Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bressanone

BrixenClassics: giovani musicisti altoatesini suoneranno sul palco con star mondiali

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Per la prima volta quest’anno si svolge lo straordinario festival musicale BrixenClassics. Per otto giorni, dal 13 al 20 giugno, in alcuni dei paesaggi culturali più antichi e ricchi d’Europa, verranno eseguiti meravigliosi concerti da solisti di fama mondiale.

Accanto a star mondiali come Camilla Nylund, Juan Diego Flórez e Albrecht Mayer, il festival BrixenClassics si è posto il compito di porre la formazione al centro del programma. Il secondo pilastro del programma musicale è l’innovativo concetto di insegnamento KLANGLABOR di Daniel Geiss, un’idea centrale per la formazione orchestrale sostenibile. Nel Klanglabor@BrixenClassics i giovani strumentisti hanno la possibilità di diventare parte del festival con una borsa di studio.

Giovani cantanti, suonatori d’archi, suonatori di fiati, percussionisti, pianisti e arpisti hanno potuto candidarsi per far parte di questo progetto e vivere insieme un affascinante progetto di formazione. Attraverso questo progetto nell’ambito di BrixenClassics, i giovani talenti hanno l’opportunità di stare su un palco e fare musica con i grandi della musica classica. Daniel Geiss lavora ai suoi progetti con strumentisti delle principali orchestre europee.

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Per il Klanglabor nell’ambito dei BrixenClassics, c’è una collaborazione di prim’ordine: da un lato c’è il primo violino della celebre radio bavarese, Stanko Madic, e dall’altro la St. George Chamber Orchestra (SGCO), il cui direttore principale è Daniel Geiss. “La musica è comunicazione senza parole, ed è per questo che molte delle più importanti basi tecniche e musicali per suonare in un ensemble possono essere insegnate nel modo più semplice ed efficace suonando“, dice Daniel Geiss, direttore musicale di BrixenClassics.

Anche alcuni giovani musicisti altoatesini faranno parte del Klanglabor di BrixenClassics come studenti dell’accademia vocale e strumentale. La giovane Johanna Strobl di Bressanone ha prevalso sulla concorrenza con il suo talento e ha convinto la giuria. Strobl parteciperà come flautista per l’Accademia musicale del festival. Con i suoi 19 anni è una delle più giovani accademiche. Potrà fare musica fianco a fianco con musicisti di fama mondiale. Ha avuto successo anche la candidatura al Klanglabor per lo studente di trombone Alexander Egger di San Genesio e per il basso Max Tavella di Fiumes. “L’idea dell’accademia di BrixenClassics mi permette di imparare da cantanti eccezionali. L’opportunità di stare su un palco con star mondiali è un’occasione che non volevo assolutamente perdere”, dice l’altoatesina Anna Lucia Nardi, felice del suo successo nella selezione anonima della giuria. Come mezzosoprano canterà con cantanti di fama mondiale come Juan Diego Flórez e Camilla Nylund.

E così BrixenClassics può affermare con orgoglio che la BrixenClassics Festival Orchestra e i cantanti solisti includeranno non solo numerosi musicisti professionisti di varie grandi orchestre, ma anche un certo numero di giovani musicisti dell’Alto Adige e persino del comune di Bressanone stesso.

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Alto Adige6 giorni fa

In fuga dalla giustizia si è rifugiato in montagna, ma è stato tradito dalla propria personalità

Bolzano3 settimane fa

Tifoso bolzanino istiga dei giovani alla violenza contro dei supporters albanesi. Scatta il daspo triennale

Bolzano2 settimane fa

Scoperto magazzino di droga a Bolzano: 42enne denunciato

Bolzano3 settimane fa

Ancora problemi per l’ordine pubblico e la sicurezza dei cittadini. Il questore chiude il bar Cristallo

Alto Adige3 settimane fa

Frana a Longiarù, Val Badia (Video) proseguono senza sosta i lavori per limitare i danni. Evacuate 56 abitazioni

Alto Adige3 settimane fa

Alto Adige flagellato dal maltempo, alberi abbattuti, grandine e forte vento

Italia ed estero3 settimane fa

Strage a La Mecca: almeno 800 morti tra i pellegrini durante l’Hajj: cosa è successo

Bolzano4 settimane fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Bolzano3 settimane fa

Danneggia le autovetture in sosta in zone diverse della città e minaccia gli agenti

Oltradige e Bassa Atesina3 settimane fa

Tragedia sui binari: donna investita e uccisa da un treno a Salorno

Sport4 settimane fa

Il Bolzano Baseball Club coglie la seconda vittoria sul campo amico

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: 43 nuovi agenti rinforzano la Polizia di Stato

Bolzano3 settimane fa

Irrompe negli uffici della provincia, minaccia gli impiegati ed aggredisce gli agenti

Bolzano3 settimane fa

Magazzini pieni e poca liquidità: negozi altoatesini in difficoltà

Alto Adige3 settimane fa

ConnX: La Rivoluzione della Mobilità Urbana Presentata da Leitner

Archivi

Categorie

più letti