Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Bolzano

Campagna “Safety Days”, 21.09.2022: una giornata con zero vittime sulle strade

Pubblicato

-

Pubblicità


Pubblicità

Nella settimana europea della mobilità, la Polizia di Stato attraverso la Specialità della Polizia Stradale, si è fatta partecipe di una campagna promossa dall’Unione Europea, incentrata sulla sicurezza stradale con lo scopo di ottenere, in data 21 settembre 2022, una giornata senza vittime sulla strada.

L’iniziativa “SAFETY DAYS” è ideata da ROADPOL, un network di cooperazione delle polizie stradali europee con il supporto della DG MOVE – Direzione Generale Trasporti della Commissione Europea. Una realtà che si propone di accrescere la consapevolezza sociale sul fenomeno dell’incidentalità grave nonché di richiamare l’attenzione sulla necessità di ridurre del 50% il numero di vittime sulle strade.

Per riuscire a realizzare questi obiettivi, la Sezione Polizia Stradale di Bolzano con la collaborazione dell’Autostrada del Brennero, ha organizzato nella giornata di ieri, 21 settembre una attività formativa a favore delle classi terze della scuola media Archimede di Bolzano, con l’obiettivo di far riflettere i giovani sull’importanza del rispetto delle regole della circolazione e sui pericoli della distrazione alla guida.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

In totale, hanno partecipato all’iniziativa 150 alunni ed i loro insegnanti. L’attività formativa è stata resa possibile anche grazie alla Prof.ssa Quercia e all’Isp. Trolese, referenti provinciali dell’intendenza scolastica italiana con il supporto della dirigente scolastica Germana Fiore, che hanno ringraziato per l’iniziativa e apprezzato l’evento, auspicandone la replica futura.

Infine, a livello operativo la Sezione Polizia Stradale di Bolzano ha intensificato i controlli su strada, impiegando 15 pattuglie in ambito stradale e autostradale, con l’impiego di tutte le apparecchiature in dotazione per la prevenzione ed il contrasto dei comportamenti ritenuti causa principale di incidentalità stradale. Il tutto con particolare attenzione all’elevata velocità al mancato utilizzo dei sistemi di ritenuta e l’utilizzo dei telefoni cellulari.

Si rappresenta infine che la campagna a livello europeo è illustrata alla pagina web: www.roadpolsafetydays.eu. Tutti coloro che intendano sostenerla sono invitati a fare “click” sul tasto “pledge” (trad. impegno), tramite il quale, ciascuno, inserendo la propria email ed il proprio nome, sottoscrive formale impegno a rispettare le regole del codice stradale nell’ottica della riduzione dell’incidentalità su tutte le strade europee.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Eventi14 minuti fa

«The In – The Out»: sabato a Salorno la sfilata che mette al centro le storie delle persone

Val Pusteria2 ore fa

Trattore in fiamme a San Lorenzo di Sebato: decisivo l’intervento dei vigili del fuoco

Bolzano4 ore fa

Bolzano, la aspetta sotto casa e tenta di violentarla: le urla mettono in fuga l’aggressore

Alto Adige4 ore fa

Nell’estate del 2022 quasi 7000 giovani, tra i 15 e i 19 anni, hanno svolto un tirocinio

Alto Adige4 ore fa

Coronavirus: un decesso,12 casi positivi da PCR e 567 test antigenici positivi

Politica4 ore fa

Proseguono gli accordi tra Stato e Provincia per attuare il trasferimento delle aree militari dismesse

Alto Adige5 ore fa

Lago di Resia, bimbo di 5 anni cade dalla bici: elitrasportato all’ospedale di Bolzano

Bolzano6 ore fa

Caso Neumair, parla l’ultimo testimone: “Laura faceva preferenze tra i figli, Benno di serie B”

Politica6 ore fa

Commissione speciale stipendi dei politici: il presidente Vettori si è dimesso

Politica19 ore fa

Suedtirol sprezzante verso Fratelli d’Italia. Urzì (FdI): risponde ormai agli ordini di Kompatscher

Alto Adige19 ore fa

In 21 Comuni dell’Alto Adige c’è carenza di alloggi

Alto Adige19 ore fa

Assegno di cura: la Giunta provinciale adegua i criteri

Alto Adige20 ore fa

Giunta provinciale: seduta suppletiva su misure contro il caro-energia

Ambiente Natura20 ore fa

Collettore Framacia-Morin-Pieve: 765.000 euro per il risanamento

Alto Adige21 ore fa

Vaccino contro le punture di zecca? Ora è più semplice!

Val Pusteria4 settimane fa

Pannelli fotovoltaici da balcone per attutire il caro-bollette

Vita & Famiglia3 settimane fa

Peppa Pig. Pro Vita Famiglia: RAI non trasmetta episodio con “due mamme”

Bolzano3 settimane fa

Giorgia Meloni sabato pomeriggio a Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

IPES, insostenibili per le famiglie gli importi delle spese condominiali richieste a partire da settembre

Italia ed estero3 settimane fa

Morta la regina Elisabetta, aveva 96 anni. Fine del regno più lungo della storia

Bolzano3 settimane fa

Benno Neumair in aula: tanta arroganza e poca chiarezza

Bolzano4 settimane fa

Bolzano, crolla un albero secolare nel centro città: un ferito in ospedale – L’IMPRESSIONANTE VIDEO

Alto Adige3 settimane fa

Sanità: formati dodici nuovi medici di medicina generale

Merano3 settimane fa

Il Vice Questore aggiunto Carlo Casaburi è il nuovo dirigente del Commissariato di P.S. di Merano

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, arrestato dalla Squadra Mobile un rapinatore seriale

Alto Adige4 settimane fa

Proporzionale Trentino Alto Adige, sondaggio: PD primo partito, Fratelli d’Italia sorpassa la Lega

Laives2 settimane fa

Tragico scontro auto – moto che prendono fuoco, due morti

Val Pusteria3 settimane fa

Incidente in moto nel tardo pomeriggio di ieri sulla strada tra Brunico e Falzes

Bolzano3 settimane fa

Furto del monopattino elettrico, subito individuati dalla Polizia di Stato ladro e ricettatore

Bolzano4 settimane fa

Incendi in Alto Adige, convalidato l’arresto del presunto piromane: il 21 enne ha fatto scena muta

Archivi

Categorie

di tendenza