Connect with us

Economia e Finanza

Collegio Costruttori incontra Kompatscher: appalti e criteri qualità al centro delle procedure per i lavori

Pubblicato

-

Gli appalti pubblici per i lavori di costruzione sono stati al centro di un recente confronto tra i vertici del Collegio Costruttori guidato dal Presidente Michael Auer e il Presidente della Provincia di Bolzano, Arno Kompatscher.

Il Presidente Auer ha sottolineato che una pianificazione e un preventivo corretti sono essenziali per il successo di un appalto pubblico: “Se nell’offerta vengono forniti valori corretti, ciò garantisce che le imprese di costruzioni locali partecipino all’appalto. E queste a loro volta sono sinonimo di qualità. Con la recente introduzione delle linee guida per l’applicazione dell’elenco prezzi è stato compiuto un passo importante in tal senso“.

Sulla base di questa esperienza positiva, il Presidente del Collegio Costruttori ha quindi proposto di adottare delle linee guida anche in riferimento al criterio della qualità e in particolare per le procedure di aggiudicazione aperte per i contratti di costruzione, ovvero gare a cui possono partecipare tutte le aziende.

Pubblicità
Pubblicità

La qualità deve giocare un ruolo importante. Il prezzo più basso può sembrare vantaggioso, ma rischia di comportare costi imprevisti nel corso dell’esecuzione. Nel caso di procedure di appalto aperte per i contratti di costruzione, la qualità deve essere al primo posto“, ha affermato il Presidente Kompatscher concordando sostanzialmente con questa proposta.

Sono stati discussi anche gli attuali aumenti dei prezzi dei materiali di costruzione, che soprattutto nel caso del legno, dei materiali isolanti e dei metalli sono rilevanti e stanno creando grossi problemi alle imprese edili. Auer e Kompatscher hanno convenuto che, nel caso degli appalti pubblici, dovrà essere trovato un meccanismo trasparente sia per le stazioni appaltanti che per le imprese esecutrici che possa reagire agli aumenti o alle diminuzioni dei prezzi. A questo proposito, si è deciso di valutare modelli già esistenti (ad esempio il sistema di adeguamento dei prezzi utilizzato per la realizzazione del BBT in Austria) e approfondire la loro eventuale applicazione in Alto Adige.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia
    Da oggi sarà più semplice accedere e richiedere lo sgravio per il superbonus 110%, grazie ad una norma all’interno del Decreto Semplificazioni che dimezza la burocrazia. CILA, il documento semplificato per l’accesso al Superbonus, come... The post Superbonus, arriva la CILA semplificata: il modello che dimezza la burocrazia appeared first on Benessere Economico.
  • Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà
    Dal Ministero dello Sviluppo Economico arriva al notizia di un fondo da 400 milioni istituito per il sostegno delle aziende che si trovano in momentanea difficoltà a causa dell’emergenza covid. Cos’è Si tratta di una... The post Grandi imprese, un Fondo di 400 milioni a sostegno delle aziende in momentanea difficoltà appeared first on Benessere […]
  • Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter
    L’agenzia delle Entrate e riscossione comunica le novità introdotte dal Decreto Sostegni Bis riguardo l’invio delle cartelle esattoriali. In particolare, è stato confermato lo stop ad agosto, ma ripartiranno le rate del saldo -stralcio e... The post Stop cartelle ad agosto, ma ripartono le rate saldo – stralcio e rottamazione -ter appeared first on Benessere […]
  • Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona
    Da qualche giorno è stato varato dal Governo un bonus , il reddito di libertà destinato alle donne vittima di violenza. Reddito di Libertà, cos’è Si tratta di un una misura molto attesa visto che... The post Arriva il Reddito di Libertà a sostegno delle donne vittime di violenza, come funziona appeared first on Benessere […]
  • Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo
    Con l’arrivo della stagione estiva l’attenzione è puntata verso il turismo. Per questo, al fine di stimolare gli spostamenti, il Decreto Sostegni Bis prevede finanziamenti alle Regioni destinati al rimborso delle spese mediche ai turisti.... The post Polizze assicurative per i turisti stranieri: previsto un fondo dal Ministero del Turismo appeared first on Benessere Economico.
  • Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla
    Con la pandemia è emersa l’esigenza di trovare una nuova organizzazione del lavoro che cercasse di riadattare l’esperienza, trasferendo fuori dalla sede operativa la maggior parte delle attività lavorative. Questo processo ha iniziato a delineare... The post Il lavoro cambia e corre verso l’Hybrid Workplace, i vantaggi della “nuova normalità” e come introdurla appeared first […]
  • Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce
    Il particolare periodo storico ha spinto molte attività a cercare soluzioni alternative per la vendita dei propri prodotti, una di queste è sicuramente l’apertura delle vetrina digitale con le vendita online. Qualsiasi imprenditore desideri aumentare... The post Aumentare le vendite online, consigli per migliorare le prestazioni del proprio e-commerce appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis
    Nei contributi a fondo perduto previsti dal Bonus affitto 2021 sono previsti nuovi beneficiari grazie all’ampliamento della platea dettata dal Decreto Sostegni Bis. Bonus affitto 2021, come funziona Definito dal Decreto Rilancio, il bonus affitto... The post Bonus affitto 2021: modifiche e novità per i beneficiari nel Decreto Sostegni bis appeared first on Benessere Economico.
  • Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro
    La Commissione Europea sta lavorando ad un pacchetto di norme che limiterebbe la circolazione di contanti nei Paesi membri. Il pacchetto che potrebbe entrare in vigore nel 2024, propone di fissare in tutta Europa un... The post Europa verso la limitazione di circolazione dei contanti: tetto a 10 mila euro appeared first on Benessere Economico.
  • Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli
    Fino al 30 settembre 2021 i lavoratori interessati potranno chiedere l’erogazione da parte dell’Inps della nuova indennità omnicomprensiva Covid-19 fin ad un massimo di 1600 euro una tantum prevista dal Decreto Sostegni Bis. Beneficiari dell’indennità... The post Indennità Covid una tantum per lavoratori autonomi e dipendenti: tutti i dettagli appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza