Connect with us

Politica

Corte dei conti, Kompatscher incontra la giudice Irene Thomaseth

Pubblicato

-

La nuova presidente della sezione regionale di controllo della Corte dei conti con sede a Bolzano, Irene Thomaseth, è stata ricevuta ieri (27 luglio) a Palazzo Widmann dal presidente della Provincia, Arno Kompatscher.

Durante la sua visita di presentazione, Irene Thomaseth ha spiegato come intende procedere con la nuova nomina. L’obiettivo dell’istituzione pubblica Corte dei conti deve essere quello di operare bene e in modo efficiente a beneficio delle cittadine e dei cittadini. Il compito di guidare la sezione di controllo della Corte dei conti è impegnativo e vasto.

In termini di un’efficace amministrazione pubblica, vorrei che la Corte dei conti svolgesse i suoi compiti con precisione, ma anche con un senso della misura“, ha sottolineato il presidente Arno Kompatscher durante il cordiale e costruttivo colloquio con la presidente Irene Thomaseth. La sezione di controllo della Corte dei conti con Thomaset può essere guidata nuovamente da una presidente perfettamente bilingue.

Pubblicità
Pubblicità

Non è solo di grande importanza che i dipendenti della Corte dei conti parlino entrambe le lingue, ma anche che abbiano una comprensione dell’autonomia e delle sue particolarità, ha detto Kompatscher a Thomaseth. Il presidente della Provincia ha formulato alla neopresidente Thomaseth i migliori auguri di buon lavoro nell’incarico di responsabilità.

Irene Thomaseth è nata a Bressanone e ha iniziato la sua carriera nel 1997 come giudice alla Corte dei conti, lavorando nella sezione di controllo di Bolzano fino alla fine del 1999. Ha svolto tra l’altro la funzione giudiziaria a Bolzano tra l’anno 2000 e il 2021 a Bolzano, con un ulteriore incarico anche nella sezione di Venezia tra il 2000 e il 2004, fino a passare nuovamente alla sezione di controllo di Bolzano nel 2021. In qualità di presidente succede a Josef Hermann Rössler.

La Corte dei Conti è un organo di rilevanza costituzionale, autonomo e indipendente dagli altri poteri dello Stato, al quale la Costituzione attribuisce importanti funzioni di controllo (art. 100 della Costituzione) e giudiziarie (art. 103 della Costituzione). Le funzioni di controllo si articolano in controllo preventivo e successivo differiscono nel degli atti emessi dagli organi della pubblica amministrazione.

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Alto Adige7 giorni fa

Indennità per i pendolari, in corso la revisione del sistema

Bolzano4 settimane fa

Pensionato le da un passaggio e lei lo rapina: 29enne bolzanina denunciata a Bolzano

Sport4 settimane fa

Foxes all’ultimo match casalingo del 2021: al Palaonda arriva l’Innsbruck

Alto Adige4 settimane fa

Bolzano, i problemi cardiaci gli impediscono di lavorare. Crowdfunding per Giancarlo

Economia e Finanza4 settimane fa

Tatuaggi e trucco permanente, rivoluzione da gennaio. Bonaldi: “No agli abusivi anche in Alto Adige”

Politica2 settimane fa

Il comandante degli Alpini da Kompatscher: Protezione civile e Covid

Alto Adige3 settimane fa

Incidente con due macchine coinvolte in Valle Isarco: intervengono i vigili del fuoco

Società4 settimane fa

Centro ASDI, Cirimbelli lascia la direzione dopo 36 anni

Società4 settimane fa

Messa di Natale, Muser: “Un Natale per ritrovare il senso di comunità”

Sport4 settimane fa

Il Val Pusteria espugna il Palaonda in rimonta: Foxes battuti 3 a 2

Bolzano3 settimane fa

Minaccia i passanti con forbici e martello: straniero bloccato in centro a Bolzano

Bolzano4 settimane fa

Daniela Mengoni è la nuova vicaria del Questore di Bolzano

Alto Adige4 settimane fa

Val Badia: auto cade in un fossato. Vigili del fuoco in intervento

Alto Adige3 settimane fa

Coronavirus: oggi 3 gennaio 39 casi positivi da PCR e 404 test antigenici, un decesso

Alto Adige2 settimane fa

Labers: cede il freno a mano e la macchina precipita. Salvo il cagnolino rimasto intrappolato all’interno

Unico&Bello

La miniera di diamanti aperta al pubblico: l’incredibile esperienza di scavare e tentare la fortuna

Un’esperienza indimenticabile, ricca e fruttuosa: sono le caratteristiche principali della “Creater of Diamonds”, l’unica miniera di diamanti al mondo aperta al pubblico. Si tratta di un…

Orient Express la Dolce Vita: in Italia un nuovo modo di vivere il Paese

A breve in Italia arriverà un nuovo modo di vivere e conoscere il Paese, in carrozze di lusso ispirate al design degli anni ‘60/’70. L’Italia si…

Vaia Cube e Vaia Focus: nuova vita agli alberi abbattuti da Vaia

Sono numerose le aziende ed i privati che hanno deciso, negli ultimi anni, di donare nuova vita e dignità ai 42 milioni di alberi abbattuti dalla…

2050: come ci arriviamo? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura e per tutti

Dal 22 dicembre 2021 al MUSE – Museo delle Scienze di Trento, la mostra “2050: COME CI ARRIVIAMO? Mobilità sostenibile, più pulita, più veloce, più sicura…

L’Altopiano Tibetano e Nepal in due splendide mostre fotografiche virtuali

L’Altopiano Tibetano noto per alcuni dei pascoli più grandi al mondo, non consente lo sviluppo di una vera e propria attività agricola. Anche per questo le…

Il 2022 ribattezzato “l’anno dei weekend lunghi”: quali giorni approfittare per una gita fuori porta

Per gli amanti dei viaggi e delle gite fuori porta, il 2022 è stato ribattezzato come “ l’anno dei weekend lunghi”. Infatti, nei prossimi 12 mesi…

Alpe Cimbra: il drago nato da Vaia è già un #must da vedere

La Tempesta Vaia che ha colpito il nord Italia e l’arco alpino alla fine del 2018 ha lasciato senza ombra di dubbio enormi cicatrici su tutto…

Archivi

Categorie

Benessere Economico

RSS Error: A feed could not be found at `https://www.benessereconomico.it/feed`; the status code is `200` and content-type is `text/html`

di tendenza