Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Economia e Finanza

Collegio Costruttori incontra Kompatscher: appalti e criteri qualità al centro delle procedure per i lavori

Pubblicato

-

Condividi questo articolo




Pubblicità

Gli appalti pubblici per i lavori di costruzione sono stati al centro di un recente confronto tra i vertici del Collegio Costruttori guidato dal Presidente Michael Auer e il Presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher.

Il Presidente Auer ha sottolineato che una pianificazione e un preventivo corretti sono essenziali per il successo di un appalto pubblico: “Se nell’offerta vengono forniti valori corretti, ciò garantisce che le imprese di costruzioni locali partecipino all’appalto. E queste a loro volta sono sinonimo di qualità. Con la recente introduzione delle linee guida per l’applicazione dell’elenco prezzi è stato compiuto un passo importante in tal senso“.

Sulla base di questa esperienza positiva, il Presidente del Collegio Costruttori ha quindi proposto di adottare delle linee guida anche in riferimento al criterio della qualità e in particolare per le procedure di aggiudicazione aperte per i contratti di costruzione, ovvero gare a cui possono partecipare tutte le aziende.

La qualità deve giocare un ruolo importante. Il prezzo più basso può sembrare vantaggioso, ma rischia di comportare costi imprevisti nel corso dell’esecuzione. Nel caso di procedure di appalto aperte per i contratti di costruzione, la qualità deve essere al primo posto“, ha affermato il Presidente Kompatscher concordando sostanzialmente con questa proposta.

Sono stati discussi anche gli attuali aumenti dei prezzi dei materiali di costruzione, che soprattutto nel caso del legno, dei materiali isolanti e dei metalli sono rilevanti e stanno creando grossi problemi alle imprese edili. Auer e Kompatscher hanno convenuto che, nel caso degli appalti pubblici, dovrà essere trovato un meccanismo trasparente sia per le stazioni appaltanti che per le imprese esecutrici che possa reagire agli aumenti o alle diminuzioni dei prezzi. A questo proposito, si è deciso di valutare modelli già esistenti (ad esempio il sistema di adeguamento dei prezzi utilizzato per la realizzazione del BBT in Austria) e approfondire la loro eventuale applicazione in Alto Adige.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

Categorie

più letti