Connect with us

Economia e Finanza

Cna, nuovo incontro con il governo: “Si di Di Maio a proposte su economia e imprese”

Pubblicato

-

Abolizione del Sistri e riduzione della burocrazia con il Decreto semplificazione, deducibilità dell’Imu da valutare già nell’attuale Legge di bilancio, ripartenza delle piccole opere di manutenzione e di conservazione, modifica del Codice degli appalti per favorire l’accesso alle piccole imprese.

Sono le proposte che i vertici nazionali della CNA, in testa il presidente Daniele Vaccarino, hanno illustrato ieri (20 novembre) al vicepremier e ministro per lo Sviluppo economico, Luigi Di Maio, nel corso dell’incontro con l’Associazione, in rappresentanza degli artigiani e delle piccole e medie imprese. Il ministro ha preso impegni precisi, condividendo le proposte.

Prendiamo atto – afferma Claudio Corrarati, presidente della CNA Trentino Alto Adigedegli impegni assunti dal vicepremier Matteo Salvini nel corso dell’assemblea nazionale CNA di sabato scorso e degli impegni assunti dal vicepremier Luigi Di Maio nell’incontro odierno con i vertici dell’Associazione. Monitoreremo giorno per giorno per verificare se gli impegni assunti si tradurranno in atti concreti. Se così non sarà, faremo sentire la nostra voce”.

Pubblicità
Pubblicità

CNA ha esternato preoccupazione a Di Maio per i segni di rallentamento dell’economia e dei consumi interni.

Ha ribadito che i tre grandi problemi delle piccole e medie imprese sono fisco, burocrazia e credito.

In merito alla Legge di bilancio, apprezzamento è stato espresso sul blocco dell’aliquota Iva 2019, con richiesta però di confermarlo per il 2020 e 2021; sull’estensione del regime forfetario con aliquota al 20% ad imprese con ricavi fino a 65.000 euro ed ulteriore estensione nel 2020 fino a 100.000 euro;

Pubblicità
Pubblicità

ma anche sulla proroga delle detrazioni per le ristrutturazioni edilizie ed i risanamenti energetici degli edifici; sul rifinanziamento della legge Sabatini per gli investimenti in macchinari e sulla riduzione di Ires e Irpef per chi investe o assume; sul riporto delle perdite per le imprese.

Un faccia a faccia, quello di e a 360 gradi, sui temi economico-sociali più rilevanti, e più scottanti, per il mondo che rappresentiamo, artigiani, micro e piccole imprese, e per l’Italia intera, di cui siamo l’ossatura produttiva.

E da questo incontro sono arrivate aperture che ora attendiamo possano diventare risposte concrete ad alcune nostre esigenze, sulla scia di quanto già sta avvenendo con la Legge di Bilancio 2019, nella quale da diversi provvedimenti emerge attenzione per le piccole imprese.

In particolare, il vicepresidente del Consiglio si è impegnato a procedere speditamente sulla strada delle semplificazioni e, in questo quadro, ad abolire il Sistri, il sistema di controllo della tracciabilità dei rifiuti che tanto è costato alle imprese, in tempo e denaro.

Pubblicità
Pubblicità

Molto rilevante, a nostro parere, anche l’impegno a far ripartire le piccole opere di manutenzione e di conservazione, di cui c’è estremo bisogno, e a modificare il Codice degli appalti, favorendo di conseguenza l’accesso alle piccole imprese.

Così come significativo è l’impegno a cercare di reperire le risorse necessarie ad aumentare la deducibilità dell’Imu sugli immobili strumentali: capannoni, laboratori, negozi”.

NEWSLETTER

Alto Adige2 settimane fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Politica3 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Sport4 settimane fa

I Foxes perdono a Villach: il VSV si impone per 4 a 3 all’overtime

Alto Adige4 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Alto Adige3 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Alto Adige4 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Valle Isarco3 settimane fa

Cade in una piscina d’albergo a Naz Sciaves: bimbo di due anni muore annegato

Bolzano3 settimane fa

Coronavirus: 1.361 contagi e un decesso nelle ultime 24 ore in Alto Adige

Merano3 settimane fa

Il conducente sbanda e distrugge l’automobile all’uscita di Postal

Alto Adige2 settimane fa

In Alto Adige i no vax non cedono: ancora 30mila over 50 da vaccinare

Val Venosta3 settimane fa

Val Venosta: si schianta con l’auto. Intervengono i vigili del fuoco di Laudes

Alto Adige3 settimane fa

Dati Covid 10 gennaio: 175 positivi da PCR e 960 da test antigenici. 2 decessi

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: 190 casi positivi da PCR e 2.849 test antigenici positivi, altri due decessi

Alto Adige2 settimane fa

Incidente in Val Gardena: tre feriti sono stati portati in ospedale

Ambiente Natura4 settimane fa

Tutela del paesaggio, domande di contributo dal 1 marzo al 31 maggio

Unico&Bello

Hotel di lusso nello spazio, dal 2022 la possibilità di soggiornare a 320 km di altezza

Il turismo spaziale è sempre più vicino a diventare realtà, completando la sua offerta con la realizzazione di un hotel di lusso nello spazio. Dopo aver…

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza