Connect with us

Alto Adige

BBT: abbattuto il portale sud, passo avanti per il progetto

Pubblicato

-

“Il tunnel di base del Brennero rappresenta il più importante progetto di mobilità nella storia dell’Alto Adige, un progetto per migliorare l’ambiente, la qualità di vita degli abitanti e per sgravare le infrastrutture stradali esistenti. Oggi è stato fatto un passo in avanti verso il raggiungimento di questi obiettivi”.

Lo sottolinea il presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher, in occasione dell’abbattimento del diaframma del portale sud del tunnel di base del Brennero.

“Attualmente ben due terzi del trasporto merci, pari a circa 40 milioni di tonnellate, attraversa il Brennero viaggiando su gomma, mentre solo un terzo utilizza il treno“, spiega Kompatscher, il quale aggiunge che “una volta completato il tunnel, questo rapporto sarà ribaltato. Anche i treni passeggeri potranno utilizzare il BBT, e ciò trasfomerà questo progetto in un elemento in grado di unire paesi diversi all’interno dell’Unione Europea”.

Pubblicità
Pubblicità

Dei 230 km. previsti per il tunnel di base del Brennero, ne sono attualmente stati scavati 93, e in occasione di Santa Barbara, patrona dei minatori, il presidente Kompatscher ha ringraziato anche i tanti lavoratori che si stanno impegnando a fondo per la realizzazione di quest’opera.

Il BBT rappresenta il “cuore” del corridoio TEN scandinavo-mediterraneo che va da Helsinki, in Finlandia, a La Valletta (Malta). La progettazione del tunnel è sostenuta al 50% dall’Unione Euoropea, che co-finanzia anche il 40% dei costi di costruzione e realizzazione.

La restante parte è a carico di Italia e Austria. Ai seguenti link la possibilità di scaricare video e interviste in alta risoluzione.

Pubblicità
Pubblicità

Alto Adige

Nova Levante, macchina esce di strada e si cappotta: conducente incastrato nel veicolo

Pubblicato

-

Pericoloso incidente oggi intorno a mezzogiorno a Nova Levante dove un’auto è uscita di strada cappottandosi lungo un pendio ripido.

Ferito il conducente che è rimasto incastrato all’interno del veicolo. Sul posto i vigili del fuoco di Carezza, i sanitari della Croce Bianca e i carabinieri.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Adige

BBT, intesa con RFI per la tratta d’accesso Fortezza-Ponte Gardena

Pubblicato

-

Grazie al dialogo costante fra Comunità comprensoriale, Comuni, RFI e Osservatorio BBT, il progetto per la realizzazione delle tratte d’accesso al tunnel di base del Brennero, in Val d’Isarco, è stato migliorato e ottimizzato nel corso degli ultimi anni.

Un nuovo importante passo in avanti verrà messo a punto con la firma di un protocollo d’intesa fra il presidente della Provincia, Arno Kompatscher, il responsabile della direzione investimenti di RFI, Vincenzo Macella, e i rappresentanti delle amministrazioni comunali coinvolte nel progetto.

In virtù di questo accordo, il CIPE potrà procedere con l’approvazione definitiva che rappresenta la condizione di base per procedere con la gara d’appalto per l’esecuzione dei lavori.

Pubblicità
Pubblicità

La firma del protocollo avrà luogo domani, giovedì 18 luglio a Palazzo Widmann.

Saranno presenti anche l’assessore alla mobilità Daniel Alfreider, il presidente della Comunità comprensoriale Walter Baumgartner e il direttore dell’Osservatorio BBT Martin Ausserdorfer.

Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

Alto Adige

Moto contro auto a Passo Giovo: grave centauro

Pubblicato

-

Brutto incidente questa mattina sulla via del passo Giovo, poco sotto la Jaufen Alm, dove una moto si è scontrata con un’auto.

Gravemente ferito il centauro, subito soccorso dai sanitari della Croce Bianca e successivamente trasportato all’ospedale di Merano con l’elicottero di soccorso Pelikan 2.

Sul posto anche i vigili del fuoco volontaridi Valtina (San Leonardo in Passiria) e i carabinieri per i rilievi di rito.

Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

Continua a leggere

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

di tendenza