova fermata ferroviaria di San Giacomo. L’assessore alla mobilità, Daniel Alfreider, ha ricevuto la comunicazione ufficiale di questa decisione direttamente dal  Ministro delle infrastrutture e dei trasporti, Enrico Giovannini.

Grazie a questo stanziamento sarà ora possibile realizzare il nostro progetto di trasformare la fermata ferroviaria di San Giacomo in un piccolo hub della mobilità, ovvero un centro intermodale che renda più agevole raggiungere i centri urbani e la zona industrialeafferma soddisfatto Alfreider. L’assessore era a Roma per diversi incontri nel campo della mobilità. Secondo l’assessore grazie a questo progetto sarà ora possibile incoraggiare gli utenti ad utilizzare il treno o la bicicletta al posto dell’auto privata per gli spostamenti quotidiani.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Oltre alla realizzazione della nuova fermata ferroviaria sulla linea ferroviaria Verona-Brennero è prevista anche la realizzazione di un sottopasso sotto la ferrovia per ciclisti, pedoni e uno riservato ai mezzi pubblici. San Giacomo potrà così essere collegata a via Francesco Baracca a Bolzano. La fermata sarà integrata nella rete del trasporto pubblico di Bolzano e Laives, facilitando quindi il raggiungimento dell’area industriale di Bolzano. Oltre a una nuova fermata dell’autobus, sono previsti anche un collegamento alla rete di piste ciclabili e nuove strade di accesso.

I lavori per la fermata ferroviaria sono stati previsti nell’accordo quadro 2016-2025, che lo Stato, la STA – Strutture Trasporto Alto Adige SpA e l’operatore della rete ferroviaria RFI, che gestisce la rete ferroviaria dello Stato, hanno firmato nel 2015. La costruzione dell’opera costerà circa 12 milioni di euro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige3 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Merano4 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: 4 casi positivi da PCR e 45 test antigenici positivi, un decesso

Merano3 settimane fa

Merano, fuoriuscita di perossido di idrogeno nella lavanderia della Croce Rossa: allertati i Vigili del Fuoco

Archivi

Categorie

di tendenza