Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Ambiente Natura

Alpine Protection Forest Award, progetto altoatesino sul podio

Pubblicato

-

Foto: Ispettorato forestale Campo Tures

12 progetti da Austria, Svizzera, Baviera e Alto Adige hanno ricevuto un riconoscimento nell’ambito dell’edizione numero 13 dell’Alpine Protection Forest Award.

Uno dei riconoscimenti della categoria “Progetti di successo” è andato al progetto per la Gestione della foresta di protezione con il supporto di elicotteri presentato dall’Amministrazione dei beni di uso civico della frazione di Caminata nel Comune di Campo Tures.

“L’obiettivo è prevenire l’eccessivo invecchiamento dell’area boschiva sopra Caminata, favorendo la crescita sostenibile e sana del bosco di protezione”, spiegano la guardia forestale Meinrad Zingerle e il comandante della stazione forestale di Campo Tures Christian Lamprecht.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Grazie all’uso degli elicotteri si può garantire un adeguato rimboschimento consentendo al bosco di conservare la sua funzione di protezione, evitando di danneggiare l’ambiente specialmente per quanto riguarda l’impatto sul suolo.

La premiazione è avvenuta lo scorso 1 febbraio a Klosters nel Cantone dei Grigioni in Svizzera.

La nostra società sempre più globalizzata non è quasi più consapevole dell’importanza della gestione sostenibile del bosco di protezione. Per questo abbiamo bisogno di sempre più risorse, si tratti di persone o di mezzi finanziari, per la conservazione e la cura” – ha detto il direttore Broll.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Proprio con questo intento, a partire dal 2006 l’Alpine Protection Forest Award porta sotto i riflettori progetti esemplari per la tutela dei boschi nell’arco alpino e per la costruzione di una coscienza comune dell’importanza dei boschi come protezione dal rischio idrogeologico.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza