Connect with us

Pubblicità - La Voce di Bolzano

Alto Adige

Controlli Polstrada: quattro patenti ritirate per guida in stato di ebbrezza e una denuncia per opposizione all’alcoltest

Pubblicato

-

Prosegue l’attività di controllo della Polizia Stradale sulle principali arterie del territorio provinciale, per contrastare la guida in stato d’ebbrezza e sotto l’influenza di sostanze stupefacenti. 

Nel complesso del fine settimana, grazie al lavoro incessante delle pattuglie della Sezione di Bolzano, sono stati accertati ben quattro casi di guida in stato di ebbrezza alcolica, con annesso ritiro delle patenti di guida delle persone coinvolte. Denunciata anche una persona per essersi rifiutata di sottoporsi a test etilometrico. Anche in questo caso, la patente è stata ritirata.

Il totale delle infrazioni accertate è di 118, per un numero complessivo di 11 patenti ritirate e di 354 punti decurtati.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

In particolare, già dalla sera di venerdì, grazie all’attività di vigilanza garantita da pattuglie del Distaccamento di Brunico, sono stati fermati lungo la ss 621, rispettivamente alle ore 22 e alle ore 23:45, due autoveicoli, i cui conducenti sono risultati positivi al test etilometrico. Entrambi sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria per la rilevanza penale della condotta.

Mentre in un caso, infatti, il valore accertato risultava essere di 1,47 g/l, nell’altro caso il tasso alcolemico arrivava addirittura a 1,74 g/l. Oltre alla sospensione della patente di guida fino a 4 anni, la persona fermata, che è stata sanzionata, tra l’altro, per non avere la patente di guida al seguito, rischia adesso un’ammenda minima di 1.500 euro e l’arresto fino a un anno. 

La mattina di sabato 8 agosto, alle 5, all’intersezione posta tra lo svincolo della statale Merano-Bolzano e l’ingresso in autostrada presso il casello di Bolzano Sud, una pattuglia della Sottosezione di Vipiteno ha prestato soccorso ad un’autovettura ferma sul margine della carreggiata in seguito a incidente. Gli agenti avendo visto il conducente, giovane italiano di 21 anni fuori dal veicolo in stato confusionale, si accertavano dapprima dello stato di salute del giovane, per poi porre in sicurezza la sede stradale.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Hanno fatto quindi l’alcoltest, dato che la persona già all’atto dell’identificazione evidenziava difficoltà nella deambulazione e nel linguaggio. Il controllo dava esito positivo, con un valore accertato pari a 1,35 g/l. Per il giovane fermato è scattata la denuncia all’Autorità Giudiziaria.

Siccome oltre a mettersi alla guida in stato di ebbrezza alcolica, ha causato per giunta un incidente stradale, le già severe sanzioni penali previste saranno raddoppiate dal giudice, mentre è stato già disposto dagli agenti intervenuti il fermo amministrativo del veicolo, per una durata complessiva di 180 giorni. Inoltre, è prevista la sospensione della patente fino a due anni.

Nella notte tra sabato e domenica, alle 1:35è stato infine fermato in città un giovane moldavo di 26 anni, che era alla guida di un motoveicolo e che risultava autorizzato alla guida dello stesso con “foglio rosa”. 

Il giovane è stato sottoposto a controllo etilometrico, che ha dato esito positivo, con un valore di 0,62 g/l. E’ stato quindi sanzionato con il ritiro del titolo autorizzativo alla guida e con il pagamento di una sanzione pecuniaria pari a 544 euro.

Pubblicità - La Voce di Bolzano
Pubblicità - La Voce di Bolzano

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, alla fermata dell’autobus trovato il corpo senza vita di un 60enne

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 8 casi positivi da PCR e 124 test antigenici positivi

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: 45 casi positivi da PCR e 496 test antigenici positivi

Bolzano3 settimane fa

Il Lido di Bolzano riapre al pubblico sabato 21 maggio: tariffe invariate

Bolzano3 settimane fa

Bolzano, sgomberato uno stabile in disuso: tunisino aggredisce 4 agenti, arrestato

Sport3 settimane fa

Biglietti FC Südtirol – Modena. Le modalità di acquisto dei ticket per gara-3 della Supercoppa di Serie C 2022

Musica4 settimane fa

Bolzano Festival Bozen 2022 «Musica senza confini»

Benessere e Salute3 settimane fa

Come avviene un richiamo di prodotti alimentari? Mangiare, bere ed altre delizie: lo sapevate che…?

Merano3 settimane fa

Referendum abrogativi popolari del 12 giugno 2022

Alto Adige2 settimane fa

Coronavirus: tre i nuovi decessi, inoltre14 casi positivi da PCR e 536 test antigenici positivi

Alto Adige2 settimane fa

Bolzano: controlli della Polizia di Stato nel capoluogo, un denunciato per detenzione di cocaina e due espulsioni

Bolzano1 settimana fa

Eroina e kit per lo spaccio: coppia arrestata a Don Bosco dalla Polizia

Italia ed estero4 settimane fa

Stop al canone RAI in bolletta. Cosa cambia dal 2023?

Vita & Famiglia3 settimane fa

DDL Zan. Coghe, Pro Vita Famiglia: emergenza omofobia è fake news

Società4 settimane fa

Anziani: Deeg ha incontrato il direttivo dell’Associazione pensionati

Archivi

Categorie

di tendenza