Connect with us

Politica

Basta coprifuoco! Protesta nel fine settimana a Merano. Da FdI la sfida all’orario di rientro

Pubblicato

-


Basta coprifuoco! Con una manifestazione da piazza Terme a Merano sfidando l’orario di rientro, Fratelli d’Italia nella serata di sabato ha voluto manifestare la contrarietà al coprifuoco, misura ritenuta “anticostituzionale, liberticida, senza alcun  fondamento scientifico o giuridico nella lotta al covid“.

Abbiamo scelto di essere qui – fa sapere in una nota il portavoce provinciale e consigilere bolzanino Marco Galateoperché  Merano è il simbolo di un’economia del turismo zoppa a causa delle decisioni scellerate di questo governo. Come dice Giorgia Meloni, ridurre il tempo a disposizione dei cittadini per svolgere la loro vita non fa altro che aumentare la possibilità di assembramenti.

Abbiamo scelto la notte tra il 30 aprile e il 1 maggio, festa dei lavoratori, perché il coprifuoco danneggia proprio loro. Non c’è festa dei lavoratori se manca il lavoro. La lotta alla pandemia va combattuta con misure efficaci ma intelligenti. Dopo un anno e mezzo di crisi pandemica infatti non si è fatto ancora nulla per ridurre i contagi sui mezzi di trasporto pubblico e nei supermercati. Ancora oggi i lavoratori e gli utenti di queste categorie sfidano la sorte del contagio ogni giorno, abbandonati dalle istituzioni“.

Pubblicità
Pubblicità

Nella serata di sabato dalle 22, anche in centro a Bolzano è stata organizzata un’iniziativa da parte di alcuni cittadini, denominata “Cittadini liberi” per protestare contro la misura del coprifuoco. La contestuale protesta da parte di Fratelli d’Italia indicherebbe dunque un clima non troppo disteso rispetto alle misure applicate per la supposta prevenzione del contagio in epoca di emergenza sanitaria.

Continua Galateo: “Togliere il coprifuoco, riaprire le aziende, permettere la circolazione delle persone, garantendo però un controllo capillare dei positivi attraverso l’aumento del numero di tamponi fatti sul territorio, è la ricetta per la ripartenza. Si prende spesso ad esempio l’Austria in Alto Adige, ma lì le aziende fanno i tamponi ai loro dipendenti, retribuiti dal servizio sanitario nazionale.

Un modello contrario a quello che usiamo noi dove i datori di lavoro si fanno carico spesso dei costi per il controllo attraverso i tamponi effettuati altrove. Il modello altoatesino non funziona, anche il nuovo corona pass avrà una valenza strettamente territoriale e non può quindi costituire un vantaggio per la ripartenza economica o per il controllo della popolazione“.

Oltre alla presenza del coordinatore provinciale Marco Galateo c’erano in piazza le consigliere comunali di Merano Paola Zampieri e Ilenia Nero, i consiglieri del capoluogo Stefano Stagni e Mauro Morato e i dirigenti Erjon Kaca, Melanie Franzellin, Pietro Cortesia, Vito Grasso e Marco Caputo“, conclude la nota di FdI.

NEWSLETTER

Archivi

  • Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi
    Il Ministero dello Sviluppo economico ha aperto le porte ad un bando più che mai attuale, rivolto a tutte le aziende che manifestano il proprio interesse a partecipare alla costruzione di un “IPCEI” nella catena... The post Mise, al via le candidature IPCEI: contributi fino al 100% per progetti digitali innovativi appeared first on Benessere […]
  • Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita
    L’obiettivo di un’economia spaziale fondata anche sul turismo si sta avvicinando così velocemente, tanto da far annunciare la prima data per l’apertura dei viaggi turistici spaziali. Primo volo turistico La compagnia missilistica Blue Origin appartenente... The post Al via la stagione del turismo spaziale, un’economia in crescita appeared first on Benessere Economico.
  • Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele
    In arrivo un disegno di legge temporaneo per rimediare alla discontinuità del lavoro nel mondo dello spettacolo. Una sorta di bonus contributivo per pareggiare, dal punto di vista pensionistico i lavoratori dello spettacolo per gli... The post Lavoratori dello spettacolo, in arrivo un Ddl con sostegni e tutele appeared first on Benessere Economico.
  • Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin
    Dal lavoro alla vita privata, fino al tempo libero: flessibilità è sicuramente la parola dell’anno, tanto da arrivare ad influenzare anche il mondo del noleggio. Anche questo settore infatti, negli ultimi anni ha declinato la... The post Arriva il primo noleggio auto con rata decrescente e pagabile anche in bitcoin appeared first on Benessere Economico.
  • Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey
    L’anno del Covid è stato anche l’anno dello smart working, un’autentica rivoluzione per molti lavoratori e l’Istituto Mckinsey fa luce sulle trasformazioni a cui il mondo del lavoro dovrà adeguarsi. Il report Mckinsey Alla crisi... The post Come cambia il lavoro post-covid, le tendenze secondo il report McKinsey appeared first on Benessere Economico.
  • Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo
    Le dinamiche di internet hanno ormai cambiato le logiche di progettazione e di prenotazione della vacanza. A questo, si aggiungono gli sconvolgimenti finanziari che sono alla base delle crisi economiche innescando meccanismo viziosi. Il mercato... The post Il Revenue management per il turismo, una soluzione di successo appeared first on Benessere Economico.
  • Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti
    Il mondo cambia in fretta, a volte più velocemente di quanto previsto. In questo senso l’arrivo del Covid ha straordinariamente accelerato tutti i processi: da quelli economici, ai naturali fino a quelli lavorativi. Il lavoro... The post Verso la YOLO Economy, rischiare per cambiare lavoro: i motivi e i settori emergenti appeared first on Benessere […]
  • Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli
    Negli ultimi anni gli imprenditori agricoli under 35 sono aumentati del 12%. Per facilitare questa transizione verso la terra esistono possibilità come ISMEA che permette di aiutare, anche economicamente i giovani che scelgono questa strada.... The post Il ritorno alla terra: ISMEA, un bando per agevolare i giovani imprenditori agricoli appeared first on Benessere Economico.
  • Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare
    La svolta crescente dell’online parla anche di risparmio e sostenibilità ecco perché le bollette cartacee sono ormai superate. L’arrivo del digitale ha convertito molti utenti ad entrare nel circuito delle bollette online, pagabili su rete... The post Addio alle buste delle bollette: un trucco per risparmiare appeared first on Benessere Economico.
  • Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco
    L’Agenzia delle Entrate rinforza l’organico e assume due mila “ agenti segreti” per potenziare la lotta all’evasione. Con i fondi del Recovery Fund arriveranno anche nuove assunzioni mirate proprio a rinforzare il campo della lotta... The post Lotta all’evasione: arrivano gli “agenti 007” del fisco appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza