Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Cattivi pagatori e conti in rosso: commercialisti contro le nuove misure. Zago: “Norme da rivedere”

Pubblicato

-

Sono entrate in vigore il primo gennaio le nuove e stringenti misure europee sulla gestione dei default di privati e imprese che impone uno stop ai conti correnti in rosso e possibili segnalazioni come “cattivo pagatore”.

Secondo il nuovo regolamento Eba infatti, lo sconfinamento sul proprio conto non dovrà superare la cosiddetta “soglia di rilevanza”, ovvero superare contemporaneamente sia una soglia assoluta (100 o 500 euro, se si è privato nel primo caso, se si è impresa nel secondo) sia una relativa (1% dell’esposizione totale), e non dovrà protrarsi per oltre 90 giorni consecutivi.

Una decisione, questa, che i commercialisti criticano apertamente: «Come categoria siamo convinti che queste siano norme assolutamente da rivedere – spiega Claudio Zago, presidente dell’Ordine dei Commercialisti della Provincia di Bolzano – . Specie in un periodo di difficoltà economica e sociale come quello che stiamo vivendo è necessario evitare di penalizzare eccessivamente il contribuente già impegnato con molte altre attività fiscali da portare a termine e, nei casi più critici, con difficoltà dovute a stipendi ridotti a causa della cassa integrazione o per la chiusura delle attività. Auspichiamo quindi che si possano ammorbidire le linee guida attuando buon senso nelle decisioni».

NEWSLETTER

Benessere e Salute4 settimane fa

Sanità, dal 1 gennaio 2023 nuove regole per l’accesso agli ospedali

Alto Adige3 settimane fa

Partirà una class action contro la Volksbank (Banca Popolare dell’Alto Adige)

Bolzano4 settimane fa

Muore a 42 anni Chiara Cantaloni, ricercatrice senior all’Eurac di Bolzano

Politica3 giorni fa

La moneta regionale dell’Alto Adige è sempre più vicina

Alto Adige4 settimane fa

Morta Paola Zani, commissario capo della Questura di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Pedone investito da scooter in via Palermo, Repetto: «Giunta litiga invece di trovare soluzioni»

Bressanone4 settimane fa

Bressanone: corteo storico per l’Epifania

Alto Adige4 settimane fa

Capodanno, i Vigili del Fuoco avvisano: “Festeggiamo senza rischiare, usiamo correttamente i fuochi d’artificio”

Alto Adige3 settimane fa

Valanga in Val Gardena, gravissimo un carabiniere

Alto Adige3 settimane fa

Resoconto attività 2022 della Polizia Postale e delle Comunicazioni e dei Centri Operativi Sicurezza Cibernetica

Merano2 settimane fa

Nuova raccolta dell’umido, falsa partenza, Zampieri (FdI): sulla gestione rifiuti Comune imbarazzante

Bolzano3 settimane fa

Sono ancora gravissime le condizioni di Giovanni Andriano, il 49 enne travolto ieri da una valanga il Val Gardena

Laives3 settimane fa

Laives, auto ibrida prende fuoco mentre è in carica: i vigili del fuoco evitano il peggio

Alto Adige4 settimane fa

Termeno, crolla un pezzo dell’autolavaggio sulla macchina: intervengono i vigili del fuoco

Politica1 settimana fa

Parcheggio Cimitero sud a Oltrisarco, approvata la proposta di privatizzazione dell’area sosta camper

Archivi

Categorie

di tendenza