Connect with us

Alto Adige

Covid: “Il 46,6% dei vaccinati in Alto Adige è completamente immunizzato”

Pubblicato

-

L’Azienda sanitaria dell’Alto Adige continua a lavorare a ritmo serrato per mantenere alta l’adesione alla campagna vaccinale. Oltre alle vaccinazioni presso i Centri vaccinali, da martedì si sono messi in moto i due Vaxbus che faranno tappa in tutta la provincia. Prosegue anche l’iniziativa “Vaccinazioni a due passi da casa”.

Rispetto alla settimana scorsa, in Alto Adige sono state somministrate ulteriori 20.056 seconde dosi di vaccino, il che significa che il 46,6% della popolazione vaccinata, ovvero 218.837 persone, si può ora considerare completamente immunizzata. In questa ultima settimana sono stati inoculati un totale di 24.559 vaccini, portando il numero totale di dosi somministrate a 470.885 (dato dell’8 luglio 2021). 275.160persone hanno ricevuto la loro prima dose di vaccino e questo equivale al 51,4% della popolazione totale ed al 58,6% della popolazione vaccinabile di età superiore ai 12 anni.

Come oramai tutti sanno, da martedì 6 luglio due Vaxbus stanno attraversando la provincia in lungo e in largo al motto “Il vaccino viene da te”. A ieri sera, nei colorati Vaxbus, erano state effettuate 899 iniezioni. Il 6 luglio, a Moso in Passiria, sono state somministrate 138 dosi di vaccino e 110 a San Vigilio. Mercoledì 7 luglio sono state somministrate 221 vaccinazioni a Rifiano e 143 a Sesto. Ieri, 8 luglio, 70 persone hanno ricevuto il loro vaccino a Resia ed altre 64 hanno colto l’opportunità di essere vaccinate a Curon in Val Venosta. Infine, il Vaxbus che ha fatto tappa a Casies e Anterselva ha vaccinato rispettivamente per 71 e 82 volte. I Vaxbus passeranno per gli stessi comuni dell’Alto Adige esattamente 21 giorni dopo la prima somministrazione. Per il vaccino Johnson & Johnson, che può essere somministrato solo a persone oltre i 60 anni, è invece sufficiente una sola dose.

Pubblicità
Pubblicità

L’Assessore provinciale alla Salute Thomas Widmann sottolinea che nella fase attuale ogni singola vaccinazione conta: ” Sono contento che l’iniziativa stia riscuotendo successo. La sfida è incrementare il numero dei vaccinati il più possibile, sfruttando la finestra estiva. Ogni persona vaccinata in più contribuisce a proteggerci meglio dal virus e dai suoi effetti.”.

Anche nel contesto dell’iniziativa “Vaccinazioni a due passi da casa” si continua a vaccinare. Il 2 luglio scorso si sono tenuti gli Open Vax Days a Cortina s.s.d.v. e a Naz-Sciaves, mentre il 4 luglio si è vaccinato in Valle Aurina e oggi, 9 luglio, si sta vaccinando a Rio di Pusteria. A Cortina sono state somministrate 295 dosi di vaccino, a Naz-Sciaves 185 e in Valle Aurina 197.

Informazioni più dettagliate sugli Open Vax Days nel contesto dell’iniziativa “Vaccinazioni a due passi da casa” si trovano sulla homepage www.vaccinazioneanticovid.it/it  nella sezione “appuntamenti-vaccinali/vaccinazioni-a-due-passi-da-casa” o direttamente sul sito del rispettivo comune.

Tutte le persone dai 12 anni in su possono aderire alla campagna vaccinale. I minorenni devono essere accompagnati da almeno un genitore.
Tutti i moduli necessari per la vaccinazione possono essere scaricati al seguente link: www.vaccinazioneanticovid.it/it/downloads
Appuntamenti online: 24 ore su 24 su https://sanibook.sabes.it.
Per telefono: da lunedì a venerdì, ore 8-16, ai numeri 0471 100999 o 0472 973850.

Informazioni sulla vaccinazione obbligatoria del personale sanitario (al 09.07.2021)

Personale sanitario non vaccinato: totale 3.967, Azienda sanitaria: 1.333; personale esterno: 2.634

Persone che nel frattempo si sono fatte vaccinare: totale: 1.603; Azienda sanitaria: 530; personale esterno: 1.073

Persone che hanno ricevuto un appuntamento per la vaccinazione: totale: 654; Azienda sanitaria: 323; personale esterno: 331

Persone, che hanno dato seguito all’invito alla vaccinazione: totale: 197; Azienda sanitaria: 126; personale esterno: 71

Persone che non hanno dato seguito all’invito alla vaccinazione: totale: 457; Azienda sanitaria: 197; personale esterno: 260;

Accertamenti in corso: totale: 231; Azienda sanitaria: 178; personale esterno: 53

N.B.: i dati riportati sono da considerarsi provvisori, in quanto nella gestione della procedura risultano coinvolti tanti attori (Provincia autonoma di Bolzano, Azienda sanitaria, Ordini professionali, diversi datori di lavoro, et.al.) e le persone interessate possono aderire alla vaccinazione in ogni fase della procedura.

L’attuale rapporto sui vaccini – I dati più importanti in breve
Di seguito sono riportati i dati più importanti (stato: 08.07.2021) relativi alle vaccinazioni già effettuate in Alto Adige.

Totale vaccinazioni (rispetto alla settimana scorsa)
Dosi di vaccino somministrate: 470.885 (+24.559)
Prima dose: 275.160 (+4.503)
Seconda dose: 195.725 (+20.056)
Persone completamente vaccinate: 218.837 (+20.861)

Vaccinazioni per gruppi
Persone over 80
A questo gruppo appartengono 33.732 persone
Prima dose: 27.668
Seconda dose: 25.751

Persone over 70
A questo gruppo appartengono 46.417 persone
Prima dose: 37.718
Seconda dose: 31.972

Persone over 60
A questo gruppo appartengono 58.927 persone
Prima dose: 43.984
Seconda dose: 32.698

Persone over 50
A questo gruppo appartengono 84.804 persone
Prima dose: 56.119
Seconda dose: 47.753

Persone over 40
A questo gruppo appartengono 74.448 persone
Prima dose: 44.157
Seconda dose: 33.657

Persone over 30
A questo gruppo appartengono 63.481 persone
Prima dose: 29.957
Seconda dose: 12.621

Persone over 20
A questo gruppo appartengono 61.285 persone
Prima dose: 26.830
Seconda dose: 9.747

Persone tra 16-19 anni
A questo gruppo appartengono 23.242 persone
Prima dose: 7.342
Seconda dose: 1.517

Persone tra 12-15 anni
A questo gruppo appartengono 23.121 persone
Prima dose: 1.385
Seconda dose: 9

Persone ultrafragili e caregiver
A questo gruppo appartengono ca 19.600 persone
Prima dose: 18.350
Seconda dose: 13.223

Persone, già protette da infezione Covid, perchè vaccinate rispettivamente testate positive al Covid negli ultimi 3 mesi:
Gruppo Target: 80+: 82,6%; 70+: 81,9%; 60+: 75,6%; 50+: 67,5%; 40+: 61,2%; 12-39: 41,1%.

Dosi vaccinali per tipologia di vaccino
Pfizer BioNTech
Prima dose: 178.671
Seconda dose: 135.481
Cicli di vaccinazione completati: 75,8%
Moderna
Prima dose: 28.508
Seconda dose: 23.181
Cicli di vaccinazione completati: 81,3%
Vaxzevria (ex AstraZeneca)
Prima dose: 60.380
Seconda dose: 37.063
Cicli di vaccinazione completati: 61,4%
Johnson & Johnson
Prima dose: 7.601
Cicli di vaccinazione completati: 100%

Forniture previste (12.07. – 26.07.2021)
Pfizer BioNTech: 49.140 dosi
Moderna: 13.640 dosi
Vaxzevria (ex AstraZeneca): 0 dosi
Johnson & Johnson: 0 dosi
totale: 62.780

Informazioni sulla campagna di vaccinazione e prenotazione: www.vaccinazioneanticovid.it/it

VS/TDB

Pubblicità
Pubblicità

NEWSLETTER

Archivi

  • Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero
    Il Ministero ha pubblicato le linee guida per accedere ai ristori riservati agli operatori del turismo. L’obiettivo del Ministero è quello di informare i potenziali beneficiari al fine di produrre la documentazione necessaria per fare... The post Al via i ristori per il turismo: pubblicate le procedure sul sito del Ministero appeared first on Benessere […]
  • Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto
    Da pochi giorni è stato firmato il decreto per sbloccare gli aiuti del Fondo impresa donna. Fondo impresa donna, cos’è Il decreto firmato dal Mise, rende completamente operativo il Fondo Impresa Donna che sblocca una... The post Fondo impresa donna: tutti i dettagli per accedere ai finanziamenti agevolati ed ai contributi a fondo perduto appeared […]
  • Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione
    Una recente sentenza della Cassazione cambia in una parte dei redditi dei lavoratori dipendenti, inserendo la possibilità di tassare le mance. Perchè le mance si possono tassare Infatti, secondo la sentenza 26512, il pagamento delle... The post Le mance dovrebbero essere tassate, la sentenza della Cassazione appeared first on Benessere Economico.
  • Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale
    Attesa nella prossime settimana, la riforma fiscale in arrivo comprenderà diverse operazioni, come lo stop selettivo a nuove cartelle, la rottamazione quater e le notifiche dilazionate. Notifiche cartelle esattoriali All’interno del decreto sarà probabilmente inserita... The post Dal condono delle cartelle, alla rottamazione quater: alcune novità in arrivo nella prossima riforma fiscale appeared first on […]
  • Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina
    Il recente decreto attuativo conosciuto con il nome di bonus antiplastica è stato istituito allo scopo di ridurre la produzione di rifiuti e contenere gli effetti del cambiamento climatico. Bonus antiplastica, cos’è Il bonus nato... The post Bonus antiplastica, fino a 5 mila euro per gli esercenti che vendono prodotti sfusi o alla spina appeared […]
  • Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona
    Da qualche giorno sono ripartiti gli ecobonus promossi dal Ministero dello Sviluppo Economico, per l’acquisto di auto a ridotte emissioni. L’ecobonus, sotto forma di contributi viene reinserito non per sostenere il mercato delle auto, ma... The post Ritornano gli ecobonus, al via gli incentivi per l’acquisto di auto usate: come funziona appeared first on Benessere […]
  • Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale
    La preoccupazione per il possibile default del colosso cinese Evergrande è sempre più tangibile, visto che l’azienda non è riuscita a pagare in tempo le cedole dei suoi investitori. Perchè Evergrande è importante La crisi... The post Default Evergrande, cos’è e cosa si rischia a livello internazionale appeared first on Benessere Economico.
  • Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti
    A partire dal 28 settembre sarà possibile accedere al fondo pari a 23 milioni di euro per il nuovo bando a sostegno della valorizzazione economica dei brevetti. Brevetti + La dotazione messa a disposizione dal... The post Bando Brevetti +: l’agevolazione fino a 140 mila euro per il sostegno e la valorizzazione dei brevetti appeared […]
  • Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: tutti i dettagli
    Incoraggiare lo sviluppo di nuove idee imprenditoriali italiane è diventato importato tanto da spingere il Gruppo Sisal e CVC Capital Partners a creare l’iniziativa GoBeyond 2021 dedicata alle startup. GoBeyond2021 e gli obiettivi L’obiettivo del... The post Gobeyond 2021, un contest per le startup innovative con premi fino a 40 mila euro e non solo: […]
  • Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda
    La filiera dell’abbigliamento e la qualità manifatturiera in Italia, trascina con sé una spirale virtuosa di ricadute ed immagini positive per l’intera economia del nostro Paese. La trasformazione delle filiera Negli ultimi anni il settore... The post Dalla fast fashion alla slow fashion : il futuro della filiera della moda appeared first on Benessere Economico.

Categorie

di tendenza