Connect with us

Sport

Con Matt Bradley si rinforza l’attacco biancorosso

Pubblicato

-

Condividi questo articolo

È nero su bianco per l’HCB Alto Adige Alperia l’avere trovato l’accordo per l’ingaggio dell’attaccante canadese Matt Bradley per la stagione 2024/25. Il ventisettenne nativo di Vancouver torna così in ICEHL, dove aveva già vestito la maglia dei Vienna Capitals e dopo aver disputato l’ultima stagione in DEL con gli Straubing Tigers.

Centro con grande istinto del goal, Bradley è un giocatore che potrà risultare fondamentale nello scacchiere offensivo biancorosso, grazie anche al suo stile di gioco e alla sua fisicità che gli permettono di attaccare la porta e di risultare così insidioso per le difese avversarie. I 104 punti messi a segno in meno di due stagioni a Vienna ne sono la piena dimostrazione.

Dopo ottimi numeri nelle leghe giovanili nordamericane, che nel 2015 gli valgono anche il draft con i Montreal Canadiens (quinto round, 131esima scelta), Bradley fa il suo esordio tra i professionisti nel 2018 e alla sua prima stagione in ECHL vince il campionato con la maglia dei Newfoundland Growlers. Trascorre in East Coast anche le tre stagioni successive, esordendo anche in AHL (6 partite tra Toronto Marlies e Milwaukee Admirals) e, alla fine della sua esperienza in Nord America, chiude con un ruolino di marcia di 141 punti in 231 partite (51 goal e 90 assist).

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità - La Voce di Bolzano

L’8 dicembre 2021 vola oltreoceano e firma a Vienna: in Europa trova una nuova dimensione e in una stagione e mezza con i Capitals risulta il miglior marcatore, con 41 goal e 63 assist in 89 partite, uscendo entrambi gli anni in semifinale playoff (contro Salisburgo e Bolzano). Su di lui si posano gli occhi degli Straubing Tigers e in DEL, nella stagione appena passata, mette a segno 19 punti in 53 partite (6+13).

«Non potrei essere più felice di unirmi alla squadra – così Bradley –. Ho avuto modo di giocarci contro negli ultimi anni e ho capito perché si tratta di un team che compete ogni anno per la conquista del titolo. Non vedo l’ora di poter contribuire ai successi della squadra e di essere parte di qualcosa di speciale. So quanto sia bello l’Alto Adige, ma soprattutto non vedo l’ora di poter giocare di fronte a dei tifosi tanto appassionati in uno stadio così caldo. Avendo poi origini italiane, sono felice di poter esplorare ancora di più le mie radici. La mia recente esperienza in ICEHL e DEL mi ha dato i fondamentali per fare di me un giocatore che può dare quello che serve per vincere un campionato. So che abbiamo la squadra e lo staff per farlo e non vedo l’ora di iniziare.»

Pubblicità - La Voce di BolzanoPubblicità - La Voce di Bolzano

NEWSLETTER

Val Pusteria14 ore fa

Il ricordo degli atti eroici degli alpini del sesto durante la battaglia sul monte Ortigara

Bolzano14 ore fa

Casa e lavoro del domani: visione sinergica per progettare il futuro di Bolzano

Alto Adige14 ore fa

La regione ha scelto il mobility manager: verso un futuro di mobilità sostenibile

Alto Adige14 ore fa

CNA e Delai, intesa per avvicinare i ragazzi al mondo del lavoro

Bolzano15 ore fa

Lavori congiunti di rinnovo e potenziamento infrastrutture in via Fago: lotto III tratto 3

Arte e Cultura15 ore fa

Dolomiti verticali: nuova mostra al Museo di Scienze Naturali

Alto Adige17 ore fa

Polizia di stato e consorzio dei comuni, insieme per la cybersicurezza. Sottoscritto oggi il protocollo d’intesa

Bolzano17 ore fa

Polizia arresta trafficante di droga: aveva 5,5 kg di marijuana nascosti nel furgone

Consigliati1 giorno fa

L’importanza delle identità digitali nel web

Alto Adige1 giorno fa

Il 10 giugno 2024 si sono conclusi i lavori dello Stakeholder Forum per il clima. Le associazioni ambientaliste tracciano un bilancio intermedio positivo.

Eventi1 giorno fa

3 Zinnen Ski-Marathon: sciare in paradiso

Politica1 giorno fa

La giunta regionale ha approvato il piano d’azione per il reinserimento sociale dei detenuti

Bolzano2 giorni fa

Furti al Supermercato di Bolzano: quattro denunciati

Bolzano2 giorni fa

Chiuso il Devil’s Pub di via Torino: barista arrestato per spaccio di cocaina

Bolzano Provincia2 giorni fa

Dilagano i furti nei negozi: ragazzine protagoniste

Alto Adige3 settimane fa

È nato l’Osservatorio Economico UIL-SGK per l’Alto Adige: una nuova risorsa per il monitoraggio del mercato del lavoro

Arte e Cultura4 settimane fa

Tirolo: un paese diventato località turistica. Se ne parla in un libro

Alto Adige4 settimane fa

Due “pendolari” dello spaccio arrestati al Brennero e riportati subito in Austria

Alto Adige2 settimane fa

Proseguono i lavori per riaprire il passo Rombo e il passo dello Stelvio da oltre 5 metri di neve

Sport3 settimane fa

Il nuovo casino online ‘Instant Casino’ è l’Official Regional Partner della Juventus

Bolzano3 settimane fa

Ruba in un centro giovanile e aggredisce l’educatore. Arrestata giovane trentina

Bolzano3 settimane fa

I giovani imprenditori hanno bisogno di spazi, CNA e Comune uniscono le idee

Offerte lavoro4 settimane fa

Giustizia: concorso per diciannove posti a tempo indeterminato

Val Pusteria3 settimane fa

A San Candido un insolito curioso “caso” a lieto fine, grazie alla Polizia

Bolzano Provincia3 settimane fa

Intensificazione dei controlli di velocità sulla MeBo: c’è chi viaggia a 192 km/h

Italia ed estero4 settimane fa

Chico Forti è rientrato in Italia dopo 24 anni

meteo3 settimane fa

Maltempo, la protezione civile emette l’allerta ordinaria (gialla)

Politica4 settimane fa

L’aula del Consiglio regionale approva una mozione per il riconoscimento Istituzionale della “Bandiera Ladina”

Trentino3 settimane fa

Lavarone: dopo l’incendio si aspetta il nuovo Drago Vaia

Hi Tech e Ricerca4 settimane fa

Documenti elettronici: facciamo il punto sulla conservazione sostitutiva obbligatoria

Archivi

Categorie

più letti