Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Salute

Alimentazione sana: la margarina è meglio o peggio del burro?

Pubblicato

-

Da quando è stata inventata da un chimico francese, nel 1869, la margarina (assunse diverse connotazioni durante i secoli) ha conosciuto diversi cambiamenti di immagine. All’epoca, Napoleone III voleva fornire ai suoi soldati un prodotto che fosse più conveniente e che si conservasse meglio del burro.

Questo “beurre économique” (“burro economico”) era costituito principalmente da sego bovino, acqua e latte; per molto tempo, la margarina fu considerata il grasso dei poveri. Tuttavia, negli anni ’60 del secolo scorso, il burro cominciò ad acquisire una cattiva reputazione a causa del suo contenuto di colesterolo e acidi grassi saturi.

Così, improvvisamente, la margarina venne ritenuta un prodotto più sano del burro. Questo, fino a quando, decenni più tardi, non si rese noto che essa contiene i cosiddetti acidi grassi trans, i quali aumentano allo stesso modo il rischio di malattie cardiovascolari.

Per i consumatori d’oggi, sempre più attenti alla salute e al clima, la margarina di alta qualità e puramente vegetale, costituisce nuovamente una buona alternativa al burro, rispetto al quale, infatti, contiene più acidi grassi insaturi, ha un’impronta idrica minore e presenta un bilancio climatico più favorevole.

Secondo l’Istituto per l’Energia e la Ricerca Ambientale Heidelberg (ifeu), l’impronta idrica per un chilo di margarina equivale a circa 3.000 litri d’acqua, mentre per un chilo di burro è grossomodo pari a 10.000 litri; l’impronta carbonica per un chilo di margarina va da 2,5 a 2,8 chili di CO2 equivalente, quella per un chilo di burro è compresa tra 9 e 11,5 chili.

La margarina è un’emulsione, ossia una miscela di grassi vegetali e in parte animali, e acqua. Altri ingredienti sono generalmente costituiti da emulsionanti, acidificanti, beta-carotene come colorante e vitamine liposolubili: rispetto al burro, quindi, la margarina presenta un grado di lavorazione più elevato, mentre l’apporto calorico – quanto meno se si tratta di margarina con contenuto intero di grassi – è molto simile.

Ma non tutta la margarina è uguale. A temperatura ambiente la maggior parte degli oli vegetali è liquida – la margarina invece è spalmabile. Per raggiungere questo risultato, gli oli vengono induriti chimicamente, cioè modificati mediante una reazione chimica in modo che diventino più altofondenti e solidi a temperatura ambiente.

Tuttavia, durante questo processo si formano involontariamente anche i cosiddetti acidi grassi trans, che sono problematici per la salute. Per contro, le margarine biologiche hanno il vantaggio di essere meno lavorate e non indurite chimicamente.

La consistenza spalmabile desiderata si ottiene tramite miscelazione di grassi solidi (ad esempio olio di palma, olio di cocco, burro di cacao, burro di karité) con oli di alta qualità (olio di girasole, olio di colza, olio di oliva, olio di noce, ecc.). Come emulsionante si utilizza lecitina di girasole non geneticamente modificata.

In generale, si consiglia di consumare regolarmente oli vegetali di alta qualità, compreso l’olio d’oliva, nonché noci e semi, e di limitare il consumo di grassi animali“, afferma Silke Raffeiner, nutrizionista presso il Centro Tutela Consumatori Utenti.

Scegliere di spalmare burro o margarina sul pane è una questione di gusto, finché entrambi siano consumati con moderazione. La margarina biologica è indubbiamente preferibile alle margarine convenzionali prodotte con grassi idrogenati. Va anche considerato che il burro in Alto Adige è un prodotto locale, mentre la margarina non lo è“.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige4 settimane fa

Incidente sul lavoro, travolto dal suo trattore: è morto Remo Rossi a 64 anni

Alto Adige4 settimane fa

Referendum sulla democrazia diretta: il no stravince con il 76% dei voti

Bolzano4 settimane fa

Tamponamento nella notte in A22: più veicoli coinvolti

Politica4 settimane fa

Referendum, Urzì: sopravvive anche la clausola di garanzia per Bolzano e Laives voluta da Fdi, sconfitta di Svp/Lega/FI

Bolzano2 settimane fa

Incendio in centro a Bolzano: rogo causato dal malfunzionamento di una lavatrice

Bolzano4 settimane fa

Appiano, incidente tra due veicoli all’uscita della Mebo: una donna incastrata tra le lamiere

Bolzano2 settimane fa

Tragico scontro frontale in A 22, muore una donna bolzanina 77 enne. Gravi il marito e un bambino di 10 anni

Alto Adige3 settimane fa

Gli ospedali dell’Alto Adige sono ora cliniche universitarie

Alto Adige2 settimane fa

Rimorchio si stacca dal camion e blocca la strada del Renon

Bolzano4 settimane fa

Drammatico incidente in A22, muore 36 enne residente a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Auto esce di strada e finisce in una scarpata: una persona viene trasportata in ospedale

Alto Adige3 settimane fa

Ponte di Pentecoste: arrestati due stranieri, una denuncia e centinaia di verifiche durante i controlli del Commissariato di P.S. di Brennero

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: dietrofront di Costa sulle regole di imbarco, ora proceda anche a risarcire i crocieristi

Merano3 settimane fa

Auto esce di strada e si ribalta su un sentiero forestale: una persona all’ospedale in gravi condizioni

Alto Adige4 settimane fa

Il Gruppo Volontarius cerca volontari per l’Emporio solidale di Piazza Mazzini a Bolzano ed a Merano

Archivi

Categorie

di tendenza