Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Apprendistato nell’ospitalità e nella ristorazione, periodo abbreviato

Pubblicato

-

Le misure per contenere la pandemia da Covid-19 hanno conseguenze anche sulla formazione in azienda degli apprendisti, in particolare nel settore dell’ospitalità e della ristorazione, poiché dalla primavera del 2020, le imprese del settore dell’ospitalità hanno dovuto chiudere e cessare l’attività più volte. La conclusione del periodo di apprendistato presso l’azienda rappresenta però un prerequisito fondamentale per poter accedere alla prova finale.

“Il completamento degli apprendistati è stato ritardato a causa della pandemia, dunque c’è il rischio che i giovani abbandonino la loro formazione e lascino il sistema educativo senza una qualifica. Come Giunta provinciale stiamo facendo del nostro meglio per garantire che questo non accada e che i giovani siano in grado di ottenere una buona formazione anche in tempi di Covid-19” ha sottolineato l’assessore alla formazione in lingua tedesca Philipp Achammer.

Su sua proposta dunque l’esecutivo ha adottato una delibera che modifica il regolamento dell’esame di fine apprendistato. Per gli apprendisti che durante l’anno scolastico 2020/21 hanno concluso la formazione con successo ma non hanno potuto concludere la parte pratica, è sufficiente, invece della regolamentare pratica, una abbreviata di 12 mesi, per poter accedere comunque alla prova finale. Che significa: dei tre anni di formazione professionale, almeno 2 devono essere conclusi, mentre nel caso di apprendistati quadriennali almeno tre anni di apprendistato nella relativa professione devono essere conclusi.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alla luce della delibera di oggi, questa deroga si applica a quei candidati che si presenteranno all’esame di fine apprendistato nel periodo dal 15 maggio al 31 dicembre 2021 e che hanno completato una scuola di formazione professionale nell’anno scolastico 2020/21 ma non hanno potuto completare la loro formazione in azienda a causa della crisi pandemica.

NEWSLETTER

Alto Adige3 settimane fa

Caldo torrido previsto in Alto Adige: da venerdì allerta rossa

Alto Adige4 settimane fa

Ancora un altro grande incendio boschivo in Alto Adige: oltre 150 vigili del fuoco impegnati nelle operazioni

Bolzano4 settimane fa

Malasanità: l’azienda sanitaria condannata a risarcire un milione di euro

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige, il fuoco non da tregua: scatta l’allarme per due nuovi incendi

Politica3 settimane fa

Mattarella accetta le dimissioni, finisce l’era del Governo Draghi: esecutivo in carica solo per gli affari correnti

Alto Adige2 settimane fa

Fiamme sull’Alpe di Siusi, attivato anche un elicottero per le operazioni di spegnimento

Alto Adige3 settimane fa

Fiamme e siccità: nuovi roghi sulle strade del Guncina e a Naz Sciaves

Alto Adige2 settimane fa

Maltempo in Alto Adige, smottamenti, allagamenti e frane: oltre 100 gli interventi dei Vigili del Fuoco

Val Pusteria2 settimane fa

Auto sbanda sulla strada della val Pusteria e finisce ribaltata: una persona all’ospedale

Italia ed estero3 settimane fa

Codici: nuova vittoria in Tribunale contro Costa, ammessa la class action per la crociera “Le perle del Caribe” sulla Pacifica

Sport3 settimane fa

F.C. Südtirol saluta Alessandro Malomo che torna in Serie C con il Foggia

Alto Adige4 settimane fa

Perde il controllo del trattore e finisce nel torrente: morto un contadino in Valle Aurina

Italia ed estero4 settimane fa

Codici: attenzione ai finanziamenti e alle offerte delle carte revolving, numerosi i casi di decreti ingiuntivi nei confronti dei consumatori

Alto Adige2 settimane fa

La giungla dei bonus: sono 35 e vanno richiesti entro la fine del 2022

Società3 settimane fa

Top 5: ecco le caratteristiche dei migliori casinò online italiani

Archivi

Categorie

di tendenza