Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Val Pusteria

Aperto un nuovo Data Center a Brunico

Pubblicato

-


La protezione e la sicurezza dei dati stanno svolgendo un ruolo sempre più importante. Nell’ambito del progetto “Data Center Alto Adige” è stato inaugurato ieri sera (26 ottobre), presso l’ospedale di Brunico, un nuovo Data Center Provinciale di Business Continuity e Disaster recovery. Il progetto è stato realizzato con il finanziamento del Fondo europeo per lo sviluppo regionale (FESR) nell’ambito del programma operativo 2014-2020.

Sappiamo quanto siano importanti oggi i dati per il funzionamento delle infrastrutture informatiche” ha sottolineato il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, alla cerimonia di apertura. “Con il nuovo Data Center di Brunico, accanto a quello già esistente di Bolzano, l’Alto Adige è ora un territorio molto più tutelato. Questo significa che abbiamo un secondo sistema di backup che garantisce la continuità di tutti i servizi anche in caso di mancanza di corrente, terremoto, incendio, ecc. È una struttura pubblica strategica, con la quale è possibile eseguire il backup dei dati in locale senza ricorrere a fornitori privati.”, ha sottolineato il presidente Kompatscher. 

Dati ancora più sicuri e disponibili

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Il Data Center verrà utilizzato da tutte le Pubbliche amministrazioni del territorio, coerentemente con gli obiettivi dell’Agenda Digitale 2020. “Con questo nuovo Data Center, da un lato si aumentano la sicurezza, l’affidabilità e la qualità dei servizi IT, e dall’altra si riducono i costi di gestione operativa. Ora spetta a tutta la pubblica amministrazione utilizzare questa struttura” ha affermato Josef Hofer, direttore della Ripartizione Informatica.

Il nuovo Data Center a Brunico è stato realizzato e viene gestito dalla in house Informatica Ato Adige Spa ( SIAG). “Con l’apertura del nuovo Data Center a Brunico, l’informatica della pubblica amministrazione altoatesina sarà più resiliente e più sicura“, ha confermato il direttore generale di SIAG, Stefan Gasslitter. “Come gestore del Data Center Alto Adige, SIAG conferma il suo ruolo centrale nel panorama informatico della pubblica amministrazione”.

Non è un caso che la struttura sia stata realizzata nell’ospedale di Brunico. “L’ospedale dispone già dell’infrastruttura tecnica – generatore di corrente di emergenza, sistemi di raffreddamento complessi, protezione antincendio, ecc. – per garantire la funzionalità di alcuni sistemi 24 ore su 24. Per un Data Center, questi sistemi devono essere ridondanti “, spiega Gerhard Grießmair, dell’ospedale di Brunico.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Abbiamo anche creato risorse umane qui con il know-how appropriato”. Inoltre, vi è anche una distanza geografica dal Data Center di Bolzano. Per la sicurezza dell’archiviazione dei dati, il Data Center di Brunico deve essere almeno 70 chilometri dal primo Data Center (chiamato “disaster recovery”).

Un Data Center sostenibile

Mentre l’Azienda Sanitaria si occupa della manutenzione e della parte tecnica dell’edificio del Data Center di Brunico, Informatica Alto Adige Spa è responsabile dei componenti attivi. I finanziamenti necessari alla manutenzione dell’infrastruttura informatica e anche al suo ampliamento e adattamento vengono sostenuti dalla Provincia, dall’Azienda Sanitaria e dal Consorzio dei Comuni. Il nuovo Data Center di Brunico ha una superficie di 180 metri quadrati e ospita 46 rack (armadi in cui si possono inserire le apparecchiature IT) con una potenza informatica massima di 320Kw.

Durante la progettazione e realizzazione della struttura è stata posta particolare attenzione ai consumi energetici. Secondo ISO 14001 il Data Center di Brunico è considerato un Green Data Center poiché, in termini di sostenibilità ecologica, utilizza le più moderne tecnologie per ridurre al minimo i consumi energetici durante tutto l’anno.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige3 ore fa

La Giunta provinciale ha approvato il contratto di servizio e il piano delle attività e d’investimento di NOI Spa per il 2022

Alto Adige3 ore fa

Il presidente della Provincia alla commemorazione di Falcone e Borsellino: «La mafia ci riguarda tutti»

Ambiente Natura3 ore fa

Parco Vedrette di Ries Aurina: giovani al lavoro per ravvivare i prati

Alto Adige3 ore fa

I viaggiatori “riscrivono” gli orari di autobus e treni

Vita & Famiglia5 ore fa

CEI. Pro Vita Famiglia: Buon lavoro al Cardinale Zuppi per la difesa della Vita e della Famiglia

Politica6 ore fa

Dipendenti nelle case di riposo: servono finalmente soluzioni sostanziali, invece di pura politica simbolica

Arte e Cultura6 ore fa

Artist Club, cambio al vertice dell’associazione: Davide Mariotti è il nuovo presidente

Alto Adige6 ore fa

Coronavirus: 13 casi positivi da PCR e 299 test antigenici positivi

Bressanone8 ore fa

Studio teologico accademico: a Bressanone i diplomi di fine anno

Bolzano9 ore fa

Ladri rubano in un asilo di Appiano, aperte le indagini

Arte e Cultura9 ore fa

Escursione nella Valle dell‘arte: il Museum Ladin organizza l’evento “Natura, arte e cultura”

Scienza e Cultura10 ore fa

Passeggiata sul bordo di un antico vulcano: la caldera di Bolzano

Alto Adige10 ore fa

Digitalizzazione e sostenibilità nella produzione: evento di settore al NOI Techpark sul lavoro del futuro

Bolzano10 ore fa

Twenty: domenica movimentata, la Polizia arresta due stranieri

Valle Isarco12 ore fa

Barbiano, violento scontro tra un autobus e due auto: due feriti trasportati in ospedale

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza