Connect with us

Politica

Compensi Provincia, Koellensperger denuncia:”Kompatscher si è ridotto la tassazione dello stipendio”

Pubblicato

-

Con un comunicato al vetriolo Paul Koellensperger fa luce sulle “furbate” nascoste nella legge provinciale sui compensi della giunta.

Perché se è vero che nell’attuale campagna elettorale lo spot del presiedente della Provincia Arno Kompatscher è “più netto dal lordo”, la realtà svela l’ignobile falla dell’incoerenza Svp: Kompatscher paga le tasse, ma solo il 22%.

È giusto e doveroso chiedere ai cittadini di contribuire in modo onesto al benessere del territorio e ai servizi offerti in provincia di Bolzano con un puntuale versamento delle tasse dovute in base alla propria capacità contributiva.

Pubblicità
Pubblicità

Sarebbe altrettanto giusto e doveroso che certi appelli ai contribuenti venissero da una giunta trasparente e da un Landeshauptmann che, per primo, non abbia nulla da nascondere sui suoi compensi percepiti“, ha detto Koellensperger.

Con la legge provinciale del 19 maggio 2017 la giunta e il suo Presidente si sono concessi uno strappo alla regola, garantendosi un privilegio sul quale i cittadini non possono certo contare: una tassazione corrispondente all’aliquota più bassa possibile.

E tutto questo mentre da mesi, per promuovere la Volkspartei nell’attuale campagna elettorale, l’ala degli “Arbeitnehmer” nella SVP cavalca lo slogan “più netto dal lordo”, ventilando una riduzione delle tasse che gravano sugli stipendi degli altoatesini.

Ma la Provincia, lo ricordiamo, non ha competenza in materia di sostanziale riduzione del cuneo fiscale che grava sugli stipendi lordi dei cittadini.

Ha invece potere legislativo sugli stipendi dei membri del governo locale. E, avendone piena facoltà, hanno tolto le tasse dal lordo che spetta ai membri del consiglio provinciale. Tutto sotto silenzio, cercando di non fare clamore”.

Il Presidente Arno Kompatscher sì è magicamente visto ridurre la tassazione dalla metà del suo stipendio, dichiarando il 35% del suo compenso come rimborso spese forfettario esente da tassazione.

Un magheggio all’italiana nel pieno rispetto del motto “fatta la legge, trovato l’inganno”.

E così, sui già ragguardevoli 15.100 euro di stipendio mensile lordo, il Landeshauptmann gode di ben 5.300 euro di voci esenti da tasse: “Giusto per fare un paragone, un manager del privato con lo stesso stipendio lordo paga ogni anno 27.500 euro di tasse in più del Presidente Kompatscher“.

Tirate le somme, nei suoi 5 anni di legislatura il Landeshauptmann ha così evitato di pagare tasse per un totale di 137.500 euro.

Una cifra pari al totale di sei anni di compensi lordi cumulati di un dipendente altoatesino con lo stipendio medio.

È forse troppo poco per definirlo uno scandalo? Come si giustifica che chi guida la nostra Provincia paghi un’aliquota media di tasse pari al 22%, inferiore a quella di una commessa che guadagna 1.700 euro lordi al mese? La regola della SVP quindi è “più guadagni, meno paghi”? Sì, ma solo se fai parte della casta al governo. Perché, non dimentichiamocelo, questo privilegio auto-legiferato vale anche per gli altri membri della giunta provinciale se pur in misura ridotta“.

Koellensperger sottolinea come in Provincia di Trento il Governatore guadagni 13.800 euro lordi al mese e tutti questi soldi sono regolarmente soggetti a tassazione.

Nasce il dubbio legittimo che in Provincia di Bolzano certe cose siano possibili solo per alcuni eletti, mentre per i restanti cittadini dal lordo rimane sempre meno netto“.

Se eletto in Consiglio provinciale, il Team Koellensperger si propone di presentare, entro 100 giorni, una proposta di legge per abrogare i privilegi sulla tassazione degli stipendi dei membri della giunta provinciale.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale
    La recente situazione pandemica sta avendo un impatto travolgente sui mercati e sull’economia generale, mettendo in discussione il ruolo stesso dell’azienda che dovrà necessariamente evolversi per assecondare nuove variabili. L’attuale situazione economica: In questo contesto,... The post Trasformare l’azienda in Società Benefit per migliorare appeal commerciale appeared first on Benessere Economico.
  • WORKATION – Lavoro vista mare o monti
    Il nuovo trend che interessa anche gli operatori del ricettivo Mare, montagne, lago, acqua, natura. Chi non sogna di lavorare stando in vacanza? Pensate ad una riunione vista Dolomiti, ad una pausa pranzo in un... The post WORKATION – Lavoro vista mare o monti appeared first on Benessere Economico.
  • I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro
    Che i soldi non facciano la felicità è probabilmente vero, ma è altrettanto inconfutabile che siano un potente rilassante. Nel nostro mondo dominato dalla cultura capitalistica, il denaro è diventato una pietra angolare della struttura... The post I FIL GOOD – Alla ricerca della Felicità Interna Lorda, il paradigma del futuro appeared first on Benessere […]
  • Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo
    Le registrazioni nei corridoi, i box per le somministrazioni nelle sale riunioni: il protocollo firmato al Ministero del Lavoro da Confidustria e organizzazioni sindacali declina le possibilità del vaccino sui luoghi di lavoro. Il documento... The post Vaccinazioni sui luoghi di lavoro: cosa prevede il Protocollo appeared first on Benessere Economico.
  • Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona
    Anche per quest’anno è stato confermato il bonus cultura di 500 euro per tutti i neo 18enni nati nel 2002, ed erogato dallo Stato per l’acquisto di musica, corsi online, libri ed altre attività culturali.... The post Bonus cultura 2021: 500 euro a tutti i neo 18enni, come funziona appeared first on Benessere Economico.
  • FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica”
    Il Fondo Monetario Internazionale propone la sua ricetta per aiutare i Paesi da uscire dalla crisi economica, suggerendo una tassa di solidarietà per finanziare le spese e i sostegni necessari a combattere la crisi. All’interno... The post FMI: “ tassare redditi alti e grandi patrimoni per sostenere ripresa economica” appeared first on Benessere Economico.
  • Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi
    Il nostro ordinamento consente di sfruttare il periodo universitario attraverso il riscatto di laurea che prevede di riscattare i contributi dei corsi a fini pensionistici. Nonostante questa possibilità esista da molti anni con costi particolarmente... The post Riscatto laurea, una possibilità per anticipare la pensione: modalità e costi appeared first on Benessere Economico.
  • Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare
    Nonostante le zone rosse e arancioni, per bar e ristoranti si apre una piccola speranza con la possibilità di svolgere servizio di mensa per le zone limitrofe. Come noto la conferma della divisione del Paese... The post Trasformarsi in mense aziendali: una possibilità per ristoranti e bar di lavorare appeared first on Benessere Economico.
  • Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità
    Con l’arrivo della primavera si entra nel vivo della dichiarazione dei redditi. Nei modelli di quest’anno debuttano alcune importanti novità la riduzione progressiva dei bonus fiscali per i redditi alti, l’obbligo di tracciabilità e i... The post Dichiarazione redditi 2021: tutte le novità sulle spese detraibili e l’obbligo di tracciabilità appeared first on Benessere Economico.
  • Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia
    Alla luce del progetto pilota, il Governo spagnolo si avvia alla fase di sperimentazione che prevede di ridurre l’orario lavorativo dei dipendenti senza diminuirne lo stipendio: una settimana lavorativa di 4 giorni per un totale... The post Settimana lavorativa da 4 giorni: un modello che funziona anche in Italia appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza