Connect with us

Sport

Bolzano sconfitto alla Stadthalle: il KAC si impone per 4 a 2

Pubblicato

-

FOTO ©EC-KAC/Kuess

Scivolone esterno per l’HCB Alto Adige Alperia, che in casa dell’EC KAC deve arrendersi per 4 a 2. Biancorossi capaci per due volte di accorciare le distanze, ma mai in grado di rimettere in equilibrio un match intenso e a tratti duro, con un 5+20 fischiato a Catenacci nel periodo centrale. I carinziani raggiungono così i Foxes in testa alla classifica con 9 punti e una partita in più.  

Coach Greg Ireland deve rinunciare agli infortunati Stollery e Youds, oltre che allo squalificato Bardaro. Rientrano nel lineup Pietroniro e Pitschieler. 

Le squadre partono subito forte: Dahm salva sulla linea sul tentativo di Gazley, sul ribaltamento di fronte invece il KAC è più cinico e centra l’1 a 0 con un tiro dalla distanza di Unterweger. I Foxes poi non concretizzano due powerplay a disposizione, pur sfiorando il pareggio in un paio di occasioni, mentre Klagenfurt continua a mettere in difficoltà un sempre attento Irving. Gli altoatesini alzano il ritmo negli ultimi minuti di frazione, impensierendo i carinziani con Insam, Halmo e Miceli. 

Pubblicità
Pubblicità

Il KAC raddoppia in powerplay al 25:25, con Hadum bravo a beffare Irving con un siluro all’incrocio dei pali dalla blu. La reazione biancorossa arriva qualche minuti più tardi, ancora con l’uomo in più: azione personale di Halmo, che finta due volte il tiro e poi scarica nell’angolo alto, dove Dahm non può nulla anche grazie allo screen di Bernard.

Al 31:41 un episodio che cambia la gara: Catenacci reagisce con un cross-check ai danni di Manuel Geier a un fallo non fischiato dall’arbitro e viene spedito anzitempo negli spogliatoi. Il Bolzano si ritrova così per cinque minuti in inferiorità numerica, dando però una grande prova di penalty killing e sfiorando persino il pareggio con un contropiede di Halmo. Al ritorno in cinque contro cinque, però, la beffa: Strong riceve da Haudum e infila il 3 a 1, battendo Irving sopra il gambale. 

I Foxes devono spingere nel terzo drittel, ma faticano a trovare il ritmo giusto con delle linee ridisegnate. Superato un powerplay austriaco, al 51:31 ecco la rete che riapre la gara: con l’uomo in più il Bolzano crea gran traffico davanti alla gabbia di Dahm, Strong nel tentativo di allontanare il disco serve Findlay che ringrazia e accorcia le distanze. Bolzano che però non riesce dare seguito all’assalto, subendo nel finale la rete a porta vuota di Ticar, che chiude la contesa. 

Bernard e compagni torneranno sul ghiaccio martedì 23 febbraio, alle ore 20:15, al Palaonda contro l’Hydro Fehervar AV19 (diretta su VB33). 

EC KAC – HCB Alto Adige Alperia 4 – 2 [1-0; 2-1; 1-1]

Reti: 03:58 Clemens Unterweger (1-0); 25:25 Lukas Haudum PP1 (2-0); 29:27 Mike Halmo PP1 (2-1); 37:06 Steven Strong (3-1); 51:31 Brett Findlay PP1 (3-2); 58:30 Rok Ticar EN (4-2)

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Vado a vivere in un faro!
    Quante volte, leggendo Virginia Woolf o Jules Verne, avete fantasticato su come potrebbe essere vivere in un faro con la sola compagnia del vento e del mare? I fari, nell’immaginario collettivo, sono luoghi straordinari al confine fra mito e realtà, unico baluardo di salvezza per i navigatori durante le notti di tempesta. In realtà, senza […]
  • Hotel e Ristorante Villa Madruzzo: dove ricaricare le batterie a pochi chilometri da Trento
    A quattro chilometri dal centro di Trento si trova uno degli hotel più gettonati del momento: Villa Mandruzzo. Complici anche il ristorante e la meravigliosa area benessere, Villa Mandruzzo è presto diventato uno degli hotel più raccomandati tra coloro che vogliono venire a Trento per godersi alcuni giorni di meritato relax o anche solo per […]
  • Viaggio in Grecia, scegli il fascino mistico di Rodi
    La Grecia è uno di quei luoghi da sogno che tutti dovremmo visitare almeno una volta nella vita. Uno di quei paradisi terrestri neanche troppo lontani dall’Italia che con la sua storia, la sua cultura, il paesaggio naturale, incanta tutti, senza distinzione. Dalle città che hanno fatto la storia come la capitale Atene, simbolo dei […]
  • HP Reinvent: arrivano i nuovi PC per lo smart working
    Grandi novità in arrivo da parte di HP, azienda leader nel settore tecnologico. Durante l’attesissimo evento HP Reinvent dedicato ai propri partner, l’azienda ha lanciato nuovi Pc destinati allo smart working. Ma non solo: l’evento è stato utile per svelare tanti nuovi dispositivi e soluzioni per aiutare le aziende ed i professionisti a migliorare la […]
  • Abbigliamento casual uomo, tutte le dritte per non sbagliare
    Tutti pazzi per l’abbigliamento casual che non è solo comodo ma è anche fashion. Non bisogna confondere, infatti, che casual non è il sinonimo di trasandato e di un abbigliamento approssimativo. Non c’è pensiero più sbagliato perché oggi indossare abiti casual vuol dire vestirsi alla moda, in chiave moderna e innovativa, con uno stile senza […]
  • Isola in Irlanda cerca custodi: l’occasione per cambiare stile di vita per sei mesi
    La meta ideale per chi vuole entrare a contatto con la natura più incontaminata, allontanarsi dai ritmi frenetici della città, godendosi contemporaneamente un’esperienza di vita unica, si trova a Great Blasket Island, al largo della costa irlandese, dove è stata data l’opportunità attraverso un annuncio di lavoro, di cambiare stile di vita per sei mesi. […]
  • Illuminazione stradale accesa dal vento delle auto con l’innovativa di Turbine Light
    Con l’aumento di strade, autostrade e di reti viarie che necessitano di essere illuminate l’intera giornata, il fabbisogno energetico risulta essere in continuo aumento, costringendo a cercare diverse alternative per soddisfare e integrare le mutevoli esigenze di mercato. Uno dei problemi principali nel coprire la gestione territoriale urbana di reti periferiche e di grandi autostrade, […]
  • Auto elettriche, ricarica rapida: arriva la batteria del futuro che “fa il pieno” in cinque minuti
    I veicoli elettrici con tutti i loro vantaggi legati ai livelli di prestazioni e di emissioni, stanno diventando una componente essenziale per affrontare la crisi climatica internazionale. Un passo da compiere quasi inevitabile e già avviato in molti Paesi con l‘avvio di sussidi per l’acquisto di veicoli elettrici, ma ancora scoraggiato dai lunghi tempi di […]
  • Il Curriculum del futuro è anonimo: la Finlandia è la prima a sperimentarlo
    Per evitare discriminazioni di razza, sesso o età, in Finlandia stanno spopolando le selezioni anonime per chi è alla ricerca di lavoro. Una novità importante per gli uffici del Comune di Helsinki, che dalla scorsa primavera stanno sperimentando un processo di selezione del personale totalmente anonimo. La fase di analisi dei curriculum avviene senza che […]
  • Path, l’universo sotterraneo di Toronto
    Quando il cielo cede velocemente il passo alle perfette geometrie della selva di grattacieli del centro, dominati dalla Canadian National Tower si apre la città di Toronto in Canada, con i suoi grandi villaggi residenziali, i suggestivi quartieri periferici e le enormi strade che corrono verso il cuore della metropoli. Nonostante si mostri davvero affascinante, […]

Categorie

di tendenza